Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Catanzaro già in ritiro
· Sulla mediana i dubbi di Dionigi
· Di Nunzio: «Ci manca la continuità di risultati» [VIDEO]
· Sette reti alla Rappresentativa Juniores Calabria
· Non staccare la spina, questo l'obiettivo del Catanzaro
· Catanzaro-Rende: arbitra Marcenaro di Genova
· Decisioni Giudice Sportivo - 26^ giornata
· Serie C: date ed orari dalla 28^ alla 38^ giornata
· Akragas-Catanzaro 1-2: le pagelle
· Risultati e marcatori - 26^ giornata

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Incidente stradale a Catanzaro, ferita una neonata
· Trovato a Tiriolo il corpo di un uomo. Ucciso da colpi di arma da fuoco
· Questura di Catanzaro contro violenza di genere con uno spot
· Rubava energia elettrica, arrestato 40enne
· Tentato furto ed evasione: 40enne pregiudicato ai domiciliari
· Tenta furto in condominio ma viene colto da malore
· Maltempo: prevista neve in Calabria, oggi è allerta gialla
· Vanno in ospedale per un malore e al rientro trovano casa occupata
· Travolse e uccise bimbo a Sellia Marina: confermata la condanna
· Sacal, sono 22 gli indagati

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 26° giornata

 
  - 18-2-2018 0:00
F. AndriaRiposa---
 
  - 18-2-2018 14:30
MateraSiracusa2-0
TrapaniPaganese4-1
AkragasCatanzaro1-2
 
  - 18-2-2018 16:30
S. LeonzioLecce0-0
MonopoliCatania5-0
RendeR. Fondi3-0
V. FrancavillaCasertana0-1
Juve StabiaBisceglie0-2
 
  - 19-2-2018 20:45
CosenzaReggina1-1

[ Calendario completo ]

Classifica

56Lecce32V. Francavilla
49Catania31Catanzaro
44Trapani30S. Leonzio
39Siracusa30Bisceglie
38Rende28Reggina
37Monopoli26Casertana
37Matera23R. Fondi
36Cosenza23Paganese
33Juve Stabia20F. Andria
11Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 27° giornata

 
  - 25-2-2018 0:00
CataniaRiposa
 
  - 25-2-2018 14:30
S. LeonzioV. Francavilla
CatanzaroRende
SiracusaMonopoli
 
  - 25-2-2018 16:30
R. FondiMatera
LecceJuve Stabia
PaganeseF. Andria
RegginaTrapani
CasertanaCosenza
BisceglieAkragas


Utenti online
In questo momento ci sono, 308 Visitatori(e) e 43 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

HexaVision

La Ferro lascia FI e passa a Fratelli d'Italia
Pubblicato da Redazione il Sab, 02 dic 2017 08:56 CET
Contributo di Redazione


La  dichiarazione del consigliere regionale ex forzista
 

“Dopo un lungo periodo di riflessione sono giunta alla decisione di interrompere il mio percorso politico con Forza Italia e aderire a Fratelli d’Italia.


Una decisione sofferta per chi come me non ha mai operato una scelta del genere, per certi versi dolorosa, perché chiude una esperienza durata tanti anni in cui ho vissuto entusiasmanti sfide amministrative e politiche, nelle quali mi sono spesa con impegno e spirito di sacrificio ogni qualvolta sono stata chiamata a dare il mio contributo, sia nella prospettiva della vittoria che in quella della sconfitta annunciata, come è avvenuto alle regionali in Calabria.

Del resto la vicenda della mia esclusione dal Consiglio regionale a causa di una norma incostituzionale, ed i lunghi tempi d’attesa vissuti in completa solitudine per l’ingresso in consiglio regionale, sono serviti a valutare tanti aspetti e tutte le prospettive possibili per un mio impegno futuro. Non a caso ho poi aderito al gruppo misto, anche per rappresentare tutte le liste che mi avevano supportato, quindi anche Fratelli d’Italia.

Questi mesi in Consiglio Regionale mi hanno convinta della necessità di dare una svolta importante al mio percorso politico, a prescindere dall’ennesima battaglia persa e dal risultato scontato per la vicepresidenza, dopo la quale, comunque, nessuno ha inteso fare un’analisi compiuta e stabilire con chiarezza cosa fosse accaduto tra i banchi dell’opposizione. Con fierezza ho partecipato all’ultimo consiglio ed ho avuto la soddisfazione, politica e personale, di vedere eletto a segretario questore l’amico Mimmo Tallini, al quale va il mio plauso e il mio augurio di buon lavoro.

Non posso non spendere parole di ringraziamento per la coordinatrice regionale Jole Santelli, che mi ha sempre dimostrato stima e affetto. L’elenco delle persone da ringraziare sarebbe lungo, mi limito al capogruppo di Forza Italia Alessandro Nicolò, di cui ho avuto modo di apprezzare linearità, coerenza e correttezza dei comportamenti. A tutti gli altri devo solo ricordare che continuerò ad essere in gruppo per un’opposizione costruttiva e non strumentale, sempre all’interno del centrodestra, ed insieme come sempre per tutte le battaglie future.

Questa scelta ha radici profonde: dalla necessità di recuperare la mia identità politica, alla volontà di affidare le mie energie al bene collettivo ed essere il più vicino possibile a quella comunità di riferimento per la quale dovrò dare il massimo nella difesa e nell’affermazione dei valori che ci rappresentano e non possono andare dispersi. Rimango convinta, richiamando Ezra Pound, che se non siamo disposti a lottare per le nostre idee, o le nostre idee non valgono nulla, oppure siamo noi a non valere nulla.

Ecco perché ho avvertito il bisogno di ritrovare nuovi stimoli nella comunità in cui sono cresciuta fin dai miei primi passi in politica, appunto Fratelli d’Italia oggi erede dei valori del Movimento sociale e di Alleanza Nazionale, preso atto delle dinamiche interne a questo partito, delle battaglie che combatte, dei valori che difende e del futuro che insegue. Ed all’interno di Fratelli d’Italia mi impegnerò a cercare nuove occasioni di crescita, a moltiplicare idee e consensi sempre in un centrodestra di nuovo pronto ad affrontare la sfida del governo del Paese.

Con tanti vecchi e nuovi compagni di viaggio, ed in particolare con Giorgia Meloni che mi ha trasmesso grande fiducia ed entusiasmo nell’intraprendere questo percorso, inizia una nuova avventura nel rispetto dei valori della libertà, della coerenza, dell’onestà, dell’impegno, della dedizione, dell’appartenenza e del merito, che fanno parte del Dna della destra sociale.”



Segui CNN su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.net
· Altre notizie Catanzaro Night News
· News by Redazione


Articolo più letto relativo a Catanzaro Night News:
Abramo-Cosentino: in serata il primo incontro


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 1 commento | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: La Ferro lascia FI e passa a Fratelli d'Italia (Voto: 1)
di massimiliano il Dom, 03 dic 2017 13:34 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
É stato il Presidente di provincia che invece di auspicare l'eliminazione di province inutili come Vibo e Crotone ha espressamente lottato per farle rimanere.Caso unico in Italia... gli altri erano più che soddisfatti nel riassorbire vecchie provincie o addirittura nuove (vedi il caso Biella, Asti etc)<br /> Incompetente



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.147 Secondi