Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Dionigi: «Il derby ci ha dato più sicurezza. Ora serve continuità»
· La tempesta perfetta
· Difficile il recupero di Letizia
· Da venerdì la squadra si trasferirà in Sicilia
· Puntoriere «So che mister Dionigi punta su di me» [VIDEO]
· Ripresi gli allenamenti, ora si pensa al Siracusa
· Riggio: «Classifica corta. Bisogna mantenere questo spirito»
· Decisioni Giudice Sportivo - 15^ giornata
· Siracusa-Catanzaro: arbitra De Santis di Lecce
· Archiviato il derby. Domani la ripresa a porte chiuse

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Convivente segregata e maltrattata per dieci anni
· Lamezia Terme e altri 4 comuni sciolti per infiltrazioni mafiose
· Parentela (M5S) un milione d'euro spesi al Comue per avvocati esterni
· Centro storico, incontro Abramo con commercianti
· Bindi: “Ci sono tutti gli elementi per sciogliere il Comune di Lamezia”
· Allacci abusivi, ricettazione e droga: otto donne arrestate in città
· Incidente sulla SS 280, travolta auto Polstrada
· Cade mentre raccoglie le olive, muore una donna
· Restaurato il mural di Rotella sul palazzo delle poste
· Sfruttamento della prostituzione, arrestato bulgaro

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 15° giornata

 
  - 18-11-2017 0:00
RiposaSiracusa---
 
  - 18-11-2017 14:30
TrapaniV. Francavilla3-1
S. LeonzioCasertana1-1
PaganeseR. Fondi2-2
Juve StabiaCatania0-1
AkragasF. Andria1-5
 
  - 18-11-2017 16:30
RendeMatera2-0
 
  - 18-11-2017 20:30
LecceReggina3-2
BisceglieMonopoli2-1
 
  - 19-11-2017 14:30
CatanzaroCosenza2-1

[ Calendario completo ]

Classifica

36Lecce18Matera
31Catania17Juve Stabia
28Trapani17Reggina
23Siracusa15Cosenza
23Rende14S. Leonzio
22Monopoli14R. Fondi
22V. Francavilla13F. Andria
19Bisceglie13Casertana
18Catanzaro11Paganese
9Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 16° giornata

 
  - 25-11-2017 0:00
RiposaPaganese
 
  - 25-11-2017 14:30
F. AndriaTrapani
 
  - 25-11-2017 16:30
RegginaBisceglie
R. FondiLecce
MonopoliJuve Stabia
CosenzaS. Leonzio
 
  - 25-11-2017 18:30
MateraV. Francavilla
CasertanaRende
 
  - 25-11-2017 20:30
CataniaAkragas
SiracusaCatanzaro


Utenti online
In questo momento ci sono, 426 Visitatori(e) e 101 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
Intervistiamo...: Catanzaro-Matera 0-2: le dichiarazioni post partita
Pubblicato da Redazione il Sab, 14 ott 2017 22:06 CEST
Contributo di Redazione


Il commento dei protagonisti al termine dell'incontro perso dai giallorossi contro il Matera
 

L'avventura di mister Dionigi comincia proprio come il suo predecessore, ovvero con una sconfitta interna contro il Matera. Ecco le dichiarazioni post-gara.

 


DIONIGI

Queste le affermazioni del neo tecnico giallorosso sulla gara: «Siamo stati dei polli perché abbiamo rovinato tutti i quattro giorni di lavoro. Il Matera ha giocato solo in ripartenza anche perché siamo stati bravi ad aggredirli alti. Purtroppo siamo stati poco lucidi mancando nell’ultimo passaggio. All’intervallo ero molto contento perché la prestazione mi stava piacendo. Nella ripresa siamo partiti pure forti. Poi quell’episodio al 92’ non lo commento nemmeno, però è un peccato».

Secondo il tecnico bisogna insistere sull’aspetto psicologico dell’US, senza tralasciare i punti di vista fisico e tattico: «La rete dello 0-2 è una carenza mentale. Serve maggiore intensità e migliorare nella fase di possesso».

Il mister è comunque positivo ed ottimista: «Sono convinto che abbiamo le potenzialità per fare questo tipo di calcio. Oggi abbiamo aggredito per novantadue minuti».

Benedetti è stato cambiato perché già ammonito e si poteva rischiare il doppio giallo, mentre Di Nunzio ed Infantino sono stati lasciati in panchina dall’inizio perché servivano calciatori in grado di garantire “gamba”.

 

SIRRI

«Il mister ci aveva chiesto una difesa a uomo e non era facile visto che prima eravamo a quattro ed a zona. In alcune situazioni abbiamo seguito l’attaccante al limite dell’area avversaria. Tutto sommato in novanta minuti è normale concedere qualcosa.  È un momento in cui non va niente bene. Ogni tiro subiamo un gol. Dobbiamo essere più attenti. Allenamento dopo allenamento bisogna crescere. Con il lavoro sono convinto che riusciremo a venirne fuori. Eravamo partiti bene in questo campionato, ma quando giungono delle sconfitte perdiamo autostima. Brucia perdere in superiorità numerica come a Rende. Da martedì dobbiamo riprendere per migliorare».


 

AUTERI

Il tecnico del Matera dice la sua nuovamente sull’esperienza in giallorosso. «Mi ritengo un ex a tutti gli effetti. Fu una stagione bella e travagliata. Qualcuno si dimentica dei sacrifici fatti. Ero un “carneade”. Ora osservo questi nuovi impianti con un po’ di gelosia. Catanzaro è una piazza importante».

Un commento pure sull’attuale squadra calabrese: «Il Catanzaro ha un organico importante. Oggi c’erano molte assenze importanti come Maita. Cambiare guida tecnica non è mai semplice. Sono convinto che i giallorossi faranno bene. Bisogna giusto dare il tempo di ambientarsi al nuovo allenatore».

Il trainer analizza la partita vinta dai suoi. «Il Catanzaro l’ha impostata molto sul non possesso, impedendoci di giocare. Pressavano molto alti. È stata una gara molto fisica.  Noi abbiamo concesso poco e credo che abbiamo meritato di vincere. Stiamo crescendo sotto tutti i punti di vista. Anche in dieci non abbiamo sofferto tanto che per un quarto d’ora non ho cambiato nemmeno un attaccante».

Qualche dichiarazione anche sulla nuova stagione, che potrebbe rivelarsi importante per i lucani. «Siamo una squadra giovane. La società ha dato via tanti calciatori importanti. Non amo guardare la classifica. È sicuramente un campionato molto duro».

Un commento sull’arbitro giudicato ”scadente” da mister Auteri. «I falli vanno sanzionati. L’espulsione è giusta, ma questo metro è stato usato solo con noi».

 

 Ferdinando Capicotto

 

DIONIGI

 

SIRRI



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Redazione


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 7 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Catanzaro-Matera 0-2: le dichiarazioni post partita (Voto: 1)
di Pulce il Sab, 14 ott 2017 23:15 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
sirri è meglio de non parli



Re: Catanzaro-Matera 0-2: le dichiarazioni post partita (Voto: 1)
di Pulce il Sab, 14 ott 2017 23:18 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
dionigi anche erra era contento quando perdeva, vedo che sei sulla strada giusta, gli avversari in dieci e noi a prendere anche il 2 goal, vergogna



Re: Catanzaro-Matera 0-2: le dichiarazioni post partita (Voto: 1)
di Sirleto35 il Dom, 15 ott 2017 00:35 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Dionigi , il pollo sei stato tu che hai messo Imperiale e Nicoletti quando eravamo sotto di un gol e con un uomo in più.... Inoltre se giochi con la difesa a tre preoccupati che gli esterni tornino sulla linea dei difensori, altrimenti con squadre come il Matera giochi quasi sempre 3 contro 3 quando l'avversario riparte come è successo nel primo tempo



Re: Catanzaro-Matera 0-2: le dichiarazioni post partita (Voto: 1)
di mastrobirraio il Dom, 15 ott 2017 02:15 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Credo che il Presidente Noto non abbia dei validi collaboratori nelle figure del DS e del DG. Tutto quello che non va è una diretta conseguenza . Han lavorato male e ora si vede.



Re: Catanzaro-Matera 0-2: le dichiarazioni post partita (Voto: 1)
di ilparigino il Dom, 15 ott 2017 07:27 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Campionato da 10/13ma posizione visto il valore della squadra<br> Nordi=De toffol<br> Letizia fa sulu purberata<br> Imperiale da rispedire con la beretti atru ca premiu ppe presenzi un mbala <br>



Re: Catanzaro-Matera 0-2: le dichiarazioni post partita (Voto: 1)
di Storico1957 il Dom, 15 ott 2017 08:26 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Diamo fiducia a Dionigi,mi sembra 1 persona seria e preparata.Il nostro goal regolarissimo.Arbitro scandaloso,nessuno ha rimarcato il fallaccio a centrocampo su Sirri colpito all'inguine.Era da espulsione e non c'e' stata nemmeno ammonizione!La societa'deve farsi sentire.Kanis lo farei sempre giocare.Comunque ,come avevo scritto,non abbiamo 1 ferrari ma 1 utilitaria.No ai disfattisti.



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.164 Secondi