Benvenuto su UsCatanzaro.net VILLA FATA

Catanzaro News
· Trecento tifosi giallorossi presenti alla rifinitura
· I numeri di Catanzaro-Cosenza
· Verso il sold out per il derby
· Gambaretti «Siamo in crescita, stiamo entrando nei meccanismi di mister Dionigi»
· Tre giorni e sarà derby
· Icardi: «Prima l'infortunio, poi una diagnosi errata. Rinnovo? Perché no»
· Da domani squadra a Montepaone
· Dionigi e Maglione in conferenza stampa
· Catanzaro-Cosenza: info biglietti e prevendite
· Aria di derby in casa Catanzaro

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Piovono altri calcinacci in una galleria della Calabria, chiusa la Statale 109 Bis
· Sequestrati beni e somme alla Gicos
· Col trucco dell’ereditiera Svizzera truffano anziani e gli portano via soldi e gioielli
· Al Polteama un concerto per Pino Daniele
· Sanità: il Sant’Anna Hospital premiato per volume e qualità delle prestazioni erogate
· Controlli del territorio, trovati 75 grammi di droga
· Quando il diserbo diventa un pericolo [FOTO]
· Processo All Inclusive, tre condanne definitive per traffico stupefacenti
· Scontro frontale sulla SS106, grave un uomo
· Allerta meteo di colore arancione

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 15° giornata

 
  - 18-11-2017 0:00
RiposaSiracusa---
 
  - 18-11-2017 14:30
TrapaniV. Francavilla3-1
S. LeonzioCasertana1-1
PaganeseR. Fondi2-2
Juve StabiaCatania0-1
AkragasF. Andria1-5
 
  - 18-11-2017 16:30
RendeMatera2-0
 
  - 18-11-2017 20:30
LecceReggina3-2
BisceglieMonopoli2-1
 
  - 19-11-2017 14:30
CatanzaroCosenza---

[ Calendario completo ]

Classifica

36Lecce17Juve Stabia
31Catania17Reggina
28Trapani15Catanzaro
23Siracusa15Cosenza
23Rende14S. Leonzio
22Monopoli14R. Fondi
22V. Francavilla13F. Andria
19Bisceglie13Casertana
18Matera11Paganese
9Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 15° giornata

 
  - 18-11-2017 0:00
RiposaSiracusa
 
  - 18-11-2017 14:30
TrapaniV. Francavilla
S. LeonzioCasertana
PaganeseR. Fondi
Juve StabiaCatania
AkragasF. Andria
 
  - 18-11-2017 16:30
RendeMatera
 
  - 18-11-2017 20:30
LecceReggina
BisceglieMonopoli
 
  - 19-11-2017 14:30
CatanzaroCosenza


Utenti online
In questo momento ci sono, 216 Visitatori(e) e 9 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
Intervistiamo...: Reggina-Catanzaro 2-1: le dichiarazioni dei protagonisti
Pubblicato da Redazione il Dom, 03 set 2017 13:35 CEST
Contributo di Redazione


I commenti post gara dei due tecnici e di Puntoriere, Benedetti e Cucchietti
 
erra

Termina come due settimane fa il derby Reggina-Catanzaro. Gli amaranto si impongono di misura sul Catanzaro con la rete decisiva giunta anche stavolta al 70’. L’unica differenza è che il punteggio finale è stato di 2-1 anziché 1-0 come in Coppa Italia Serie C. Nuova rosa ma vecchie aquile, insomma, che con mister Erra in panchina non riescono a raccogliere punti in trasferta.

Ecco le parole di alcuni dei protagonisti a fine incontro.


Erra

Purtroppo gli episodi sono fondamentali nel calcio ed i suoi pagano proprio nel momento migliore. Nonostante l’inferiorità numerica i giallorossi l’avevano quasi riacciuffata. Anastasi per poco non infilava Cucchietti di testa. La squadra è in crescita e ciò è di buon auspicio per il tecnico in vista di un campionato complicato. È stato un incontro diverso secondo l’allenatore campano rispetto a quello di Coppa e l’US non meritava affatto di perdere. Due parole anche sulla Reggina, giudicata una compagine giovane e di qualità.

Maurizi

L’allenatore amaranto è soddisfatto della partita di sofferenza dei suoi che ci hanno messo il cuore. È stata una gara maschia e agonistica. Il mister è convinto che i calabresi se la possono giocare con chiunque in questo torneo, ma devono migliorare nel costruire occasioni da rete. La squadra deve trovare i giusti automatismi ed il successo offre un’iniezione di fiducia non indifferente. Un commento anche sul pubblico reggino definito di grande spessore umano e la decisione di restare ini silenzio è assolutamente da rispettare.

Puntoriere

Parole da ex che non dimentica undici anni di settore giovanile, l’esterno giallorosso è contento per esser partito titolare in questo incontro. Gli amaranto hanno saputo contenere bene le aquile e fare male al momento opportuno.

Cucchietti

Autentico protagonista nel finale con la parata sulla traversa sul colpo di testa di Anastasi che ha salvato il risultato. L’ex primavera del Torino è a Reggio per crescere ed aiutare gli amaranto ad arrivare più lontano possibile. Era importante conquistare i 3 punti, specialmente dopo la cocente sconfitta di Rende. L’estremo difensore spera di continuare così.

Qualche dichiarazione anche per Benedetti intervistato dall’emittente Sportitalia alla fine del match. Punizione da incorniciare la sua con la sfera che si infila sotto l’incrocio, dopo il rigore fallito in Coppa con il Rende. La partita, dal punto di vista del centrocampista è stata equilibrata e la sensazione era di poterla ribaltare. Sull’azione del gol di Porcino le aquile hanno coperto male e si sono fatte sorprendere alla grande.

 

Ferdinando Capicotto



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Redazione


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 15 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Reggina-Catanzaro 2-1: le dichiarazioni dei protagonisti (Voto: 1)
di Reduce il Dom, 03 set 2017 14:04 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
E' inutile speravo che almeno dagli errori si poteva fare tesoro e invece il solito rituale,caro Erra l'allenatore sei TU sei TU che devi preparare la partita e non fare il solito compitino con i giocatori sei TU che devi sapere chi gioca e chi no e chi è in forma,a me pare che TU stia lì a sperare che succeda qualcosa jocati minati a palla avanzi poi si vida,un po di umiltà di carattere.Chiedere scusa ai tifosi che per ben due anni hanno SALVATO la squadra dalla retrocessione hanno perso in malo modo tutti i derby ed ora siamo in attesa di non cadere nel ridicolo anche quest'anno beffeggiati da tutta la Calabria l'anno scorso ti esonerarono perchè dicesti,non al Presidente,che i giocatori a disposizione non erano all'altezza,si spera di remare verso la stesso traguardo NOI tifosi stiamo facendo la nostra parte e TU.



Re: Reggina-Catanzaro 2-1: le dichiarazioni dei protagonisti (Voto: 1)
di Ciccio1977 il Dom, 03 set 2017 14:05 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Mi auguro che qualcuno faccia capire a mr Erra dove sbaglia.... con le corregionali gli incontri vanno VINTI...(almeno proviamoci).....



Re: Reggina-Catanzaro 2-1: le dichiarazioni dei protagonisti (Voto: 1)
di floydpink il Dom, 03 set 2017 14:31 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Qualcuno sa dirmi qual'è il curriculum di Erra? <br /> <br />



Re: Reggina-Catanzaro 2-1: le dichiarazioni dei protagonisti (Voto: 1)
di Pereira il Dom, 03 set 2017 14:43 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Mi piacerebbe sapere chi è che si beve i mezzi bicchieri che mancano. In compenso mi pare di intuire chi sono i destinatari dei mezzi cetrioli.



Re: Reggina-Catanzaro 2-1: le dichiarazioni dei protagonisti (Voto: 1)
di aquiladelnord il Dom, 03 set 2017 15:30 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Cosenza, Catania, Juve Stabia ecc.. tutte squadre messe peggio di noi, eppure non pensano a cambiare allenatore, non dico che Erra sia immune da colpe ma siamo alla seconda di campionato.



Re: Reggina-Catanzaro 2-1: le dichiarazioni dei protagonisti (Voto: 1)
di essereononessere il Dom, 03 set 2017 15:54 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Sono daccordo con Aquila. Samo alla seconda giornata e gia' l'ambiente e' compromesso da critiche furiose che minano la tanquilluta' di squadra e allenatore. Ognianno la stessa storia. Voi pensate che alla famiglua Noto piacciano questa pressione ecqueste critiche? Volete far scappare anche questa nova presidenza. Al bando gli avvoltoi alla Palancaforever. Bisogna fare pulizia di questa gente che puntualmente ogni anno sporcano l'ambiente. Ogni anno all prima sconfitta escono questi avvoltoi



Re: Reggina-Catanzaro 2-1: le dichiarazioni dei protagonisti (Voto: 1)
di essereononessere il Dom, 03 set 2017 16:49 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Bisogna creare su .net una tifoseria qualificata che prescinda da titoli nobiliari o accademici. Non si puo' far scrivere utenti come palanxaforever



Re: Reggina-Catanzaro 2-1: le dichiarazioni dei protagonisti (Voto: 1)
di Pulce il Dom, 03 set 2017 17:47 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Erra con quale coraggio ti presenti per fare delle dichiarazioni del cavolo, anche da queste dimostri che cerchi di arrampicarti dagli specchi. Peccato per la traversa altrimenti meritavamo di vincere vero? Ma vattene a Salerno e non tornare più. Loro hanno un portiere e noi un brocco, loro hanno dei difensori e noi degli asini, loro hanno un centrocampo e noi delle donzelle, loro hanno un attacco e noi delle formiche. Esci allo scoperto e dici la verità sui giocatori che sono stati presi, perché dalle mezze frasi e dai silenzi sembra che te li sei trovati pronti e preparati e ti hanno accontentato con quel pistone che si è fatto espellere. Dimettiti o rescindi così hai la possibilità di andare ad allenare in prima categoria, perché se rimani ad allenare la nostra squadra sia con il Cosenza con il Rende e la vibonese andremo incontro a delle sonore sconfitte, e non possiamo nell'anno della rinascita per un incompetente voluto dalla nuova società ingoiare bocconi amari e delusioni continue.



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.190 Secondi