Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Granillo ok, domani la vendita dei biglietti
· Di nuovo a rischio Reggina Catanzaro, domani la decisione
· Catanzaro, a rischio le partite in notturna
· La Commissione di Vigilanza dà l'ok per la gara Reggina-Catanzaro
· Il Catanzaro si prepara all'esordio contro la Reggina
· Puntoriere, un attaccante moderno per il Catanzaro
· Il punto sul mercato, fra esterni e uscite
· Ufficiale, Puntoriere è del Catanzaro
· Cosentino in precarie condizioni di salute, chiesto rinvio interrogatorio
· Condoglianze a Paquale Logiudice

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Sorpreso mentre intasca "pizzo",arresto
· Vigili del fuoco: rinvenuto fusto sospetto a Gizzeria Lido
· Auto in fiamme provoca incendio, evacuate abitazioni
· Appena diciottenne spaccia droga, arrestato
· Si prevede un Ferragosto con buonu numeri per la Calabria
· Goletta Verde, in 40% campioni di mare batteri off limits
· Fra oggi e domenica clima più fresco anche al Centro Sud
· Incendio sulla SS 280, paura alla Telecom di Sarrottino
· Settembre al Parco, la Provincia ricorre al Tar
· Capannone agricolo a fuoco, distrutto tetto e trattore

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati Spareggi

 
  - 28-5-2017 16:00
AkragasMelfi1-1
 
  - 28-5-2017 17:00
ViboneseCatanzaro1-1

[ Calendario completo ]

Classifica

85Foggia47Catania
74Lecce47F. Andria
65Matera45Reggina
64Juve Stabia42Monopoli
57Siracusa42Messina
57V. Francavilla39Akragas
55Cosenza39Vibonese
50Paganese38Catanzaro
49Fondi34Melfi
49Casertana30Taranto

[ Classifica dettagliata ]

Turno Spareggi

 
  - 28-5-2017 16:00
AkragasMelfi
 
  - 28-5-2017 17:00
ViboneseCatanzaro


Utenti online
In questo momento ci sono, 263 Visitatori(e) e 38 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

HexaVision

Riforma codice penale, Gratteri: “In Italia conviene ancora delinquere”
Pubblicato da Redazione il Dom, 18 giu 2017 10:00 CEST
Contributo di Redazione


“Le modifiche normative che riguardano l’ordinamento – ha detto il procuratore di Catanzaro – devono puntare a far funzionare i tribunali e le procure”
 

“In Parlamento non ci sono maggioranze forti per fare delle modifiche forti. Una volta superato il problema etico e morale, in Italia e’ ancora conveniente delinquere. Fino a quando non ci sara’ questa volonta’ non saranno fatte rivoluzioni copernicane”: è l’opinione del procuratore capo di Catanzaro, Nicola Gratteri, a proposito della riforma del processo penale.


“Le modifiche normative che riguardano l’ordinamento devono puntare a far funzionare i tribunali e le procure”, continua il magistrato simbolo della lotta alla ‘Ndrangheta ospite a Passignano sul Trasimeno (Perugia) della manifestazione culturale ‘L’isola del libro’. “Se io fossi legislatore andrei all’origine, al motivo per cui i fascicoli stanno dieci anni chiusi in procura e su quali sono i rimedi e perche’ cio’ non avvenga”, ha spiegato, “tutti i problemi vanno visti sempre a monte, mai a valle. Altrimenti e’ sempre un rattoppare, un rincorrere qualcosa”.

Affermazioni che hanno suscitato la reazione del sottosegretario all’Interno Gianpiero Bocci, anche lui ospite dell’evento, che ha difeso l’operato del governo. “Tutto cio’ che questo parlamento poteva fare lo ha fatto – ha detto – credo che si faccia un passo avanti.

Per la prima volta la riforma tocca un tema delicato come le intercettazioni, dove affronta la necessita’ di non indebolire l’attivita’ investigativa e rinunciare al diritto di cronaca”. Gratteri, che ha aperto la manifestazione dedicata alla lettura che avra’ luogo sul lago Trasimeno per tutta l’estate, ha toccato molti temi legati al sistema della giustizia in Italia, compreso quello delle carceri.

“In Italia sono soltanto contenitori – ha affermato – dai quali si esce facilmente e che servono poco. Se il detenuto passa ore davanti al televisore l’obiettivo della rieducazione si allontana”.

L’idea, allora, e’ quella di “introdurre il lavoro obbligatorio per i detenuti come terapia necessaria alla sua rieducazione”. Altro tema affronto e’ stato quello della pervasivita’ della mafie, in particolare della ‘Ndrangheta, nelle attivita’ economiche, non solo al sud Italia.

“Nessun territorio e’ piu’ immune – ha detto Gratteri – la ‘Ndrangheta e’ presente in tutta Italia, in cinque continenti, laddove c’e’ denaro e potere.

E’ interessata anche a latifondi e terreni, che servono per giustificare i soldi che arrivano a fiumi dai traffici illeciti, principalmente quelli di cocaina”. L’attenzione, secondo Bocci, parlamentare umbro, non deve essere abbassata in nessuna regione: “Con il terremoto sono arrivati molti soldi. Non dimentichiamo l’esempio dell’Emilia Romagna, dove le infiltrazioni mafiose si sono intensificate proprio negli anni del sisma”.



Segui CNN su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.net
· Altre notizie Catanzaro Night News
· News by Redazione


Articolo più letto relativo a Catanzaro Night News:
Abramo-Cosentino: in serata il primo incontro


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.139 Secondi