Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Falcone, l'ala che arriva con un anno di ritardo
· Falcone è un calciatore del Catanzaro
· Venti i convocati per Reggina-Catanzaro [VIDEO]
· Reggina-Catanzaro, ecco dove acquistare i biglietti
· Catanzaro, assegnati i numeri di maglia
· Sarao e il Catanzaro si separano, ufficiale al Monopoli
· Granillo ok, domani la vendita dei biglietti
· Di nuovo a rischio Reggina Catanzaro, domani la decisione
· Catanzaro, a rischio le partite in notturna
· La Commissione di Vigilanza dà l'ok per la gara Reggina-Catanzaro

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Brucia la pineta di Siano
· Assessore Mungo, dopo l'aggressione gomme squadciate a un auto della famiglia
· Pastore tedesco aggredisce un'anziana
· Sorpreso mentre intasca "pizzo",arresto
· Vigili del fuoco: rinvenuto fusto sospetto a Gizzeria Lido
· Auto in fiamme provoca incendio, evacuate abitazioni
· Appena diciottenne spaccia droga, arrestato
· Si prevede un Ferragosto con buonu numeri per la Calabria
· Goletta Verde, in 40% campioni di mare batteri off limits
· Fra oggi e domenica clima più fresco anche al Centro Sud

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati Spareggi

 
  - 28-5-2017 16:00
AkragasMelfi1-1
 
  - 28-5-2017 17:00
ViboneseCatanzaro1-1

[ Calendario completo ]

Classifica

85Foggia47Catania
74Lecce47F. Andria
65Matera45Reggina
64Juve Stabia42Monopoli
57Siracusa42Messina
57V. Francavilla39Akragas
55Cosenza39Vibonese
50Paganese38Catanzaro
49Fondi34Melfi
49Casertana30Taranto

[ Classifica dettagliata ]

Turno Spareggi

 
  - 28-5-2017 16:00
AkragasMelfi
 
  - 28-5-2017 17:00
ViboneseCatanzaro


Utenti online
In questo momento ci sono, 465 Visitatori(e) e 164 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
Calciomercato: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino
Pubblicato da Arturo Ferraro Pelle il Dom, 06 ago 2017 12:30 CEST
Contributo di Arturo Ferraro Pelle


La punta napoletana ha rinnovato il suo legame con la società salentina. I giallorossi si regalano Infantino e accelerano per l'esterno

Fonte: itasportpress

Il caldo rovente di questi primi giorni di agosto scalda anche il calciomercato con le società in fermento per chiudere i colpi più importanti.


Trapani, Lecce, Cosenza e Catania continuano a puntellare l’organico con innesti di spessore.

I siciliani di mister Calori con il 6-0 rifilato in Coppa alla Paganese hanno lanciato un messaggio chiaro su quello che sarà l’obiettivo stagionale. Gli ultimi arrivi di Steffè e Reginaldo confermano le intenzioni della proprietà granata che chiuderà altri ingaggi nei prossimi giorni per garantire al tecnico una rosa che possa ambire al ritorno immediato in Serie B.

Obiettivo analogo per il Lecce che, dopo aver ufficializzato l’ingaggio del giovanissimo Giulio Gambardella, ha blindato con un contratto fino al 2020 il bomber Salvatore Caturano (43 presenze, 19 gol e 13 assist nella scorsa stagione). Con Caturano, Torromino, Di Piazza, Turchetta, Lepore, Mancosu e Ferreira possiamo dire che i salentini si presenteranno ai nastri di partenza con un organico offensivo che potrebbe far molto bene anche in cadetteria.

Il Cosenza di Fontana sta operando con grandissima attenzione. Negli ultimi giorni sono arrivate le firme di Loviso e Bruccini due elementi che andranno ad innalzare il tasso di qualità in mezzo al campo.

Sempre rossoblu, ma questa volta sponda Catania, c’è da registrare la beffa Ripa. L’attaccante dopo esser stato ufficializzato durante una intervista dal patron Lo Monaco, pare abbia manifestato qualche problema familiare e al momento non si muoverà da Castellammare. Gli etnei hanno intanto ufficializzato l’arrivo in prestito di Mirko Esposito (ex Catanzaro), rinnovato il contratto con Russotto fino al 2019 e si sono messi subito al lavoro per individuare un nuovo attaccante. Sono stati fatti dei sondaggi, ma la proprietà attende che qualcosa si possa sbloccare anche in uscita con Calil e Pozzebon nella lista dei partenti.

Se i colpi di Trapani, Lecce, Cosenza e Catania fanno pensare subito alla Serie B, bisogna constatare che tante altre squadre stanno operando molto bene sul mercato e ciò fa pensare che il livello del prossimo campionato di Serie C sarà di certo superiore rispetto a quello precedente.

Tra queste formazioni troviamo Catanzaro, Casertana, Fidelis Andria, Juve Stabia e Matera.

I giallorossi hanno piazzato un colpo dietro l’altro, risolvendo anche i contratti di Preiti e Tavares.

a3Alla corte di Erra sono arrivati Spighi, Benedetti, Marin, Kanis, Lukanovic e Infantino. Nei prossimi giorni arriveranno anche Nicoletti e Puntoriere (arrivi confermati nella conferenza stampa di ieri), mentre sembra quasi fatta la trattativa col difensore Marchetti che dovrebbe legarsi al gruppo nelle prossime ore. In avanti, in attesa di conoscere il futuro di Sarao, si lavora per far arrivare in Calabria un esterno di livello che andrà a comporre il reparto offensivo insieme a Zanini e Infantino. Lisi e Sandomenico sono due profili apprezzati da Erra ma non bisogna escludere qualche sorpresa. Per il ruolo di vice Nordi si fa sempre più insistente la strada che porta ad Emanuele Conti, mentre il greco in prova sta mostrando delle qualità e una decisione verrà presa entro metà agosto.

Sono cinque, invece, gli arrivi in casa Casertana. In difesa sono stati ufficializzati gli arrivi di Marco Ferrara e Gennaro Donnarumma. A centrocampo arriva Lorenzo Colli dal Bologna, mentre per il reparto avanzato, dopo l’ingaggio di Padovan (seguito a lungo dal Catanzaro), è arrivata la firma di Luis Maria Alfageme, un ritorno molto gradito dalla tifoseria.

 


Altra formazione che vorrà alzare l’asticella rispetto allo scorso anno è la Fidelis Andria. Nei giorni scorsi sono arrivate le firme di Marcello Quinto, Michele Scaringella e Andrea Tiritello. La società lavora per definire altre due/tre movimenti in entrata di assoluto di livello e nel prossimo campionato farà di tutto per centrare l’obiettivo play-off.

Situazioni particolari per Juve Stabia e Matera. Le due società di certo non sono in prima linea in questa sessione di calciomercato, ma tenendo conto della tradizione calcistica e della guida tecnica (Carboni e Auteri), siamo certi che anche nel prossimo campionato le troveremo lì in alto a lottare per un piazzamento playoff.

A Castellammare sono arrivate in questi giorni le firme di Giorgio Capece (dal Cosenza) e Carlo Crialese, terzino, classe 1992, che si trasferisce con la formula del prestito dalla Pro Vercelli, mentre Maimone e Golubovic sono gli ultimi due rinforzi in casa Matera.

Infine, la Virtus Francavilla ha ufficializzato gli arrivi di Davide Colonna, Nicholas Battaiola e Mamadou Alfred Kone, mentre a Reggio Calabria si trasferiscono il centrocampista Jacopo Fortunato, il difensore Salvatore Tazza e il portiere Vincenzo Comandè.

 

Arturo Ferraro Pelle



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Arturo Ferraro Pelle


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 31 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di Gianni il Dom, 06 ago 2017 12:49 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Fonta' bhk tu e i Cosenza



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di aquiladelnord il Dom, 06 ago 2017 12:57 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Infatti il girone C è terribile, concordo dopo la prima fascia di squadre ci siamo noi. Certo che ci sono 3 o 4 squadre che hanno aggiunto un notevole valore al già notevole in loro possesso.<br /> Sosteniamo i giallorossi! FORZA CATANZARO!!!



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di kranio il Dom, 06 ago 2017 14:05 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
La squadra da battere siamo noi fidatevi, se prendiamo sandomenico ci vuole il pallottoliere



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di kranio il Dom, 06 ago 2017 19:56 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ragazzi notate come è bello interagire e discutere cordialmente con catanzarochiffu',aquila,area,calafricano,essere,Pant67 e tanti altri...perché tra galantuomini si può' ragionare e condividere opinioni sul nostro Catanzaro....cari saluti da Catanzaro lido



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di Aostagiallorossa il Dom, 06 ago 2017 21:28 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
La nostra è una bella squadra, tosta. C'è gente con carattere: vedete l'intervista di Infantino, determinato, concentrato, con personalità. Però, spiace dirlo, Lecce, Trapani e Catania sono di un altro pianeta. Caturano è un attacante di B. E' rimasto a Lecce con un contratto da 400k ad anno più bonus, ma potrebbe stare tranquillamente in B. Il Catania si permette di rinnovare Russotto per sbatterlo in panchina perchè ha davanti Mazzarani che probabilmente è il centrocampista più tecnico del girone. Il Trapani ha Citro, anche lui attaccante da serie B (o da A). Sono tre team di altro pianeta. Dopo, però, ci siamo noi, Cosenza, Juve Stabia, Matera. Sto vedendo su sportube Fidelis Andria-Bisceglie: noi li sovrastiamo di brutto. Non so sulla base di cosa si possa scrivere che la Fidelis Andria mira ai play off: a mala pena stanno in piedi



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di pant67 il Dom, 06 ago 2017 21:38 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Un caro saluto ai cuori giallorossi....Mikenzo ...Kranio....Essere....prepariamoci per un anno quantomeno dignitoso del nostro amato Catanzaro....un abbraccio forte...



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di essereononessere il Dom, 06 ago 2017 22:27 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Un abbraccio a tutti i cuori giallorossi. Siamo tutti uniti. Visto che Salvatore e Francesco continuano a far scrivere certa gente siamo uniti ancora di piu. Forza aquile. Non diamo retta agli straniero e ai palancaforever. Chi bramava il falimento non merita questa comunita'



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di AquilaCanarina il Dom, 06 ago 2017 23:29 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Scusate ma.... L-eccefrega a noi delle sorti di Caturano? I leccIsi salirebbero cmq in B anche schierando Eta Beta e il commissario Basettoni!!! Ormai si sa come va il calcio...precedenza ai grandi bacini di utenza (anche se società con meno mezzi a disposizione indovinano il mercato estivo). Aspetto smentite dai campi e arbitraggi adeguati. AVANTI AQUILE!!!



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di AquilaCanarina il Dom, 06 ago 2017 23:35 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
N.B. La mia precedente osservazione su Caturano è rivolta alla Redazione.



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di aquiladelnord il Lun, 07 ago 2017 14:02 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
La pro Vercelli insiste per Icardi... teniamolo, però solo se ha voglia di impegnarsi, non come lo scorso anno



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di palancaforever il Lun, 07 ago 2017 14:40 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Essereononessere, sei in delirio allo stato puro.... Io auspicavo il fallimento? E dimmi, quando l'avrei auspicato? Perché dicevo che la squadra dello scorso anno non era all'altezza della categoria? Perché nutro delle perplessità sull'attuale campagna acquisti? Tu e Kranio prima di scrivere, collegate il cervello, siete solo dei piantagrane, scrivete x denigrare xchè non avete argomenti che siano farina del vostro sacco che giustifichino la vostra iscrizione a questo forum! FORZA CATANZARO e fuori gente come voi che altro non sono che attaccabrighe infiltrate tra i colori giallorossi



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di Reduce il Lun, 07 ago 2017 14:47 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ma na cazza e amichevole con un avversario che ti faccia capire che squadra siamo no,arriviamo a Reggio al buio come sempre tanto la coppa Italia non interessa.



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di palancaforever il Lun, 07 ago 2017 14:51 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
...venite a scrivere che io non sono un tifoso xchè critico alcune scelte della campagna acquisti, scrivete che si deve dire sempre bene xchè è la fiducia che si infonde che porta la gente allo stadio! Probabilmente, voi credete che qui c è solo gente stupida che non ha idee proprie! Io dico le mie secondo quello che penso sia una certa situazione, poi credo che qui su qsto forum ci siano persone che sappiano vedere le cose con i propri occhi... se poi la vedono diversamente da me, buon x loro, non x qsto inveisco e urlo alla redazione (con estrema presunzione) di cancellare quello e quell'altro nick! Rispettate le persone e i commenti altrui, e se proprio è più forte di voi e non potete fare a meno di tanta ignoranza, quanto meno parlate di voi stessi e di quanto siete bravi solo voi a scrivere "quello che si deve".... palloni gonfiati!



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di palancaforever il Lun, 07 ago 2017 14:52 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
...venite a scrivere che io non sono un tifoso xchè critico alcune scelte della campagna acquisti, scrivete che si deve dire sempre bene xchè è la fiducia che si infonde che porta la gente allo stadio! Probabilmente, voi credete che qui c è solo gente stupida che non ha idee proprie! Io dico le mie secondo quello che penso sia una certa situazione, poi credo che qui su qsto forum ci siano persone che sappiano vedere le cose con i propri occhi... se poi la vedono diversamente da me, buon x loro, non x qsto inveisco e urlo alla redazione (con estrema presunzione) di cancellare quello e quell'altro nick! Rispettate le persone e i commenti altrui, e se proprio è più forte di voi e non potete fare a meno di tanta ignoranza, quanto meno parlate di voi stessi e di quanto siete bravi solo voi a scrivere "quello che si deve".... palloni gonfiati!



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di aquiladelnord il Lun, 07 ago 2017 15:21 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Io sono un po' meno ottimista dell'amico area ma ci terrei che rispondessi alla sua legittima domanda, per un serio confronto tra tifosissimi del mitico Catanzaro



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di mastrobirraio il Lun, 07 ago 2017 16:11 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Non vedo l'ora che si vada in campo...



Re: Caturano e il Lecce fino al 2020. Il Catanzaro nel segno di Infantino (Voto: 1)
di kranio il Lun, 07 ago 2017 22:48 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ho saputo chi è palancaforever e nessuno se lo aspettava



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.188 Secondi