Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Stagione finita per Falcone
· Racing Fondi-Catanzaro 1-1: gli highlights
· Racing Fondi-Catanzaro 1-1: la Striscia Video
· Racing Fondi - Catanzaro 1-1
· Racing Fondi - Catanzaro 0-1 (primo tempo)
· Racing Fondi-Catanzaro: le formazioni ufficiali
· Racing Fondi-Catanzaro: le probabili formazioni
· Il Fondi sull'orlo del baratro
· Pareggi esterni per Giovanissimi e Allievi
· Al Purificato di Fondi per conquistare la salvezza

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Catanzaropoli e Multopoli, sarà un unico processo
· Resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, arrestato straniero 34enne
· Su Giovino non si costruisce, sentenza del Tar. Plauso di Bruno
· Interventi di edilizia a Caraffa, Regione chiede diversa soluzione al sindaco
· Intrappolato nel tombino, vigili salvano cucciolo
· Figlio minaccia e ferisce la madre per denaro
· La droga è nel motore, scoperto e arrestato
· Sequestro beni a imprenditori legati al clan Grande-Aracri [VIDEO]
· Per la Zes la Regione ha già pronti i piani di sviluppo
· Difetti della vista nel bambino, l’importanza della visita oculistica in età pediatrica

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 36° giornata

 
  - 22-4-2018 0:00
LecceRiposa---
 
  - 22-4-2018 14:30
PaganeseS. Leonzio1-2
CosenzaRende0-3
R. FondiCatanzaro1-1
SiracusaBisceglie1-1
 
  - 22-4-2018 16:30
CasertanaJuve Stabia3-1
RegginaAkragas2-0
 
  - 22-4-2018 18:30
F. AndriaMatera0-1
MonopoliV. Francavilla1-1
 
  - 23-4-2018 20:45
CataniaTrapani1-2

[ Calendario completo ]

Classifica

71Lecce45V. Francavilla
67Catania44Siracusa
67Trapani43Matera
51Juve Stabia41Catanzaro
49Monopoli39Reggina
49Rende39Bisceglie
48Cosenza36F. Andria
47Casertana32Paganese
45S. Leonzio27R. Fondi
6Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 37° giornata

 
  - 29-4-2018 0:00
CatanzaroRiposa
 
  - 29-4-2018 17:30
Juve StabiaSiracusa
S. LeonzioReggina
AkragasR. Fondi
LeccePaganese
TrapaniMonopoli
RendeF. Andria
V. FrancavillaCosenza
MateraCatania
BisceglieCasertana


Utenti online
In questo momento ci sono, 137 Visitatori(e) e 6 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

Total ERG Catanzaro

La Striscia: Battere il Matera per continuare a sperare
Pubblicato da Salvatore Ferragina il Sab, 04 mar 2017 20:14 CET
Contributo di Salvatore Ferragina


Formazione quasi fatta, sarà 4-4-2. Erra: "Troveremo una squadra qualitativamente forte, di fronte ci sarà anche una squadra molto ferita. Però lo siamo anche noi visto che il secondo tempo di Taranto non è stato il massimo"
 

È terminata la settimana di preparazione in vista della gara contro il Matera, in programma domani al "Ceravolo" alle 14:30.


Una settimana dura quella trascorsa. I tifosi non hanno per niente digerito la prestazione fornita a Taranto dopo la vittoria interna sull'Akragas che aveva illuso un po' tutto l'ambiente.

È mancata la determinazione e la cattiveria che una squadra deve mettere quando vuole salvarsi effettivamente.

Se la squadra ha palesato segnali di resa, di certo gli Ultras non si arrendono e invitano la gente allo stadio per sostenere le Aquile.

Mister Erra in questi giorni ha lavorato proprio sull' aspetto motivazionale oltre che su quello tecnico. L'ha fatto nel chiuso degli spogliatoi e più volte negli allenamenti ha cercato di dispensare consigli ai suoi atleti che da domani si schiereranno con il 4-4-2.

De Lucia fra i pali, Esposito e Sabato terzini, rispettivamente a destra e sinistra, capitan Patti e Prestia centrali, dovrebbero comporre il pacchetto difensivo.

Maita nel ruolo di play con Van Ransbeeck nel mezzo e i due esterni Icardi a destra e Cunzi a sinistra, agiranno con ogni probabilità sulla linea di centrocampo.

In avanti Gomez e Giovinco si alterneranno nel ruolo di prima e seconda punta.

I dubbi sulla formazione suddetta sono potrebbero essere, Pasqualoni per Esposito, Imperiale per Sabato e Mancosu in luogo di Icardi o Cunzi.

Al termine della seduta rifinitura il tecnico giallorosso ha convocato i seguenti ventitrè calciatori.

Basrak, Bensaja, Carcione, Cedric, Cunzi, De Lucia, Esposito, Giovinco, Gomez, Icardi, Imperiale,Leone, Maita, Mancosu, Pagano, Pasqualoni, Patti, Prestia, Sabato, Sarao, Svedkauskas, Van Ransbeeck e Zanini.

Da rilevare che c'è anche Zanini il quale però si è allenato solo una volta in questa settimana.

Per la gara di domani, Auteri ha convocato il rientrante bomber Infantino, mentre dovrà fare a meno di Bifulco, Armellino e Carretta.

Il Matera si dovrebbe schierare con il 3-4-3 e questa potrebbe essere la formazione: Tozzo, Mattera, Bertoncini, Ingrosso, Di Lorenzo, Iannini, Salandria, Casoli, Negro, Lanini, Strambelli. 

Nel corso della consueta conferenza stampa prepartita, mister Erra ha dichiarato: "È una gara difficile ma non possiamo pensare che sia più complicata delle altre perché il campionato ha detto che c’è equilibrio quest’anno. Anche loro vivono un momento particolare. Però, per noi sarà un insidia in più. Infatti, oltre che trovare una squadra qualitativamente forte, di fronte ci sarà anche una squadra molto ferita. Però lo siamo anche noi visto che il secondo tempo di Taranto non è stato il massimo. Il Matera ha diverse assenze, però, è anche vero che hanno un organico davvero importante e chi scenderà in campo saprà non far rimpiangere chi mancherà".

 

Salvatore Ferragina

(Le dichiarazioni di mister Erra)

 
 



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Salvatore Ferragina


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Salvatore Ferragina è il nuovo dirigente accompagnatore dell'Us


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 3 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Battere il Matera per continuare a sperare (Voto: 1)
di bolognagr il Dom, 05 mar 2017 09:00 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Mister, una cortesia, se non è obbligato contrattualmente a far giocare Sabato, la prego, non lo faccia giocare. C'è Imperiale. Grazie mister



Re: Battere il Matera per continuare a sperare (Voto: 1)
di Pulce il Dom, 05 mar 2017 11:03 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Mister visto che fa giocare giocatori scarsi come Gomez come giovinco vedi anche sarao sabato e fortunatamente zanini e carcione infortunati per imposizioni e lascia in panchina Imperiale e Basrak l'unica vera punta che abbiamo se ne ritorni a salerno tanto con lei e senza di lei non cambia niente. siete penosi società e staff tecnico. Gomez in tutte queste partite che ha giocato qui non ha fatto un solo tiro in porta Basrak in 5 partite da titolare e altri spezzoni di partite ha fatto 3 reti senza che i compagni gli passassero il pallone ed ora si insiste con questo Gomez con tavolone sarao e giovinco andatevene tutti regaliamo 3-4 giocatori a partita agli avversari. Mister dopo che faremo resuscitare anche il matera non se ne esca fuori con dichiarazioni come quelle con il taranto sarà meno patetico, e poi dovrà spiegare ai tifosi perché fa giocare quelli scarsupoli. gli metta un po di pepe nel posteriore se ne è capace invece di vedere che giocano a fare le prime donne. Perché si può perdere ma dopo aver dato tutto in campo, no come fanno questi pseudo giocatori che tirano il piede indietro nei contrasti si siedono nelle zone del campo dove dovrebbero agire e pensano solo a litigare. Facciamola finita presidente ritiri questa squadra e faccia giocare i ragazzini perderemo sicuramente con più onore. Un 'altra cosa che ho notato quando non si vuol fare giocare qualche campione che abbiamo in squadra si ricorre alla giustificazione di un qualche infortunio. Ormai il credito è finito oggi gli ultimi spiccioli se li prenderà il matera dopo che questa nostra squadra è stata il bancomat per tutte le nostre avversarie. Che dio c'è la mandi buona.



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.152 Secondi