Catanzaro - Siracusa 1-0
Data: Sab, 15 apr 2017 18:42 CEST
Argomento: Catanzaro News


Icardi decide la sfida con i siciliani, e tiene le Aquile in gioco per la salvezza diretta


Importantissima vittoria contro il forte Siracusa che consente alle Aquile di sperare ancora per la salvezza diretta. Bisognera' continuare a fare risultato e potrebbe non bastare, ma i giallorossi hanno ancora la possibilita' di evitare la lotteria dei playout. Si ricomincia gia' domenica prossima, quando a Vibo le Aquile giocheranno un anticipo degli spareggi, una partita decisiva come quella di oggi che se non vinta avrebbe di fatto decretato la partecipazione delle Aquile ai playout.

Nel primo tempo parte meglio il Siracusa che dimostra di essere forte e di meritare la quarta posizione in classifica. Il Catanzaro e' in difficolta' e Leone deve slavare su un diagonale di Catania. E' nel momento migliore degli ospiti che il Catanzaro trova il vantaggio. Giovinco batte una punizione dai trentacinque metri, sulla destra sbuca Icardi (18') che di piatto mette imparabilmente sotto la traversa. Il gol galvanizza i giallorossi e deprime il Siracusa, ma il tentativo di Giovinco si stampa sul legno della traversa, l'ennesimo legno colpito in questa sciagurata stagione. Sabato e Palermo devono lasciare per infortunio e subentrano Imperiale e Giordano.

Ads336x280

La ripresa inizia con il Siracusa che prova a prendere campo, mentre il Catanzaro si difende con ordine e riparte in contropiede. Giallo per un gol annulato a Sarao per presunto fallo di ostruzione di Giovinco su Diakite'. Poi ancora un gran tiro di Giovinco da posizione impossibile che constringe Santurro ad una gran parata, ed in seguito grandissima occasione per il subentrato Longoni che complice l'errato posizionamento della difesa di casa si trova solo davanti a Leone ma sbuccia la palla. Non accade piu' nulla fino alla fine ed i ragazzi di Erra possono festeggiare unendosi in un cerchio propiziatorio a centrocampo.

Con questa vittoria il Catanzaro rimane agganciato a Monopoli a 2 punti, e ad Akragas con la Reggina a 3 punti. Il Siracusa viene invece scavalcato dalla Juve Stabia che ha pareggiato con la Virtus Francavilla.

Buona Pasqua a tutti!

 

TM

===============================================================

CATANZARO-SIRACUSA 1-0 

Marcatore: Icardi 19'

CATANZARO (4-4-2) : Leone; Zanini, Prestia, Patti, Sabato (37' Imperiale), Icardi, Maita, Van Ransbeeck, Mancosu (71' Cedric), Sarao (84' Gomez), Giovinco A disposizione: Svedkauskas, Campagna, Bensaja, Basrak, Rizzitano All. Erra

SIRACUSA (4-2-3-1) : Santurro; Brumat, Diakité, Turati, Malerba; Spinelli, Palermo (45' Giordano), Azzi (60' Longoni), Catania, De Silvestro; Scardina (70' Persano) A disposizione: Gagliardini, Dentice, Russo, Toscano, Cossentino All.Cristaldi (Sottil squalificato)

Arbitro: Strippoli di Bari (Spensieri-Perrotti)

Note: Giornata di sole, leggermente ventosa, Spettatori paganti 703 (incasso 5668 euro, 1421 i presenti inclusi gli abbonati) - Recupero 2' e 4' - Ammoniti: Diakite e Van Ransbeeck

 







Questo Articolo proviene da UsCatanzaro.net
http://www.uscatanzaro.net

L'URL per questa storia è:
http://www.uscatanzaro.net/modules.php?name=News&file=article&sid=37058