Benvenuto su UsCatanzaro.net VILLA FATA

Catanzaro News
· Akragas-Catanzaro 1-2: le pagelle
· Risultati e marcatori - 26^ giornata
· Akragas-Catanzaro 1-2: le dichiarazioni post partita [VIDEO]
· Akragas-Catanzaro 1-2: gli highlights
· Akragas-Catanzaro 1-2: la Striscia Video
· Akragas - Catanzaro 1-2
· I numeri di Akragas-Catanzaro
· Akragas-Catanzaro: le probabili formazioni
· Akragas: lultima spiaggia per inseguire la salvezza
· Il momento della svolta

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Questura di Catanzaro contro violenza di genere con uno spot
· Rubava energia elettrica, arrestato 40enne
· Tentato furto ed evasione: 40enne pregiudicato ai domiciliari
· Tenta furto in condominio ma viene colto da malore
· Maltempo: prevista neve in Calabria, oggi allerta gialla
· Vanno in ospedale per un malore e al rientro trovano casa occupata
· Travolse e uccise bimbo a Sellia Marina: confermata la condanna
· Sacal, sono 22 gli indagati
· Il 16 febbraio Twink al Museo del rock
· I numeri del cancro in Calabria nel 2017. Il 13 febbraio la presentazione del li

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 26 giornata

 
  - 18-2-2018 0:00
F. AndriaRiposa---
 
  - 18-2-2018 14:30
MateraSiracusa2-0
TrapaniPaganese4-1
AkragasCatanzaro1-2
 
  - 18-2-2018 16:30
S. LeonzioLecce0-0
MonopoliCatania5-0
RendeR. Fondi3-0
V. FrancavillaCasertana0-1
Juve StabiaBisceglie0-2
 
  - 19-2-2018 20:45
CosenzaReggina---

[ Calendario completo ]

Classifica

56Lecce32V. Francavilla
49Catania31Catanzaro
44Trapani30S. Leonzio
39Siracusa30Bisceglie
38Rende27Reggina
37Monopoli26Casertana
37Matera23R. Fondi
35Cosenza23Paganese
33Juve Stabia20F. Andria
11Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 27 giornata

 
  - 25-2-2018 0:00
CataniaRiposa
 
  - 25-2-2018 14:30
S. LeonzioV. Francavilla
CatanzaroRende
SiracusaMonopoli
 
  - 25-2-2018 16:30
R. FondiMatera
LecceJuve Stabia
PaganeseF. Andria
RegginaTrapani
CasertanaCosenza
BisceglieAkragas


Utenti online
In questo momento ci sono, 445 Visitatori(e) e 126 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
AvantGo
Wap
I forum
Chat
Download
Links
Sondaggi
Statistiche
Meteo
Segnala questo sito
Cerca nel sito
Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

Total ERG Catanzaro

Dalla Redazione: Lecce - Catanzaro 3-1
Pubblicato da Tony Marchese il Dom, 04 feb 2018 17:05 CET
Contributo di Tony Marchese


Bene le Aquile nel primo tempo, crollano nel secondo al cospetto della capolista

Per quasi un'ora bel Catanzaro che tiene testa al Lecce e potrebbe addirittura portarsi in vantaggio. Si sapeva che la squadra di Dionigi era in una fase di crescita, di gioco, di condizione fisica e di consapevolezza, ed in effetti oggi per quasi un'ora abbiamo visto i ragazzi del Presidente Noto misurarsi con i piu' titolati e quotati colleghi del Lecce riuscendo nel confronto a tener testa alla pattuglia guidata da Mister Liverani.

Nel primo tempo si era visto subito l'ottimo approccio alla gara delle Aquile, anche se a passare in vantaggio erano i padroni di casa con Saraniti che al 12' servito in area di testa indisturbato batteva Nordi. Solita dormita difensiva delle Aquile e partita che sembrava mettersi in discesa per i padroni di casa, ma i ragazzi di Dionigi si sa non mollano, e cosi la squadra ospite si mette a macinare gioco, creando grande imbarazzo per i padroni di casa che arretrano a difesa del vantaggio.

Sembra la cosa piu' normale del mondo il pareggio che giunge al 26' quando Letizia in seguito ad uno scambio al limite dell'area si presenta solo davanti a Perucchini battendolo con un preciso diagonale sul palo di destra. Ancora Catanzaro che potrebbe passare in vantaggio con Spighi il cui diagonale finisce di poco a alto, e poi ancora un tentativo di Infantino che e' ben controllato a terra da Perucchini. Nel finale si rivede il Lecce con una palla servita a Mancuso che tenta la rovesciata che pero' finisce debolmente a lato.

 


Il secondo tempo ricomnica con le squadre che si studiano a centrocampo per circa una decina di minuti finche' in seguito ad un attacco dei padroni di casa il Catanzaro ha una velocissima ripartenza purtroppo mal sfruttata dai ragazzi di Dionigi, e sulla contro ripartenza Saraniti da destra mette una palla forte in mezzo all'area che Di Nunzio (56') nel tentativo si spazzare fa finire in fondo alla rete per il piu' classico degli autogol. 

A questo punto il Catanzaro ha accusato il colpo e nonostante i cambi operati da Dionigi non e' piu' riuscito ad impensierire i padroni di casa che hanno continuato a giocare attendendo l'occasione buona per chiudere la gara. Ancora Saraniti autentica spina nel fianco della difesa ospite, da destra mette al centro area per Mancosu (71') che con un preciso rasoterra che bacia il palo batte ancora Nordi.

Ancora cambi nel finale, e paradossalmente tantissimi cross in area avversaria proprio dopo che Infantino era uscito per lasciar spazio a Corado.

Con questa vittoria anche in caso di vittoria del Catania, il Lecce mantiene saldamente la testa della classifica, per il Catanzaro una sconfitta sulla quale ragionare per costruire un finale di campionato che possa soddisfare le aspettative di Societa' e Tifosi.

 

TM


===========================

LECCE-CATANZARO 3-1

 

Marcatori: 12' Saraniti, 26' Letizia, 56' autorete di Di Nunzio, 71' Mancosu

LECCE: Perucchini, Lepore, Cosenza, Marino Di Matteo (58' Legittimo), Armellino, Arrigoni, Mancosu (82' Torromino), Tabanelli (46' Tsonev), Dubickas (58' Di Piazza), Saraniti (73' Riccardi) Allenatore: Liverani A disposizione: Chironi, Vicino, Valeri, Megelaitis, Ciancio, Gambardella, Persano 

CATANZARO: Nordi, De Giorgi (76' Falcone), Di Nunzio, Sabato, Zanini (69' Gambaretti), Onescu, Maita, Sepe (60' Nicoletti), Spighi (69' Cunzi), Letizia, Infantino (76' Corado) Allenatore: Dionigi A disposizione: Marcantognini, Cason, Van Ransbeeck, Riggio, Badjie, Furina, Valotti 

Arbitro: Proietti di Terni Assistenti: Badoer e Tribelli di Castelfranco Veneto

Note: Ammoniti Cosenza, Onescu, Sabato. Spettatori 9500 circa 150 provenienti dalla Calabria. Recupero: 0' 4'

 



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Tony Marchese


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Salvatore Ferragina il nuovo dirigente accompagnatore dell'Us


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 2 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Lecce - Catanzaro 3-1 (Voto: 1)
di Storico1957 il Dom, 04 feb 2018 18:29 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
ABBIAMO REGALATO LA VITTORIA AL LECCE,GRAZIE A DI NUNZIO CHE SE NON FOSSE COSI SCARSO,SI POTREBBE PENSARE CHE SI SIA VENDUTO LA PARTITA.E PENSARE CHE PRESTIA LO ABBIAMO LASCIATO ANDARE VIA.NEL 1 TEMPO MERITAVAMO IL VANTAGGIO.ANCORA NON HANNO CAPITO CHE BISOGNA ENTRARE IN AREA PALLA A TERRA,I CROSS FATTI IN QUESTO MODO SONO TUTTE PALLE PERSE.NESSUNO HA DETTO CHE NEL 1 TEMPO C'ERA 1 RIGORE PER NOI PER 1 CLAMOROSO MANI DI COSENZA CHE L'ARBITRO COME AL SOLITO CI HA NEGATO.MAITA POI HA SBAGLIATO TROPPI PASSAGGI.COCENTE DELUSIONE!NON SI PUO'PERDERE COSI'.NON MERITIAMO QUESTE CONTINUE MORTIFICAZIONI.BASTA CON QUESTI CROSS.NELL'UNICA AZIONE PALLA A TERRA ABBIAMO SEGNATO.DIONIGI MEDITI SU QUESTO.



Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicit plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.150 Secondi