Il primo allenamento dell'anno. Cason da valutare
Data: Mar, 09 gen 2018 21:30 CET
Argomento: Catanzaro News


Differenziato per Gambaretti. Palestra per Cason. Assente Van Ransbeeck fermato dall'influenza. Marin in permmesso. Kanis saluta e rientra a Novara
 


Una seduta al mattino, visite e palestra nel pomeriggio. È ripresa con una doppia razione di allenamenti la preparazione dei giallorossi dopo le festività natalizie.

Ads336x280

Sul terreno del "Mirko Gullì" di Giovino erano presenti tutti, compresi gli infortunati di lungo corso che dovranno sfruttare queste settimane per recuperare la condizione migliore, fra questi Gambaretti che oggi ha svolto differenziato. Unici assente Van Ransbeeck fermato dall'influenza e Marin in permesso. . Discorso diverso per Kanis che dovrebbe essere rientrato al Novara dopo il deludente girone d'andata in giallorosso. 

L'unico volto nuovo è stato quello di Stefano Cason, difensore proveniente dall'Atalanta. Il giovane classe '95 si è allenato in palestra e nei prossimi giorni potrebbe siglare il contratto di prestito fino al termine della stagione. Prima di concludere l'operazione con l'invio della firma del contratto da depositare  in Lega, c'è l'intenzione da parte della società di comune accordo con lo staff medico, di valutare ulteriormente con esami più approfonditi le condizioni fisiche del ragazzo.  

Da registrare la presenza a bordo campo del ds Doronzo e di Pino Mirante, negli ultimi periodi apparso con sempre maggior frequenza accanto ai dirigenti giallorossi.

Sul fronte mercato la situazione è al momento cristallizzata. Tanti nomi in entrata e in uscita, ma di concreto non si registra alcun movimento, anche se a breve potrebbe esserci un innesto sulla mediana che andrebbe a compensare la partenza di Icardi.

Da valutare anche la situazione di Sabato che sarebbe il terzo esterno sinistro in rosa (considerando la partenza di Imperiale)  con Nicoletti e Sepe, che arriverà dopo aver sistemato alcune pendenze con l'Akragas 

E' evidente che le entrate andranno a colmare eventuali uscite e oltre a quelle di Kanis e Icardi, per come suddetto, si profilano gli addi di Sirri, Anastasi, Lukanovic e Marchetti.

Giornata mondiale del migrante -  Sul "campo B" dello stadio ”Nicola Ceravolo”, si è svolta la partita che ha visto  i ragazzi della Berretti sfidare  i giovani ospiti nelle strutture d'accoglienza gestite dalla Fondazione, sia quelle attivate nell'ambito nell’ambito del progetto SPRAR del Comune di Catanzaro (Sprar che si trova a Squillace), sia nella gestione di strutture facenti capo ad altri Enti Locali (Girifalco e Gasperina).

Ads336x280

IL VIDEO DELLA MANIFESTAZIONE

 

 

Francesco Panza







Questo Articolo proviene da UsCatanzaro.net
http://www.uscatanzaro.net

L'URL per questa storia è:
http://www.uscatanzaro.net/modules.php?name=News&file=article&sid=38258