Serie C: ecco come cambiano i playoff con il nuovo regolamento
Data: Lun, 08 gen 2018 19:35 CET
Argomento: Catanzaro News


La vincitrice della Coppa Italia di categoria accederà direttamente alla Fase Nazionale. Semifinali con gare di andata e ritorno. Finale secca sul neutro dell'"Adriatico" di Pescara



Cambia il regolamento dei playoff per la stagione in corso. A variare è soprattutto il numero di partite degli gli spareggi, i vantaggi legati al posizionamento al termine della regular season e alla vittoria della Coppa Italia di categoria.

Modifiche anche alla disputa della Final Four con andata e ritorno per le semifinali e gara unica per la finale sul terreno dello stadio "Adriatico" di Pescara.  

Di seguito il dettaglio del nuovo regolamento.

Ads336x280 

1^ FASE

Primo turno: Le 18 squadre classificate dal 5° al 10° posto di ciascun girone si affronteranno, in gara unica, secondo questo schema: 5°-10°; 6°-9°; 7°-8°. In caso di parità al termine dei 90’ regolamentari, avrà accesso alla fase successiva la squadra meglio classificata al termine della regular season.

Secondo turno: In ogni girone, alle 3 squadre vincitrici degli incontri del Primo Turno si aggiungerà la squadra classificata al 4° posto. Le 4 partecipanti saranno ordinate nel rispetto del piazzamento in classifica ottenuto al termine della regular season e si sfideranno con il criterio incrociato sovraesposto. In caso di parità al termine dei 90’ regolamentari, avrà accesso alla fase successiva la squadra meglio classificata al termine della regular season.

Ogni girone, dunque, promuoverà alla Fase Nazionale 2 squadre.

 

FASE NAZIONALE

Primo Turno: Vi partecipano le 6 squadre promosse dalla Prima fase (2 per girone), le 3 squadre classificatesi al 3° posto di ogni girone al termine della regular season e la squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C. Il turno si articolerà in match di andata e ritorno secondo accoppiamenti tra le 10 squadre qualificate che prevederanno come “teste di serie”: le 3 squadre classificate al 3° posto, la squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C e la squadra che, tra le 6 promosse dalla Prima fase risulterà meglio classificata. Le squadre “teste di serie” disputeranno la gara di ritorno in casa. In caso di parità al termine delle due gare avrà accesso al Secondo Turno della Fase Nazionale la squadra meglio classificata.

Secondo Turno: Vi partecipano le 5 squadre risultate vincitrici delle gare del Primo Turno e le 3 squadre classificate al 2° posto di ciascun girone al termine della regular season. Il turno si articolerà in match di andata e ritorno, secondo accoppiamenti tra le 8 squadre qualificate che prevederanno, come “teste di serie”: le 3 squadre classificate al 2° posto e la squadra che, tra le vincitrici del Primo Turno risulterà meglio classificata. Le squadre “teste di serie” disputeranno la gara di ritorno in casa. In caso di parità al termine delle due gare avrà accesso alla Final Four la squadra meglio classificata.

Ads336x280

FINAL FOUR 

Semifinali: Saranno disputate in gara di andata e ritorno secondo accoppiamenti determinati da sorteggio integrale. Al termine degli incontri, in caso di parità, saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore.

Finale: Sarà disputata in gara unica sul campo neutro di Pescara. In caso di parità, saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore.

 

Red







Questo Articolo proviene da UsCatanzaro.net
http://www.uscatanzaro.net

L'URL per questa storia è:
http://www.uscatanzaro.net/modules.php?name=News&file=article&sid=38251