Benvenuto su UsCatanzaro.net VILLA FATA

Catanzaro News
· Risultati e marcatori - 18^ giornata
· Il punto sulle giovanili giallorosse
· Catanzaro, arrivederci a martedì
· Domattina test in famiglia al Federale
· Van Ransbeeck può considerarsi recuperato
· Freddo polare alla ripresa degli allenamenti
· Catanzaro-Fondi 1-0: la fotogallery
· Decisioni Giudice Sportivo - 17^ giornata
· Catanzaro-Racing Fondi 1-0: gli highlights
· Catanzaro-Racing Fondi 1-0: le pagelle

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Ritrovato morto in un burrone l'anziano scomparso da Cicala
· Ex consigliere accusato di violenza sessuale su minore, convalidato il fermo: resta in carcere
· Cade in un burrone e viene trovato dai vigili
· Ancora senza esito le ricerche dell’anziano scomparso nel catanzarese
· Raccolta differenziata, dal 18 dicembre si cambia
· “Alcohol and Drugs”: dall’11 al 17 dicembre campagna europea a Catanzaro
· Funicolare, da oggi orari natalizi
· Anziano scompare da casa, avviata le ricerche
· Contraffazione. Multe e sequestri a negozianti cinesi
· Operazione “Pietranera”, così la cosca “controllava” gli imprenditori agricoli

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 18° giornata

 
  - 10-12-2017 0:00
RiposaCatanzaro---
 
  - 10-12-2017 14:30
SiracusaJuve Stabia0-0
CosenzaV. Francavilla4-1
R. FondiAkragas3-0
MonopoliTrapani0-0
 
  - 10-12-2017 16:30
PaganeseLecce1-1
F. AndriaRende3-1
 
  - 10-12-2017 20:30
RegginaS. Leonzio0-3
CataniaMatera1-1
CasertanaBisceglie0-1

[ Calendario completo ]

Classifica

38Lecce23Bisceglie
35Trapani22Juve Stabia
35Catania20Cosenza
30Siracusa18R. Fondi
25Rende18S. Leonzio
25V. Francavilla18Reggina
24Matera15F. Andria
24Catanzaro15Casertana
23Monopoli15Paganese
9Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 19° giornata

 
  - 15-12-2017 20:45
Juve StabiaReggina
 
  - 17-12-2017 0:00
RiposaAkragas
 
  - 17-12-2017 14:30
TrapaniCosenza
 
  - 17-12-2017 16:30
S. LeonzioSiracusa
RendeCatania
LecceMonopoli
CatanzaroPaganese
BisceglieR. Fondi
 
  - 17-12-2017 18:30
V. FrancavillaF. Andria
 
  - 17-12-2017 20:30
MateraCasertana


Utenti online
In questo momento ci sono, 236 Visitatori(e) e 13 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

Total ERG Catanzaro

La Striscia: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister
Pubblicato da Salvatore Ferragina il Lun, 09 ott 2017 21:26 CEST
Contributo di Salvatore Ferragina


Il nuovo tecnico ha debuttato al Poligiovino. Sirri in permesso, ancora assenti Icardi, Cunzi e Van Ransbeeck. Il centrocampista belga rientrerà domani
 
Dionigi

Giornata intensa per i colori giallorossi e per il neo tecnico Davide Dionigi. Dopo la conferenza stampa di presentazione, il mister è sceso subito in campo a dirigere il primo allenamento. Nella serata proseguirà con la conoscenza dei suoi ragazzi e con l'analisi dei video delle partite sin qui disputate dalle Aquile.


Almeno cinquanta i tifosi hanno assistito alla prima seduta del dopo Erra. Qualcuno ha anche rivolto qualche "parolina" ai calciatori non esenti da colpe per alcuni comportamenti in campo.

In particolare sono stati messi in discussione alcuni momenti di pausa e apatia, situazioni costate carissime proprio nell'ultima gara disputata e persa malamente al "Lorenzon" di Rende.

L'allenamento è durato circa due ore, con il mister che ha seguito l'andamento del lavoro in tutte le sue fasi. Presenti sia Doronzo che Maglione.

Il tecnico, dopo un breve discorso di presentazione alla squadra, ha diretto una seduta durante la quale la squadra si è divisa in più gruppi.

All'inizio lavoro specifico defaticante per chi ha giocato contro il Rende, poi per tutti riscaldamento tecnico ed esercitazioni aerobiche con il pallone.

Dopo aver diviso gli atleti in gruppo, la squadra ha eseguito una serie di esercizi tecnici con Dionigi che si avvicinava ai calciatori e dispensava consigli.

Non si è ancora parlato e neanche provato alcun modulo e schema. Il lavoro della settimana sarà indicativo sulle idee che il tecnico vorrà trasmettere ai suoi calciatori.

Per quanto riguarda il capitolo infortunati, Van Ransbeeck dovrebbe rientrare domani, Sirri in permesso, ancora fuori Icardi e Cunzi, mentre Gambaretti ha lavora con il gruppo e poi a parte.

La squadra è attesa fra l'altro da una partita molto importante sabato prossimo. Infatti, alle 18:30 arriverà il Matera degli ex Auteri e Giovinco e bisognerà preparare la sfida nei minimi particolari, proprio perché dall'altra parte ci sarà un allenatore che ha dimostrato proprio a Catanzaro di essere fra i più preparati della categoria.


Il Matera arriverà al Ceravolo dopo una partenza titubante, forte di tre vittorie consecutive. La curiosità di sabato prossimo sarà proprio il fatto che il neo tecnico giallorosso esordirà contro l'ultima squadra che ha allenato.

Dionigi ha portato con sé due uomini del suo staff tecnico. Il barese Ezio Forziati sarà il suo secondo, mentre l'altro collaboratore è il giapponese Hiroschi Komatsuzaki, (che per opportunità chiameremo "Hiro") nel ruolo di match analyst, la nuova figura entrata nel calcio che ha il compito di comprendere ciò che accade in una partita, analizzare situazioni tattiche e gesti tecnici, prendere contromisure in base all'atteggiamento dell’avversario.

Domani prevista al Poligiovino una doppia seduta.

 

Salvatore Ferragina

 



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Salvatore Ferragina


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 35 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister (Voto: 1)
di acnalap il Lun, 09 ott 2017 21:50 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Spero che abbia portato con sé un nuovo preparatore atletico, altrimenti gli toccherà il quinto esonero consecutivo.....<br />



Re: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister (Voto: 1)
di Calafricano il Lun, 09 ott 2017 22:29 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Hiro....atlas ufo robot d'acciaio



Re: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister (Voto: 1)
di essereononessere il Lun, 09 ott 2017 22:52 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
??? Ma il Catanzaro praticamente non ha fatto preparazione. Fino a 5 gg prima dell'inizio del campionato ancora non c'era una squadra. A chi state dando quindi la colpa?? Di cisa stiamo parlando? Ragazzi i due straniero non capiscono una mazza. Perche' non li buttate fuori. Solo polemiche



Re: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister (Voto: 1)
di Aostagiallorossa il Lun, 09 ott 2017 23:42 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
manca la fame



Re: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister (Voto: 1)
di apofis il Mar, 10 ott 2017 09:37 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
concordo Aosta lo scrissi tempo fa ma questo e nessuno mi diede ascolto...



Re: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister (Voto: 1)
di mikenzo il Mar, 10 ott 2017 09:51 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Buongiorno signori, ognuno di noi sta postando la propria opinione giusta o sbagliata che sia e ci sta perché siamo tutti tifosi sfegatati del Catanzaro,io vorrei solo ricordare a chi crede di masticare un po’ di calcio che non possiamo pretendere di vincere il campionato è andare in B perché non abbiamo un organico che possa permettercelo e lo dico senza citare nessun calciatore giallorosso per non creare polemiche e lo dice uno che come me fa il 90% delle trasferte,auguriamoci di ottenere migliori risultati e di avere un po’ di fortuna in più perché se entrava il colpo di testa di Infantino oggi stavamo a parlare di altro.....ve la ricordate la formazione che ci portò in B ? Ecco al Lecce,Catania ecc ecc gli potevamo dare 2 gol avanti e si vinceva a 3!!!!!!! Stiamo uniti e vicino ai ragazzi perché ne sono sicuro che il prox anno Patron Noto ci accontenterà. Un abbraccio a tutti i fratelli giallorossi vicini e lontani .



Re: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister (Voto: 1)
di pant67 il Mar, 10 ott 2017 11:05 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Il nostro Presidente è un gran Signore...sprecato per la serie C ed oserei dire anche per la B...a me Dionigi ispira fiducia, sono sicuro che darà finalmente una sostanziale identità di gioco alla squadra. Risveglierà dal torpore quelle quattro signorine di giocatori (non mi riferisco a tutti ovviamente) che passeggiano in campo!!...Forza Dionigi!!!..



Re: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister (Voto: 1)
di stranieronellanotte2 il Mar, 10 ott 2017 12:02 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
colgo l'occasione per fare gli auguri a mio fratello stranieronellanotte1 che oggi compie 34 anni. Auguri di buon compleanno fratello mio....



Re: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister (Voto: 1)
di Giove1966 il Mar, 10 ott 2017 12:59 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Stranieronellanotte1 ed anche 2 con tutti sti medicinali che dispensi durante il giorno hai mandato in Tilt anche il Ministero della Salute ma chi si ipocondriaco o hai na farmacia notturna!!



Re: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister (Voto: 1)
di Baronegiallorosso il Mar, 10 ott 2017 14:18 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
bella, gli volevo chiedere se è un medico della mutua. secondo me i calmanti li ha usati tutti onescu l anno scorso contro di noi sembrava indemoniato speriamo che dionigi cambi cura...



Re: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister (Voto: 1)
di stranieronellanotte2 il Mar, 10 ott 2017 17:20 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Stasera grande festa per festeggiare il 34esimo compleanno di mio fratello stranieronellanotte1 sono circa 150 invitati tra amici e parenti



Re: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister (Voto: 1)
di essereononessere il Mar, 10 ott 2017 17:54 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
numero 2 vai a fare i compiti che domani si va a scuola.



Re: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister (Voto: 1)
di Storico1957 il Mar, 10 ott 2017 19:25 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
E'stato esonerato 4 volte di seguito,speriamo di non cadere dalla padella alla brace.



Re: Dionigi alla corte delle Aquile: primo allenamento per il nuovo mister (Voto: 1)
di INASPETTATO il Mar, 10 ott 2017 19:50 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Lo scorso anno abbiamo assistito a tutta una girandola di allenatori arrivati qui senza aver assistito ad una sola partita e quindi completamente impreparati . <br /> Pertanto troverei utile segnalare le nostre impressioni sulle risorse umane a disposizione.<br /> Il playmaker indiscusso deve essere Maita davati alla difesa in leggera posizione arretrata rispetto ai centrocampisti.<br /> Il portiere sinora è stato Nordi, bravissimo sui tiri da lontano, nullo sulle uscite. Forse sarebbe il caso di vedere all'opera il giovane e promettentissimo Marcantognini, altrimente correre ai ripari c'era l'ottimo Švedkauskas libero. I tre difensori dietro sono stati sino il tallone d' Achille anche perché spesso infortunati, forse sono da preferire Riggiu a dx, Gamberini e Imperiale a sx. Ci sono anche Di Nunzio e Sirri al momento fuori condizione. Davanti a Maita, non discuterei Van Rasbeek a sx (rincalzo possibile Zanini), Benedetti al centro(rincalzo Marin) e Icardi a dx con Spighi alternativa. In avanti Infantino al centro, con Puntoriere a dx e Letizia a sx. Rincalzi per gli esterni Cunzi devastante se gioca l'ultima mezz'ora, Kanis e Falcone . In qualche partita esterna in avanti si potrebbe puntare su Zanini esclusivamente sulla sinistra, così come Spighi può giocare solo a destra. Onescu 4 partite 4 ammonizioni e Marchetti 1 partita una ammonizione ed una espulsione non mi sembra facciano il caso nostro. Lukanovic è da rivedere. Anastasi ottimo di testa sembrerebbe anche egli fuori condizione. Il nuovo allenatore però ha un largo organico da cui ripartire. Molti non hanno mai giocato o sono appena rientrati. Certo le potenzialità non sono quelle viste a Rende



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.186 Secondi