Benvenuto su UsCatanzaro.net VILLA FATA

Catanzaro News
· Kanis: «Sabato ci rifaremo»
· Sicula Leonzio-Catanzaro: arbitra Marini di Trieste
· Serie C: date e orari dalla 7^ alla 16^ giornata
· Decisioni Giudice Sportivo - 5^ giornata
· Noto conferma Erra: «Mai pensato di sostituirlo»
· Ricomincia la settimana del Catanzaro
· Erra al capolinea? [DIRETTA]
· Catanzaro-Lecce 1-3: la fotogallery
· Catanzaro-Lecce 1-3: le pagelle
· Risultati e marcatori - 5^ giornata

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Catanzaronelcuore per gli uffici ASP in città
· Comune Catanzaro, approvate undici pratiche
· Licenze troppo facili per i tassisti, emessa condanna per ex amministratori comunali
· Tre auto in fiamme in città
· Bimba di 5 mesi trasportata d’urgenza a Bologna
· Piantine di marijuan sul balcone, due arresti in città
· Truffa smartphone, sette denunce a Catanzaro
· Uova contaminate prodotte da un' azienda del Catanzarese
· False fatture, reato prescritto non si procede contro alcuni impenditori
· Elezioni Catanzaro, un candidato impugna i verbali e ricorre al Tar

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 5° giornata

 
  - 23-9-2017 0:00
RiposaTrapani---
 
  - 23-9-2017 14:30
R. FondiReggina0-1
 
  - 23-9-2017 16:30
SiracusaCosenza4-2
BisceglieS. Leonzio1-1
CasertanaAkragas0-1
 
  - 23-9-2017 20:30
MonopoliMatera2-0
CatanzaroLecce1-3
CataniaF. Andria1-0
RendeV. Francavilla0-1
PaganeseJuve Stabia1-2

[ Calendario completo ]

Classifica

13Monopoli7V. Francavilla
10Catania6Rende
10Siracusa5Juve Stabia
10Lecce5S. Leonzio
8Reggina4F. Andria
7Trapani4Casertana
7Akragas4Matera
7Bisceglie4Paganese
7Catanzaro2Cosenza
1R. Fondi

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 6° giornata

 
  - 30-9-2017 0:00
RiposaRende
 
  - 30-9-2017 14:30
TrapaniCasertana
S. LeonzioCatanzaro
AkragasSiracusa
 
  - 30-9-2017 16:30
V. FrancavillaReggina
 
  - 30-9-2017 18:30
Juve StabiaR. Fondi
MateraPaganese
 
  - 30-9-2017 20:30
LecceBisceglie
F. AndriaMonopoli
CosenzaCatania


Utenti online
In questo momento ci sono, 482 Visitatori(e) e 161 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
Bar Mangialavori: Sveglia. Ma con giudizio
Pubblicato da Redazione il Mar, 05 set 2017 18:15 CEST
Contributo di Redazione


La sconfitta di Reggio brucia ma è in questi frangenti che l'ambiente deve dimostrare maturità e pazienza per non incorrere nei soliti errori
 

I quesiti sono tanti così come le evidenze palesate nel corso del derby vinto dalla Reggina. Gli uomini di Maurizi costruiscono due azioni ben manovrate e siglano le reti necessarie per aggiudicarsi l’intera posta in palio, ovviando all'evidente inferiorità di tasso tecnico dei singoli, con un’interpretazione spavalda della gara e opponendo ai fin troppo confusi tentativi degli avanti giallorossi una difesa attenta e un Cucchietti para tutto.


La difesa giallorossa, a tratti è stata imbarazzante e gli avanti amaranto hanno affondato comodamente prima con un traversone di Tulissi (peraltro pessimamente contrastato da Riggio) che ha messo “fuori uso” la linea difensiva giallorossa permettendo a Sciamanna di siglare la prima rete dei padroni di casa.

La dinamica della seconda segnatura ha visto Porcino incunearsi tra i due diretti marcatori e superare troppo agevolmente un poco reattivo Nordi.

In occasione delle due segnature, malgrado la superiorità numerica del reparto, gli attaccanti avversari si sono “infilati” fin troppo comodamente tra le maglie giallorosse.

Alessandro Erra, conoscendone l’onestà intellettuale, l’avrà capito anche lui che le sostituzioni che hanno consentito agli amaranto di tirare un sospiro di sollievo post momentaneo pareggio giallorosso e di vincere la gara, sono state alquanto “sfortunate” e lo stesso Erra non avrebbe mai potuto immaginare un Marchetti protagonista in negativo in soli dieci minuti, con i due errori determinanti per il risultato finale: prima in occasione del secondo gol amaranto (facendosi sorprendere insieme a Sirri da Porcino), poi lasciando in dieci i compagni nel momento più delicato della gara.

Dagli errori si deve imparare.

Sembra veramente strano che tutte le attenzioni in fase offensiva nel corso della prima frazione di gara siano state dedicate alla fascia di competenza di Falcone, destinatario della maggior parte degli assist dei compagni di squadra.

Puntoriere dall'altra parte servito pochissimo nella prima frazione di gioco, nel secondo tempo stava creando più di un'apprensione alla difesa avversaria.

Lo stesso Porcino, una volta liberato dall'ossessione Puntoriere, ha potuto sentirsi libero tanto da avanzare il suo raggio d'azione e segnare il gol della vittoria. Peccato soprattutto per il miracolo di Cucchietti su Anastasi in zona Cesarini e per l’utilizzo solo nella frazione finale di un Kanis che nei pochi minuti a sua disposizione, ha fornito due assist e rischiato di segnare con un bel tiro.

Anche se odio porgere le frasi fatte, il campionato è appena iniziato e c’è tutto il tempo per comprendere il valore dei singoli arrivati in ritardo nel Capoluogo di Regione.

Passi per la preparazione atletica (comunque accettabile in quel di Reggio), passi per l’amalgama che comunque andrà creata con il tempo, ma l’atteggiamento, il carattere e la personalità sono doti che vanno palesate sin da subito e nel corso di tutta la gara.

L'organico, con gli arrivi di Anastasi e Letizia, è di prima fascia anche se in difesa qualche elemento di esperienza avrebbe giovato e non poco alla causa. Ci si augura che Marchetti non sia solo quello visto contro la Reggina e che Nordi & C. facciano vedere di che pasta sono fatti.

Vietato sottovalutare dunque, ma è vietato altresì creare frizioni inutili ad inizio campionato soprattutto in una situazione ancora in evoluzione, laddove gli attori giallorossi del nuovo campionato dovranno avere il tempo per trovare i giusti meccanismi e dovranno essere messi nelle condizioni di poterlo fare anche da condizioni ambientali propizie.

Punto e a capo dunque e ben vengano anche le sconfitte se servono ad aggiustare il tiro e proseguire con obiettivi che visto e considerato l’organico, non possono che essere ambiziosi.

 


Sarà importante distruggere gli “specchi” e iniziare a marciare con convinzioni maggiori. La società è compatta e bene organizzata. Certamente Maglione e Doronzo saranno di supporto alle esigenze che di volta in volta si paleseranno, ma l’ambiente dovrà dimostrare la maturità che è d’obbligo in certe situazioni.

Calma e gesso dunque. Per parlarne e avvalorare le varie tesi bisognerà aspettare un po’. Basti pensare alla Casertana che ha perso la prima gara di campionato proprio al Ceravolo, e nella seconda giornata ha battuto il Catania. Oppure Rende e Bisceglie (attenzione ai neroazzurri pugliesi) unitamente al Monopoli, che viaggiano a punteggio pieno.

Un campionato che nelle prime battute si sta palesando molto equilibrato, anche se i valori alla lunga emergeranno certamente e i conti si faranno solo alla fine.

Per adesso conviene lavorare con grande impegno e nel rispetto dei ruoli, per cercare di ovviare al ritardo nella costruzione della squadra dovuto alle note vicende che hanno portato al cambio societario.

Avanti tutta Catanzaro!

Giuseppe Mangialavori



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Redazione


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 1
Voti: 1


Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 12 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Sveglia. Ma con giudizio (Voto: 1)
di Aostagiallorossa il Mar, 05 set 2017 18:26 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Vi invito a rivedere il gol di sciamanna. secondo me è in fuorigioco. marcare a zona è, in serie c, rischioso: gli arbitri quasi mai fischiano fuorigiochi. continuo a leggere solo commenti negativi sulla difesa del catanzaro. forse una testata giornalistica dovrebbe anche saper denunciare una situazione di inadeguatezza degli arbitri, in serie c, ad applicare bene il regolamento. capitava anche lo scorso anno: andate a vedere quanti goal ha subito il catanzaro in fuorigioco. altro tema: il tempo perso dalla squadra in vantaggio. nessun arbitro in serie c prende seri provvedimenti. ormai le partite durano sì e no 60 minuti. negli ultimi 30, la squadra in vantaggio gioca solo a perdere tempo. eppure gli arbitri potrebbero ammonire, far durare le partite anche 8,9 minuti oltre il 90. solo pochi lo fanno. le testate giornalistiche dovrebbero denunciare queste cose.



Re: Sveglia. Ma con giudizio (Voto: 1)
di apofis il Mar, 05 set 2017 19:39 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
cmq molti non sanno che dietro le spalle del rende c'è Mirabelli Ds del milan e relativi giovani della cantera rossonera..



Re: Sveglia. Ma con giudizio (Voto: 1)
di Pulce il Mar, 05 set 2017 20:22 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Il buongiorno si vede dal mattino, a chi vuole intendere intenda. Il portiere e quei scarsi difensori con i panchinari inclusi non sono degni di giocare nemmeno tra scapoli ed ammogliati.



Re: Sveglia. Ma con giudizio (Voto: 1)
di Cicciobello il Mar, 05 set 2017 20:29 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
... In difesa siamo imbarazzanti,!!!!! Prendete provvedimenti!!!! Escluso imperiale gli altri sono inguardabili!!! Peggio di quelli della stagione precedente!!!!



Re: Sveglia. Ma con giudizio (Voto: 1)
di saro110 il Mar, 05 set 2017 20:45 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ho avuto (e continuo ad avere) la stessa impressione di Aostagiallorossa. D'altra parte nessun commentatore sembra avere rilevato il fuori gioco.



Re: Sveglia. Ma con giudizio (Voto: 1)
di 7stars il Mar, 05 set 2017 21:39 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Sul centro destra in difesa gioca Gambaretti, non Sirri...rettificare sulla marcatura per il secondo gol subito. Grazie



Re: Sveglia. Ma con giudizio (Voto: 1)
di chiopo il Gio, 07 set 2017 19:21 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Articolo inutile che ripete quanto gia' detto da tanti altri.



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.162 Secondi