Benvenuto su UsCatanzaro.net VILLA FATA

Catanzaro News
· Catanzaro-Paganese 1-1: gli highlights
· Catanzaro-Paganese 1-1: le pagelle
· Risultati e marcatori - 19^ giornata
· Catanzaro - Paganese 1-1: le interviste del dopo partita
· Catanzaro - Paganese 1-1: la Striscia Video
· Catanzaro - Paganese 1-1
· Catanzaro - Paganese 0-1 (primo tempo)
· Catanzaro-Paganese: le probabili formazioni
· Floriano Noto incontra la squadra
· Dionigi «Domani vorrei il clima del derby» [VIDEO]

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Bando per attrezzature sportive e incremento della sicurezza stadio "Ceravolo"
· Scioglimento comune Lamezia, alcuni stralci della relazione
· Invia foto del cimitero alla ex moglie
· Mostra-presepe al Teatro comunale: ben ventotto le realizzazioni
· Giustizia, con il nuovo anno prenderanno servizio 1600 nuovi assunti
· Va a fuoco l'auto dell'ex assessore Mungo
· Riqualificazione di Catanzaro sud, lunedì la firma
· Emessi due Daspo dal Questore di Catanzaro
· Presentati gli eventi per le festività natalzie in città
· Il Natale arriva in corsia. Feste e giochi per i bimbi della pediatria

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 19° giornata

 
  - 15-12-2017 0:00
RiposaAkragas---
 
  - 15-12-2017 20:45
Juve StabiaReggina2-1
 
  - 17-12-2017 14:30
TrapaniCosenza1-2
 
  - 17-12-2017 16:30
S. LeonzioSiracusa0-0
RendeCatania0-3
LecceMonopoli2-0
CatanzaroPaganese1-1
BisceglieR. Fondi0-2
 
  - 17-12-2017 18:30
V. FrancavillaF. Andria2-1
 
  - 17-12-2017 20:30
MateraCasertana1-0

[ Calendario completo ]

Classifica

41Lecce23Monopoli
38Catania23Cosenza
35Trapani23Bisceglie
31Siracusa21R. Fondi
28V. Francavilla19S. Leonzio
27Matera18Reggina
25Juve Stabia16Paganese
25Catanzaro15F. Andria
25Rende15Casertana
9Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 20° giornata

 
  - 23-12-2017 0:00
S. LeonzioRiposa
 
  - 23-12-2017 14:30
RegginaRende
Juve StabiaF. Andria
 
  - 23-12-2017 16:30
BiscegliePaganese
CosenzaMonopoli
AkragasMatera
CasertanaCatanzaro
R. FondiCatania
 
  - 23-12-2017 20:30
SiracusaTrapani
LecceV. Francavilla


Utenti online
In questo momento ci sono, 374 Visitatori(e) e 124 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

Total ERG Catanzaro

Avversario di turno: Rende, in Serie C per restarci
Pubblicato da Luca Pagano il Sab, 07 ott 2017 12:00 CEST
Contributo di Luca Pagano


I biancorossi, dopo un’estate di tribunali, sono tornati nel professionismo. La squadra calabrese ora vuole consolidarsi in Serie C
 
rende calcio

Neanche il tempo per festeggiare la vittoria sull’Akragas, che il calendario mette di fronte al Catanzaro l’ennesimo derby di questa stagione.

I giallorossi, infatti, faranno visita al Rende per disputare l’ottava giornata del Girone C di Serie C.


Il Rende è tornato quest’estate nel professionismo, dopo una lunga battaglia legale che alla fine l’ha vista vincitrice. La società del presidente Coscarella non vuole assolutamente dilapidare il successo per il ritorno in Serie C e punta diritta alla salvezza in questa stagione.

La squadra biancorossa ha finora ottenuto 7 punti, frutto di 2 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte con 6 gol realizzati e 10 subiti.

bruno trocini rendeL’unico precedente tra le due squadre al “Lorenzon”, risale alla stagione 2006/2007, con il Catanzaro che in quell’occasione si impose per 2 a 0 grazie alle reti di Siclari e Guidone.

Il Rende, come detto, ha riconquistato la Serie C tramite il ripescaggio, e quindi si è affacciata a questo campionato con l’obiettivo primario della salvezza.

Nelle primissime giornate i biancorossi avevano ottenuto due vittorie ma nel prosieguo la squadra ha palesato qualche defaillance, uscendo sconfitta per tre partite consecutive e trovando un punto nell’ultima giornata sul campo del Fondi.

Analizzando la rosa del Rende, possiamo individuare come calciatori fondamentali Francesco Forte, portiere prelevato nel mercato estivo dalla Maceratese, può vantare oltre 100 presenze in Serie C e già in questo inizio di stagione ha dimostrato di essere un estremo difensore dall’ottimo rendimento.

Nel reparto centrale del campo, il giocatore chiave è Riccardo Rossini, utilizzato in questa stagione da interno ma abile anche sulla fascia, è arrivato nel mercato estivo dalla Pro Piacenza e nonostante i suoi 23 anni può essere considerato molto esperto per la categoria avendo disputato anch’esso oltre 100 presenze in Serie C.

Nel reparto avanzato invece la punta di diamante è Gustavo Actis Goretta, fino a questa stagione bomber di sicuro affidamento in Serie D e da quest’anno alla ricerca della consacrazione anche in Serie C.

francesco forteMister Trocini alla guida del Rende dal 12 Febbraio 2014, dovrebbe schierare la sua squadra con il 3-5-2 visto in questo inizio di stagione.

A difendere i pali troveremo Forte.

La difesa a tre sarà formata da Sanzone, Pambianchi e Porcaro.

A centrocampo sulle ali agiranno, Blaze e Viteritti, in cabina di regia spazio a Laaribi con ai suoi lati Rossini e Boscaglia.

In avanti invece spazio alla coppia formata da Actis Goretta e Vivacqua.

 

La partita contro il Rende nasconde più insidie di quelle che possano apparire confrontando le due rose. I padroni di casa hanno dimostrato di essere una squadra molto quadrata e robusta, con qualche deficit di troppo nella finalizzazione della manovra.

actis gorettaSono anche molto abili nell’imbrigliare la squadra avversaria e creano tanta densità nella zona nevralgica del campo.

Il Catanzaro visto contro l’Akragas, dopo l’iniziale vantaggio per 2 a 0, potrebbe avere seri problemi a scardinare la zona mediana del Rende, obbligatoriamente la palla dovrà circolare con più velocità e bisognerà innescare in modo più efficace le due ali giallorosse. La partita è senza ombra di dubbio alla portata dei giallorossi ma l’avversario non va assolutamente sottovalutato.

Probabile Formazione 3-5-2: Forte; Sanzone, Pambianchi, Porcaro; Blaze, Laaribi, Rossini, Boscaglia, Viteritti; Vivacqua, Actis Goretta. All. Trocini

 

Luca Pagano



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Luca Pagano


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 5
Voti: 1


Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 3 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Rende, in Serie C per restarci (Voto: 1)
di aquiladelnord il Sab, 07 ott 2017 14:43 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
GRAZIE BRAGLIA!



Re: Rende, in Serie C per restarci (Voto: 1)
di apofis il Sab, 07 ott 2017 15:07 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
è un grande c'è poco da fare o da dire..



Re: Rende, in Serie C per restarci (Voto: 1)
di AquilaCanarina il Sab, 07 ott 2017 19:04 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Leggo che il presidente si chiama Cosca....rella. Dobbiamo preoccuparGi seriamenDe?



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.194 Secondi