Benvenuto su UsCatanzaro.net VILLA FATA

Catanzaro News
· Catanzaro-Paganese 1-1: la Striscia Video
· Catanzaro - Paganese 1-1
· Catanzaro - Paganese 0-1 (primo tempo)
· Catanzaro-Paganese: le probabili formazioni
· Floriano Noto incontra la squadra
· Dionigi «Domani vorrei il clima del derby» [VIDEO]
· Chiesto un punto di penalizzazione per stipendi pagati in ritardo
· Money Gate, parla Noto: «Richiesta pesante ma alla fine trionferà la giustizia»
· Money Gate, intervista a Francesco Ceniti
· Fine settimana di fuoco per i giallorossi

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Bando per attrezzature sportive e incremento della sicurezza stadio "Ceravolo"
· Scioglimento comune Lamezia, alcuni stralci della relazione
· Invia foto del cimitero alla ex moglie
· Mostra-presepe al Teatro comunale: ben ventotto le realizzazioni
· Giustizia, con il nuovo anno prenderanno servizio 1600 nuovi assunti
· Va a fuoco l'auto dell'ex assessore Mungo
· Riqualificazione di Catanzaro sud, lunedì la firma
· Emessi due Daspo dal Questore di Catanzaro
· Presentati gli eventi per le festività natalzie in città
· Il Natale arriva in corsia. Feste e giochi per i bimbi della pediatria

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 19° giornata

 
  - 15-12-2017 0:00
RiposaAkragas---
 
  - 15-12-2017 20:45
Juve StabiaReggina2-1
 
  - 17-12-2017 14:30
TrapaniCosenza1-2
 
  - 17-12-2017 16:30
S. LeonzioSiracusa0-0
RendeCatania0-3
LecceMonopoli2-0
CatanzaroPaganese1-1
BisceglieR. Fondi0-2
 
  - 17-12-2017 18:30
V. FrancavillaF. Andria2-1
 
  - 17-12-2017 20:30
MateraCasertana---

[ Calendario completo ]

Classifica

41Lecce23Monopoli
38Catania23Cosenza
35Trapani23Bisceglie
31Siracusa21R. Fondi
28V. Francavilla19S. Leonzio
25Juve Stabia18Reggina
25Catanzaro16Paganese
25Rende15F. Andria
24Matera15Casertana
9Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 20° giornata

 
  - 23-12-2017 0:00
S. LeonzioRiposa
 
  - 23-12-2017 14:30
RegginaRende
Juve StabiaF. Andria
 
  - 23-12-2017 16:30
BiscegliePaganese
CosenzaMonopoli
AkragasMatera
CasertanaCatanzaro
R. FondiCatania
 
  - 23-12-2017 20:30
SiracusaTrapani
LecceV. Francavilla


Utenti online
In questo momento ci sono, 731 Visitatori(e) e 243 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

Total ERG Catanzaro

Intervistiamo...: Erra: «Noi bravi ad interpretare le varie fasi di gioco»
Pubblicato da Redazione il Dom, 17 set 2017 13:23 CEST
Contributo di Redazione


Le parole del tecnico giallorosso e degli altri protagonisti al termine della gara contro il Bisceglie
 
erra_foggia

Prima vittoria stagionale in trasferta del Catanzaro e successo “storico” dei giallorossi sul campo del Bisceglie. Infatti negli otto precedenti, mai i giallorossi erano riusciti a portare a casa il bottino pieno. Mister Erra si presenta in conferenza stampa abbastanza soddisfatto per questi tre punti che proiettano i suoi in una zona di classifica importante. 

Il tecnico delle Aquile, dopo il fischio finale, conferisce il giusto valore alla prestazione dei suoi: «Abbiamo vinto contro una buonissima squadra. Si sono dimostrati un avversario importante. Questo deve dare merito alla nostra prestazione».

 


L’allenatore analizza il match: «Inizialmente c’è stata un po' di sofferenza. Loro sono partiti forte proprio come successo contro il Francavilla. In seguito ci siamo assestati ed abbiamo fatto una buona gara. Le qualità dei nostri giocatori offensivi sono importanti, specialmente quando si creano gli spazi. Ciò che mi ha veramente colpito è la maturità con cui abbiamo interpretato le varie fasi di gioco». 

erraIl gol di Letizia ed il rigore fallito dai padroni di casa hanno rappresentato gli episodi chiave dell’incontro: «Dopo la nostra prima rete sono andati in difficoltà. Il penalty sbagliato è stato l’unico momento pericoloso per noi che non abbiamo concesso niente, bloccando il loro gioco». 

Probabilmente ha sorpreso la scelta di “escludere” Maita dall’undici iniziale, puntando invece su un giocatore di quantità come Spighi. Erra spiega così: «Letizia è un calciatore che ha delle caratteristiche ben precise: parte dall’esterno per poi accentrarsi. Meglio inserire qualcuno che corra scrollandogli il peso della fase difensiva. Giocare con tre attaccanti puri significa aver bisogno di più velocità. Il predominio è diventato più netto con l’ingresso di Maita. Prima non potevamo attaccare alti».

Infine, ulteriori parole positive del trainer per il Bisceglie: «Questo è un campo molto difficile. Sono certo vinceranno in pochi».

 

Ferdinando Capicotto


 

 

cunziUsCatanzaro.net: Complimenti per la seconda segnatura che ha messo al sicuro il risultato. Si sa che in certe circostanze c’è sempre il pericolo di vanificare tutto alla fine. Abbiamo notato la tua esultanza e la corsa verso i tifosi. Siamo già alla seconda segnatura ed ancora siamo ad inizio campionato. Quali sono i tuoi obiettivi?

Cunzi: «È stata una partita difficile e faccio i complimenti al Bisceglie che è una squadra neopromossa e con tanti giocatori nuovi ha mostrato organizzazione e tanta qualità. Faccio i complimenti anche al mister che conosco. Per quanto mi riguarda sono molto felice del gol perché ci tengo molto a fare bene. La corsa verso i tifosi è uno sfogo, il secondo di quest’anno. Il mio obiettivo è di essere utile alla squadra e di correre spesso dai tifosi. Sono contento perché il gol ha dato tranquillità alla squadra e per noi è stato determinante mettere al sicuro il risultato».


UsCatanzaro.net: Il Bisceglie ha palesato una fluidità di manovra che è rara da vedere in questa categoria, ma i lati caratteriali, vedi lo scoramento generale dopo l’errore dal dischetto. Come ha visto questa gara e il Catanzaro e come giudica, seppure siamo ancora ad inizio torneo, questo campionato 2017/2018?

zavettieriZavettieri: «Sicuramente non siamo stati brillanti come altre volte e gli episodi hanno determinato a nostro sfavore il risultato finale e il turno forzato di riposo forse ha contribuito a spezzare i nostri ritmi. In un campionato così gli episodi sono sempre determinanti. Stasera ci è andato tutto male. Dopo il rigore fallito i ragazzi si sono un po’ scoraggiati e lo stesso Martinez ha cercato di dare tutto quasi per rimediare. Questo girone di serie C sarà molto duro ed equilibrato. Non credo che ci sarà una squadra ammazza campionato. Il Catanzaro è una squadra molto forte. L’ho visto molto bene. Potrà certamente dire la sua in questo campionato».

UsCatanzaro.net: È stato molto bello vedere gli abbracci tra lei e mister Erra ad inizio gara e molti dei suoi ex giocatori che l’hanno chiamata dalla panchina per salutarla.

Zavettieri: «A Catanzaro sono stato molto bene e per me è stato gratificante contribuire all’obiettivo finale. È stato il primo e unico esonero della mia carriera ma determinate circostanze che si sono create esulano dalle volontà e dal contesto.  Proprio per questo seguo e seguirò sempre il Catanzaro con molto interesse».

 

Giuseppe Mangialavori



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Redazione


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 6 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Erra: «Noi bravi ad interpretare le varie fasi di gioco» (Voto: 1)
di Pereira il Dom, 17 set 2017 13:41 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Equilibrio e determinazione. Finalmente ho potuto vedere la mia squadra in grado di interpretare piacevolmente il gioco del calcio. Lasciamoli tranquilli perché potrebbero darci molte soddisfazioni.



Re: Erra: «Noi bravi ad interpretare le varie fasi di gioco» (Voto: 1)
di aquiladelnord il Dom, 17 set 2017 14:42 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Z come Erra, un signore, non sapevo che Z non fosse mai stato esonerato, Catanzaro in questo si distingue sempre



Re: Erra: «Noi bravi ad interpretare le varie fasi di gioco» (Voto: 1)
di CORNER53 il Dom, 17 set 2017 15:47 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Come spesso accade la veritá non sta mai tutta da una parte o dall¨altra, ma nel mezzo. Vince il Catanzaro VIVA IL CATANZARO ma non é tutto oro cio' che luccica. Tante cose buone, il risultato soprattutto, tante cazzatelle, le solite: reparti troppo distanti fra di loro, obbligo quindi di lanci lunghi inprecisi, manovra BALBETTANTE, NESSUN CROSS da fondo campo per Anastasi, certo che cosí un centravanti di 1,91 non ci serve, gol su prodezze personali logicamente e non su azione manovrata, e per concludere la ciliegina di Imperiale, non per ingenuitá, non per cazzonagine ma per pura FOLLIA. Fatelo riposare per ..... 2-3 settimane, ieri non ne ha azzecata una e a momenti ci comprometteva la partita perché se il rigore veniva segnato forse avremmo parlato di un´altra partita. Ottimo Sirri, Riggio, Letizia, bravi Spighi, Benedetti, Onescu piú che sufficienti gli altri, Imperiale da film horror.<br /> Forza GIALLOROSSI l´importante é vincere.



Re: Erra: «Noi bravi ad interpretare le varie fasi di gioco» (Voto: 1)
di essereononessere il Dom, 17 set 2017 19:03 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Visto che le polemiche fanno malissimo alla squadra bisogna avvertire il Presidente Noto che stranieronellanotte e' ancora attivo



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.158 Secondi