Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Anastasi: «Sabato sarà una gara dura»
· La strada giusta
· Un tranquillo martedì di lavoro
· Falcone: «Contro il Lecce dovremo entrare in campo per vincere»
· Catanzaro-Lecce: info biglietti e prevendite
· Catanzaro-Lecce: arbitra Cipriani di Empoli
· Decisioni Giudice Sportivo - 4^ giornata
· Si apre la settimana aspettando il Lecce
· Bisceglie-Catanzaro 0-2: le pagelle
· Erra: «Noi bravi ad interpretare le varie fasi di gioco»

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Allaccio abusivo alla rete elettrica e abusivismo edilizio. Arrestato 55enne
· Incendio a un casolare, rischio per Gpl nei pressi
· Sospesi e indagati dirigente e funzionari Asp
· Ponte Bisantis, proseguono i lavori di manutenzione
· Sequestrato un depuratore nel catanzarese
· Da oggi scuole aperte
· Maltrattamenti in famiglia, arrestato un uomo
· La Passeggiata della Salute Catanzaro
· Irto confermato presidente Consiglio Calabria
· Spaccio a Roma, in manette un catanzarese

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 4° giornata

 
  - 16-9-2017 0:00
RiposaCasertana---
 
  - 16-9-2017 14:30
S. LeonzioMonopoli0-3
R. FondiSiracusa1-3
AkragasPaganese2-0
 
  - 16-9-2017 16:30
Juve StabiaTrapani1-3
 
  - 16-9-2017 18:30
LecceRende1-0
CosenzaF. Andria1-1
RegginaMatera1-1
BisceglieCatanzaro0-2
 
  - 17-9-2017 16:30
V. FrancavillaCatania0-3

[ Calendario completo ]

Classifica

10Monopoli4Matera
7Catania4Akragas
7Trapani4Casertana
7Catanzaro4S. Leonzio
7Lecce4Paganese
6Siracusa4V. Francavilla
6Bisceglie3F. Andria
6Rende2Juve Stabia
5Reggina2Cosenza
1R. Fondi

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 5° giornata

 
  - 23-9-2017 0:00
RiposaTrapani
 
  - 23-9-2017 16:30
SiracusaCosenza
R. FondiReggina
BisceglieS. Leonzio
CasertanaAkragas
 
  - 23-9-2017 20:30
MonopoliMatera
CatanzaroLecce
CataniaF. Andria
RendeV. Francavilla
PaganeseJuve Stabia


Utenti online
In questo momento ci sono, 451 Visitatori(e) e 118 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
Dalla Redazione: Melfi - Catanzaro 1-0
Pubblicato da Tony Marchese il Dom, 12 mar 2017 16:55 CET
Contributo di Tony Marchese


Decide al novantesimo Vicente, Aquile rinunciatarie 

Si sa, e' il calcio! Se si gioca solo per non prenderle anche contro la squadra con la peggior difesa del campionato, si finisce col perdere. Tra l'altro tra il punticino a Melfi e la sconfitta la differenza e' irrisoria. Il punto in piu' in classifica potra' forse fare la differenza a fine campionato, ma se davvero si dovesse verificare che per un punto il Catanzaro subira' dei risvolti negativi, la colpa e' senz'altro da ascrivere alla mancanza di coraggio, e di mentalita', da parte di squadra ed allenatori che si sono susseguiti alla guida, che non hanno capito che con questa squadra ed in questa categoria non si puo' giocare per un pareggio.

Le partite si possono vincere e si possono perdere, ma si devono innanzitutto giocare, ed il Catanzaro oggi ha deciso di non giocare.

Nel primo tempo si e' assistito ad uno stucchevole tamburello, con Prestia e Sirri che hanno lanciato un'infinita' di palloni alti in avanti perlopiù per i 'giganti' Cunzi e Giovinco. Imperiale ed Esposito che avrebbero dovuto fornire la spinta sulle fasce necessaria allo sviluppo della manovra, rimanevano in difesa impegnati nella marcatura dei rispettivi avversari. La manovra di conseguenza si sviluppava solo attraverso i lanci lunghi dei due centrali di difesa. Il Melfi da parte sua ha condotto il gioco esercitando una sterile supremazia territoriale, ma a parte un paio di pericoli su palla inattiva, De Lucia non ha ricevuto alcun tiro in porta.


Nel secondo tempo il Catanzaro sembra entrare in campo con un piglio diverso. Il Melfi arretra e sembra non avere la forza fisica per mettere in difficolta' i giallorossi. Prestia e Sirri giganteggiano fermando ogni iniziativa degli avanti locali. In avanti Erra da spazio prima a Gomez in luogo di Sarao, e poi Carcione sostituisce Giovinco. Il primo ed unico vero tiro in porta di tutta la gara dei giallorossi lo scaglia da fuori arera Van Ransbeeck intorno al 50', Gragnianiello devia in tuffo.

Si giunge cosi agli attimi finali della gara, quando su un break del Melfi viene assegnata una punizione sulla trequarti dell'area del Catanzaro. La distanza e' notevole, forse oltre 35 metri, ma Vicente (90') prova comunque la battuta a rete, De Lucia e' sulla palla che pero' gli sfugge dalle mani e finisce in rete. E' il gol che assegna i tre punti al Melfi e che manda ancora una volta all'inferno il Catanzaro ed i suoi tifosi.

Con questa sconfitta il Catanzaro viene raggiunto a 27 punti dall'Akragas che oggi ha espugnato il campo del Taranto (capito Erra e squadra come si fa?), quindi in attesa che la Reggina giochi a Matera non cambia molto in coda alla classifica, e come gia' detto, anche il punticino per cui i ragazzi oggi sono scesi in campo, non avrebbe spostato di molto le cose.  Per il Melfi i tre punti sono fondamentali perche' al momento la differenza di soli 4 punti sulla quintultima garantisce che i playout saranno disputati.

TM



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Tony Marchese


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 9 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Melfi - Catanzaro 1-0 (Voto: 1)
di petiliapolicastro il Dom, 12 mar 2017 17:05 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ritiro punitivo per questa banda di signorine senza impegno e senza cuore !!! Cosentino e Preiti il calcio non fa per voi !!



Re: Melfi - Catanzaro 1-0 (Voto: 1)
di Giove1966 il Dom, 12 mar 2017 17:16 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
L'unica cosa che mi consola oggi sono non i 10 minuti di Serie A menzionati da GICOS , ma i 3 minuti raccontati a 90° minuti del Catanzaro e di Edy Bivi, che raccoglueva l'eredità di Massimo Palanca ed espugnava San Siro<br /> Saranno solo ricordi ma perlomeno....ricordi di gioia



Re: Melfi - Catanzaro 1-0 (Voto: 1)
di essereononessere il Dom, 12 mar 2017 17:36 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
E c'e' qualcuno che parla do nuovo impianto da 50 mila posti mentre siamo con 3 piedi e mezzo in D. Ragazzi bisogna ripartire dai tifosi. Gli steanierinellanotte vanno buttati fuori. Senza pieta



Re: Melfi - Catanzaro 1-0 (Voto: 1)
di Pereira il Dom, 12 mar 2017 17:54 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Tutte le parole a questo punto sono inutili. Le uniche, sincere, vorrei sentirle dire direttamente dal Presidente Giuseppe Cosentino. L'unico pensiero che mi può interessare oggi come tifoso è il suo. Il resto è un abisso!



Re: Melfi - Catanzaro 1-0 (Voto: 1)
di stefchenko il Dom, 12 mar 2017 18:51 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
abbiamo fatto resuscitare i morti



Re: Melfi - Catanzaro 1-0 (Voto: 1)
di apofis il Dom, 12 mar 2017 19:07 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
come sempre, e ripetutamente facciamo resuscitare i morti mah !!



Re: Melfi - Catanzaro 1-0 (Voto: 1)
di czregna (cs.aids@alzati.cammina.it) il Dom, 12 mar 2017 20:27 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Che tristezza...preiti hai ancora il coraggio di startene seduto sulla tua poltrona invece di dimetterti?



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.142 Secondi