Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Catanzaro già in ritiro
· Sulla mediana i dubbi di Dionigi
· Di Nunzio: «Ci manca la continuità di risultati» [VIDEO]
· Sette reti alla Rappresentativa Juniores Calabria
· Non staccare la spina, questo l'obiettivo del Catanzaro
· Catanzaro-Rende: arbitra Marcenaro di Genova
· Decisioni Giudice Sportivo - 26^ giornata
· Serie C: date ed orari dalla 28^ alla 38^ giornata
· Akragas-Catanzaro 1-2: le pagelle
· Risultati e marcatori - 26^ giornata

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Incidente stradale a Catanzaro, ferita una neonata
· Trovato a Tiriolo il corpo di un uomo. Ucciso da colpi di arma da fuoco
· Questura di Catanzaro contro violenza di genere con uno spot
· Rubava energia elettrica, arrestato 40enne
· Tentato furto ed evasione: 40enne pregiudicato ai domiciliari
· Tenta furto in condominio ma viene colto da malore
· Maltempo: prevista neve in Calabria, oggi è allerta gialla
· Vanno in ospedale per un malore e al rientro trovano casa occupata
· Travolse e uccise bimbo a Sellia Marina: confermata la condanna
· Sacal, sono 22 gli indagati

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 26° giornata

 
  - 18-2-2018 0:00
F. AndriaRiposa---
 
  - 18-2-2018 14:30
MateraSiracusa2-0
TrapaniPaganese4-1
AkragasCatanzaro1-2
 
  - 18-2-2018 16:30
S. LeonzioLecce0-0
MonopoliCatania5-0
RendeR. Fondi3-0
V. FrancavillaCasertana0-1
Juve StabiaBisceglie0-2
 
  - 19-2-2018 20:45
CosenzaReggina1-1

[ Calendario completo ]

Classifica

56Lecce32V. Francavilla
49Catania31Catanzaro
44Trapani30S. Leonzio
39Siracusa30Bisceglie
38Rende28Reggina
37Monopoli26Casertana
37Matera23R. Fondi
36Cosenza23Paganese
33Juve Stabia20F. Andria
11Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 27° giornata

 
  - 25-2-2018 0:00
CataniaRiposa
 
  - 25-2-2018 14:30
S. LeonzioV. Francavilla
CatanzaroRende
SiracusaMonopoli
 
  - 25-2-2018 16:30
R. FondiMatera
LecceJuve Stabia
PaganeseF. Andria
RegginaTrapani
CasertanaCosenza
BisceglieAkragas


Utenti online
In questo momento ci sono, 230 Visitatori(e) e 6 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

Total ERG Catanzaro

La Striscia: Di mercato e altre faccende
Pubblicato da Francesco Panza il Gio, 01 feb 2018 22:34 CET
Contributo di Francesco Panza


Con la sessione invernale alle spalle è tempo di tracciare un bilancio e capire cosa accadrà in futuro. Nel frattempo domenica si giocherà a Lecce, e chissà che il Catanzaro non decida di cambiare le sorti del proprio destino
 

Un clima caldo, quasi primaverile, ha accolto stamattina la truppa giallorossa che intorno alle 11 si è ritrovata sul manto erboso del "Federale" per sostenere l'unica seduta di allenamento.


Dopo un breve riscaldamento, la squadra è stata divisa in due gruppi e ha provato diverse soluzioni tattiche con schemi in fase offensiva e difensiva, basati principalmente sulla ricerca del cross in area dalle fasce.

Poche le indicazioni emerse circa i possibili titolari per la sfida contro il Lecce. Decisamente interessanti le trame di gioco intraviste nel corso della preparazione, con la squadra apparsa in palla e concentrata. 

Una partitella a campo ridotto e la prova dei calci piazzati ha chiuso la seduta, con mister Dionigi sempre vigile e pronto a dispensare consigli sui movimenti che desidera vedere. 

marco valotti a CatanzaroIntorno alle 12.30 è arrivato anche l'ultimo acquisto della sessione invernale, l'attaccante Marco Valotti, prelevato dalla Virtus Francavilla nell'ambito dell'operazione che ha portato Anastasi in Puglia. 

Una veloce stretta di mano con il dg Maglione e quattro chiacchiere con il mister Dionigi hanno sancito l'inizio della nuova avventura in giallorosso per il ragazzo nativo di Montichiari che da domani si allenerà con il resto del gruppo. 

Domani la preparazione riprenderà al mattino sul terreno del PoliGiovino e sabato, dopo la rifinitura, la squadra partirà alla volta di Lecce. 

MERCATO - Con la sessione invernale finalmente conclusa, si può tracciare un primo bilancio del lavoro compiuto dalla società in ottica di "riparazione".

Assolutamente condivisibile la scelta di non stravolgere una rosa che, al di là delle aspettative di una piazza affamata di vittorie, è perfettamente in linea con l'obiettivo stagionale di un campionato da metà classifica.

Le rivoluzioni di gennaio spesso certificano un fallimento sul piano tecnico, ma la classifica del Catanzaro racconta una storia diversa. Le aquile possono legittimamente ambire ai playoff e dovranno scrollarsi velocemente di dosso la puzza di serie D sfiorata che ci portiamo dietro dalla passata stagione. 

Bisognerà costruire una base di giocatori fidelizzati, che sentano addosso la maglia e ne difendano le sorti. In altre parole, c'è bisogno di una "vecchia guardia" sulla quale innestare col tempo giocatori di livello assoluto per la categoria.  

maitaOra le carenze più evidenti, quelle sugli esterni, sono state colmate con gli arrivi di Sepe e De Giorgi, calciatori dal profilo diverso ma entrambi pronti sul piano fisico e mentale.

Il reintegro di Sabato, al di là dell'apporto tecnico, è un premio alla professionalità, merce rara di questi tempi. L'arrivo di Cason compensa la perdita di Sirri, ancora sotto contratto ma di fatto separato in casa. 

A centrocampo la cessione di Benedetti ha fatto discutere ma questa è senza dubbio l'occasione di Maita. È chiaro che un giocatore di esperienza, in quel ruolo, ne avrebbe limitato spazio e possibilità di crescita. Ora è arrivato il momento di fare un salto di qualità definitivo. 

La cessione di Icardi è stata sofferta ma necessaria, inutile trattenere chi non ha voglia di sposare la causa giallorossa. 

Interessante il profilo di Badjie, giovane di prospettiva che in questi primi giorni di allenamento si è messo in mostra con una buona visione di gioco e un'impressionante facilità di corsa.

 


In attacco via Anastasi (Virtus Francavilla) e Lukanovic (rientro a Novara), si è deciso di puntare tutto sulla coppia titolare Infantino-Letizia. Al netto dei dubbi circa la tenuta fisica, l'ingaggio di Corado e Valotti unitamente alla presenza degli under e di giocatori di esperienza come Cunzi e Falcone, lasciano un discreto margine di tranquillità. 

Nel complesso, la rosa composta dagli attuali 26 giocatori (compresi Kanis e Sirri) sembra in grado di poter affrontare dignitosamente il girone di ritorno e centrare gli obiettivi stagionali. 

floriano notoÈ chiaro che il minimo sindacale non è la massima aspirazione per chi vorrebbe vedere i colori giallorossi sempre più in alto. Fra questi siamo sicuri ci sia il presidente Noto al quale non difetta l'ambizione. A lui spetterà la scelta più difficile nei prossimi mesi, quella degli uomini sui quali puntare per la costruzione di un Catanzaro vincente.  

Non sarà semplice, non sarà immediato e probabilmente nemmeno indolore, ma per uscire dalla serie C ci sarà bisogno di alimentare i sogni, anche quelli di mercato. 

Buon Catanzaro a tutti. 

Francesco Panza



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Francesco Panza


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Salvatore Ferragina è il nuovo dirigente accompagnatore dell'Us


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 4 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Di mercato e altre faccende (Voto: 1)
di vecchioleone il Gio, 01 feb 2018 23:00 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
purtroppo la legge bosman ci impedisce di avere un quintetto bagnato iacobelli Lorenzo g mauro pesce che ci porto' in b. se l'ing noto non si farà influenzare dai mercanti maglione doronzo potremmo fare bene



Re: Di mercato e altre faccende (Voto: 1)
di pant67 il Ven, 02 feb 2018 14:40 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Dai dai...che facciamo il colpaccio al Lecce...me lo sento!!!...



Re: Di mercato e altre faccende (Voto: 1)
di aquiladelnord il Ven, 02 feb 2018 19:59 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
La questione Sirri non l'ho capita, ma è stato sostituito adeguatamente



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.169 Secondi