Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Catanzaro già in ritiro
· Sulla mediana i dubbi di Dionigi
· Di Nunzio: «Ci manca la continuità di risultati» [VIDEO]
· Sette reti alla Rappresentativa Juniores Calabria
· Non staccare la spina, questo l'obiettivo del Catanzaro
· Catanzaro-Rende: arbitra Marcenaro di Genova
· Decisioni Giudice Sportivo - 26^ giornata
· Serie C: date ed orari dalla 28^ alla 38^ giornata
· Akragas-Catanzaro 1-2: le pagelle
· Risultati e marcatori - 26^ giornata

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Incidente stradale a Catanzaro, ferita una neonata
· Trovato a Tiriolo il corpo di un uomo. Ucciso da colpi di arma da fuoco
· Questura di Catanzaro contro violenza di genere con uno spot
· Rubava energia elettrica, arrestato 40enne
· Tentato furto ed evasione: 40enne pregiudicato ai domiciliari
· Tenta furto in condominio ma viene colto da malore
· Maltempo: prevista neve in Calabria, oggi è allerta gialla
· Vanno in ospedale per un malore e al rientro trovano casa occupata
· Travolse e uccise bimbo a Sellia Marina: confermata la condanna
· Sacal, sono 22 gli indagati

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 26° giornata

 
  - 18-2-2018 0:00
F. AndriaRiposa---
 
  - 18-2-2018 14:30
MateraSiracusa2-0
TrapaniPaganese4-1
AkragasCatanzaro1-2
 
  - 18-2-2018 16:30
S. LeonzioLecce0-0
MonopoliCatania5-0
RendeR. Fondi3-0
V. FrancavillaCasertana0-1
Juve StabiaBisceglie0-2
 
  - 19-2-2018 20:45
CosenzaReggina1-1

[ Calendario completo ]

Classifica

56Lecce32V. Francavilla
49Catania31Catanzaro
44Trapani30S. Leonzio
39Siracusa30Bisceglie
38Rende28Reggina
37Monopoli26Casertana
37Matera23R. Fondi
36Cosenza23Paganese
33Juve Stabia20F. Andria
11Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 27° giornata

 
  - 25-2-2018 0:00
CataniaRiposa
 
  - 25-2-2018 14:30
S. LeonzioV. Francavilla
CatanzaroRende
SiracusaMonopoli
 
  - 25-2-2018 16:30
R. FondiMatera
LecceJuve Stabia
PaganeseF. Andria
RegginaTrapani
CasertanaCosenza
BisceglieAkragas


Utenti online
In questo momento ci sono, 236 Visitatori(e) e 3 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

Total ERG Catanzaro

La Striscia: La ripresa tra i mugugni dei tifosi
Pubblicato da Redazione il Mer, 14 feb 2018 07:16 CET
Contributo di Redazione


Civile contestazione dei tifosi presenti durante l'allenamento. Per De Giorgi e Falcone allenamento a parte
 

Con un lungo conciliabolo prima della discesa in campo per riprendere gli allenamenti settimanali, è iniziata ieri al Poligiovino, la settimana dei giallorossi che domenica prossima alle 14:30, affronteranno l'Akragas in trasferta sul neutro del "De Simone" di Siracusa.


È evidente che nello spogliatoio si è discusso a lungo della pesante sconfitta maturata domenica fra le mura amiche contro la Sicula Leonzio.

Presente anche il direttore sportivo Doronzo. La squadra è entrata in campo dopo più di un'ora rispetto all'orario previsto. Ad accoglierli un gruppetto di tifosi i quali hanno inscenato una contestazione pacifica ma al contempo determinata. 

I tifosi giallorossi hanno atteso giocatori e tecnico per manifestare contro gli ultimi deludenti risultati che hanno trascinato la squadra di Dionigi nella parte bassa della classifica.

Nel mirino soprattutto il direttore sportivo Doronzo e il mister. Entrambi hanno colloquiato a lungo e in modo civile con i presenti. Alcuni calciatori sono stati accusati di scarso rendimento e spronati a onorare la maglia. 

Per quanto riguarda lo stato di salute della squadra, De Giorgi ha svolto lavoro differenziato per via della botta rimediata domenica, Falcone ha lavorato in palestra per un lieve fastidio muscolare. Tutti a disposizione gli altri elementi della rosa, che hanno svolto una seduta atletica e di scarico.

Oggi prevista una doppia seduta, sempre al Poligiovino.

Red



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Redazione


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Salvatore Ferragina è il nuovo dirigente accompagnatore dell'Us


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 18 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: La ripresa tra i mugugni dei tifosi (Voto: 1)
di aquiladelnord il Mer, 14 feb 2018 07:38 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Seppur molti abbiano sostenuto il contrario, siamo andati meglio quando Cosentino faceva le cose in prima persona, certo ha sprecato molti soldi, però anche la sfortuna, gli arbitri e l'isolamento non ci hanno permesso di decollare con squadre, adesso lo possiamo dire, forti



Re: La ripresa tra i mugugni dei tifosi (Voto: 1)
di Cutrogiallorossa il Mer, 14 feb 2018 09:37 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Anche se personalmente a me non piacciono il duo gatto e la volpe almeno qualcosa la dicono.....lo scorso anno eravamo soli e abbandonati. FORZA CATANZARO



Re: La ripresa tra i mugugni dei tifosi (Voto: 1)
di areanordest il Mer, 14 feb 2018 10:03 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Io la penso come Aquila ...mi aspettavo di più ...poi concordo anche con voi che è presto fare paragoni anzi forse meglio non farli ...però nonostante l ignoranza di cosentino nonostante si sia sempre affidato a ds più ignoranti di lui nonostante la Catanzaro "Industriale "" non lo ha voluto e adesso come sono andate le cose dico hanno fatti bene ...nonostante tutte queste cose gli ultimi 2 anni era palesemente chiara la difficoltà e quindi la lotta a non retrocedere era una normale conseguenza. ...questo anno no mi dispiace ma boccio tutti un presidente tanto capace e intelligente che non riesce a prendere un ds e un dg con i controcoglioni mi sembra un offesa un anno di transizione che più che transizione è una amarezza dietro l altra ...una squadra di merda che se mi dicessero chi tieni x costruire il cz del prossimo anno Quell anno che dopo la transazione dovrebbe essere di decollo ...dico Nessuno ...sapete cosa è la cosa che mi ha entusiasmato di più nel vedere le immagini del match. ..quando i giocatori sono a centrocampo e si vede tutta la linea lato tribuna con i cartelli luminosi Algida ...sembra quasi tutto da categoria superiore. ..tranne però la Realtà che ci dice che se non vinciamo a Agrigento è meglio prepararsi a un ulteriore anno di sofferenza. ..e ancora manca la sconfitta in casa con il rende con il Catania con il trapani ..ah forse per miracolo pareggiamo a Cosenza e abbiano salvato l anno di Transizione. ....un abbraccio fratelli meno male che esistiamo Noi ....



Re: La ripresa tra i mugugni dei tifosi (Voto: 1)
di mastrobirraio il Mer, 14 feb 2018 13:09 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ragazzi, ricordo a tutti che la campagna acquisti del catanzaro quest'anno è cominciata con notevole ritardo per le note vicissitudini societarie. Si è preso quel che restava e di più non si poteva fare a quel punto ed anche a gennaio (i migliori giocatori non si spostano in inverno).<br /> Quest'anno c'è da stringere i denti in campo, come tifosi e nelle aule di tribunale. E' un'annata dura. Per la prossima stagione dovremmo vedere veramente le ns potenzialità reali.



Re: La ripresa tra i mugugni dei tifosi (Voto: 1)
di apofis il Mer, 14 feb 2018 15:25 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
sarebbe meglio se, il presidente usasse carota e bastone e desse la sveglia a questi 4 che dormono sicuri di essere pagati cmq anche se giocano male



Re: La ripresa tra i mugugni dei tifosi (Voto: 1)
di Aostagiallorossa il Mer, 14 feb 2018 16:47 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
mi ripeterò, ma penso sia inutile che stiamo qui a lamentarci. quest'anno è andata così. l'importante è salvarsi. anche se dovessimo approdare ai play-off non arriveremmo lontano. per l'anno prossimo noto dovrà mettere mano al portafogli (cosa che finora non ha fatto), perchè da nessna parte si vince senza tirare fuori soldi. e non c'entra nulla doronzo o maglione. matrimoni con i fichi secchi non si celebrano. o tira fuori i soldi ed allora si costruiscono squadroni oppure mi chiedo chi glielo ha fatto fare a prendersi il catanzaro.



Re: La ripresa tra i mugugni dei tifosi (Voto: 1)
di lopo il Gio, 15 feb 2018 22:35 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio) http://https://www.facebook.com/Buongiorno-Calabresi-di-Cala
FORZA CATANZARO SEMPRE!



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.149 Secondi