Benvenuto su UsCatanzaro.net VILLA FATA

Catanzaro News
· I numeri di Catanzaro-Lecce
· Il presidente Noto arriva all'allenamento
· Il Catanzaro non recupera nessuno degli infortunati
· Anastasi: «Sabato sarà una gara dura»
· La strada giusta
· Un tranquillo martedì di lavoro
· Falcone: «Contro il Lecce dovremo entrare in campo per vincere»
· Catanzaro-Lecce: info biglietti e prevendite
· Catanzaro-Lecce: arbitra Cipriani di Empoli
· Decisioni Giudice Sportivo - 4^ giornata

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Bimba di 5 mesi trasportata d’urgenza a Bologna
· Piantine di marijuan sul balcone, due arresti in città
· Truffa smartphone, sette denunce a Catanzaro
· Uova contaminate prodotte da un' azienda del Catanzarese
· False fatture, reato prescritto non si procede contro alcuni impenditori
· Elezioni Catanzaro, un candidato impugna i verbali e ricorre al Tar
· Beni per 8,5 mln confiscati imprenditore
· Installati due defibrillatori al Centro Tecnico Federale
· Allaccio abusivo alla rete elettrica e abusivismo edilizio. Arrestato 55enne
· Incendio a un casolare, rischio per Gpl nei pressi

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 4° giornata

 
  - 16-9-2017 0:00
RiposaCasertana---
 
  - 16-9-2017 14:30
S. LeonzioMonopoli0-3
R. FondiSiracusa1-3
AkragasPaganese2-0
 
  - 16-9-2017 16:30
Juve StabiaTrapani1-3
 
  - 16-9-2017 18:30
LecceRende1-0
CosenzaF. Andria1-1
RegginaMatera1-1
BisceglieCatanzaro0-2
 
  - 17-9-2017 16:30
V. FrancavillaCatania0-3

[ Calendario completo ]

Classifica

10Monopoli4Matera
7Catania4Akragas
7Trapani4Casertana
7Catanzaro4S. Leonzio
7Lecce4Paganese
6Siracusa4V. Francavilla
6Bisceglie3F. Andria
6Rende2Juve Stabia
5Reggina2Cosenza
1R. Fondi

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 5° giornata

 
  - 23-9-2017 0:00
RiposaTrapani
 
  - 23-9-2017 16:30
SiracusaCosenza
R. FondiReggina
BisceglieS. Leonzio
CasertanaAkragas
 
  - 23-9-2017 20:30
MonopoliMatera
CatanzaroLecce
CataniaF. Andria
RendeV. Francavilla
PaganeseJuve Stabia


Utenti online
In questo momento ci sono, 384 Visitatori(e) e 147 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
TatticaMente!: La coppia di centrocampo
Pubblicato da Redazione il Mar, 03 gen 2017 08:30 CET
Contributo di Redazione


La convivenza Maita-Carcione come spunto per un un'analisi del sistema di gioco e delle possibili opzioni a disposizione di mister Zavettieri
 
maita-carcione

Il nuovo Catanzaro venuto fuori all’esito del calciomercato di gennaio suscita alcune riflessioni in ordine alla struttura e all’utilizzo dei nuovi calciatori.


La prima considerazione attiene al sistema di gioco. Davanti alla difesa a quattro, punto fermo di mister Zavettieri, è possibile schierare due o tre linee a seconda del modulo da utilizzare.

Guardando alle caratteristiche dei calciatori e a quanto finora messo in pratica, i sistemi di gioco di base possono riassumersi in due principali:4-4-2 e 4-2-3-1.

maitaLa coppia centrale di centrocampo presenta alcune peculiarità perché si riferisce principalmente a due giocatori di elevata qualità. Ciò determina vantaggi nella fase di possesso perché consente di avere due riferimenti per la prima palla giocata, uno sviluppo biterritoriale (destra-sinistra) del campo per la manovra, ed una immediata localizzazione del compagno in fase di finalizzazione.

Al contrario, potrebbero generarsi scompensi in fase di non possesso, quando la squadra deve difendere, poiché non sempre le caratteristiche della qualità del palleggio e dello spostamento, sono abbinate alla marcatura/copertura.

Molto spesso, per risolvere il problema, alcuni allenatori scelgono di assortire la coppia centrale di centrocampo con un giocatore di qualità ed uno di quantità che possa garantire fisicità, corsa e riconquista della palla (quella che in altri termini viene chiamata interdizione).

In questo modo, è semplice fornire indicazioni sui movimenti poiché gli stessi sono inevitabilmente provocati dal possessore della palla: se la palla è in possesso il primo a muoversi è il giocatore di qualità, se la palla non è in possesso, invece, quello che la deve catturare.

Alcuni, per semplificare, girano la coppia in verticale alternando davanti o dietro il calciatore più funzionale a seconda del possessore della palla.

La contemporanea presenza dei due di qualità, quindi, necessita di precise indicazioni nella fase di non possesso.

I calciatori devono sapere cosa fare quando la squadra difende, dove muoversi, se marcare l’avversario o coprire il compagno.

Non ci sono delle regole fisse. È assolutamente necessario analizzare la linea avversaria immediatamente corrispondente e poi dove si trova il pallone. La corretta fase difensiva dovrà adoperare tali informazioni.

Se lo sviluppo della manovra avversaria transita prevalentemente nella zona centrale, i due centrali si muoveranno in un certo modo; viceversa se lo sviluppo è sull’esterno, si richiederà un altro tipo di condotta.

La contrapposizione dei sistemi di gioco, vantaggi e svantaggi, è solo teoria perché ciò che conta è la “lettura” dal campo delle varie situazioni.

Esistono squadre che schierano i due centrali di qualità, e li fanno difendere. Esistono squadre che assortiscono la coppia per rendere più naturale il compito. Esistono squadre che schierano i due centrali di quantità, e li fanno attaccare.

carcioneIl Catanzaro sulla linea mediana ha in organico Maita, Carcione, Van Ransbeeck, Icardi, Bensaja, Icardi Cedric, Esposito, Mancosu.

Possiamo considerare teoricamente solo quattro aventi caratteristiche tali da ricoprire il ruolo di centrali di centrocampo: Maita, Carcione, Van Ransbeeck, Bensaja, poiché gli altri sono prevalentemente esterni.

Dei quattro rimasti, i primi due, Maita e Carcione, sono giocatori unicamente di qualità, mentre gli altri due potrebbero avere caratteristiche diverse, ma non dotati di grande fisicità.

Le soluzioni sono due, le caratteristiche possono essere omogenee o eterogenee: due di qualità oppure alternati.


Zavettieri ha proposto Maita-Carcione, due di qualità, ma la soluzione merita approfondimento. In fase di possesso Carcione va meglio di Maita perché ha esperienza e personalità, in fase di non possesso i due possono andare in difficoltà a seconda dei movimenti della squadra avversaria.

La coesistenza deve prevedere una decisa iniziativa alternata di Maita in fase di possesso ed una precisa indicazione tattica da parte del mister quando la palla è in possesso dell’avversario.

Un discorso a parte merita la condizione fisica. La distribuzione del pallone richiede meno dispendio di energie (è il pallone che viaggia non l’uomo), la riconquista del pallone invece più movimento (è l’uomo che deve intercettare, non il pallone).

È evidente che, anche quando vengono dettati i movimenti difensivi, se non c’è la sufficiente condizione fisica, il risultato non è ottimale. L’ipotesi dell’alternanza, e quindi della disomogeneità qualità-quantità, va sperimentata.

Uno tra Maita e Carcione si accomoda in panchina, l’altro viene affiancato a Van Ransbeeck, oppure a Bensaja. A questo punto, come si diceva prima, è facile lavorare solo sulle caratteristiche naturali del singolo nella doppia fase.

 logo twitterRed



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Redazione


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 17 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: La coppia di centrocampo (Voto: 1)
di mariorossi il Ven, 03 feb 2017 08:48 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ma cos'è sta roba...



Re: La coppia di centrocampo (Voto: 1)
di saro110 il Ven, 03 feb 2017 09:32 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ho molto rispetto per Redazione: ma come si può scrivere un articolo del genere? Se qualcuno ha capito qualcosa è pregato di tradurre in lingua italiana accessibile ai comuni mortali. Ma forse sarebbe meglio che ognuno facesse il proprio lavoro, che non è necessariamente quello di pubblicista.



Re: La coppia di centrocampo (Voto: 1)
di Meco70 il Ven, 03 feb 2017 10:53 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
A mio avviso sarebbe ora di smetterla con queste pacchianate ed inutili schemi da applicare a non so chi: con qualsiasi formazione si vada a giocare 4-4-2...5-4-1..bla..bla..bla..l'imperativo è uno solo!!!!...VINCERE!!!....servono urgentemente 3 punti per iniziare a tirarci fuori dalla merda!!!!...Zavettieri se hai un minimo d'intuizione e impari a leggere le partite allora qualcosina in chiave salvezza la potrai ottenere...ma se ancora hai dubbi sulle tue cervellotiche formazioni da schierare allora la voce è una sola!!!!...Dimettiti!!!!



Re: La coppia di centrocampo (Voto: 1)
di 7stars il Ven, 03 feb 2017 10:57 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Gli altri sono prevalentemente esterni? Da cosa avete dedotto che Icardi sia un esterno se non ha MAI fatto quel ruolo prima? Ovviamente dal fatto che l'abbia schierato Zav fuori ruolo... immagino... :-D <br /> quindi Icardi non è un esterno e può fare o il centrale o l'interno di centrocampo...quindi tra gli altri potrebbe fare sia quantità che qualità...certamente non ha lo scatto nel breve come arma, cosa che servirebbe sulla fascia...non è male in progressione ma questo è un altro discorso. Icardi, se fatto giocare, serve a centrocampo...e avete dimenticato che a centrocampo si può giocare in 3...anche se io Maita e Carcione non li farei giocare insieme, piuttosto affiancherei Icardi a Maita, oppure Zanini e Icardi in un centrocampo a 3...allora sì che sarebbe equilibrato, visto che ora gli esterni li abbiamo.<br /> Quindi:<br><br /> <br /> De Lucia/Švedkauskas<br><br /> Esposito-Prestia-Sirri-Patti/Sabato<br><br /> Icardi-Maita-Zanini<br><br /> Mancosu-Gomez-Cedric<br><br /> <br /> 4-3-3 per impensierire seriamente gli avversari: puoi giocare per vie centrali e anche sugli esterni che in fase difensiva partono da centrocampo...<br /> <br /> oppure al posto di Mancosu metti Giovinco sulla trequarti dietro a Gomez-Cedric<br /> è così difficile per Zav e pure per voi?



Re: La coppia di centrocampo (Voto: 1)
di saro110 il Ven, 03 feb 2017 12:31 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Zavettieri sta facendo il suo miracolo che consiste nella ritrovata serenità dello spogliatoio: era la cosa più difficile da realizzare quando ha accettato l'incarico di gestire una squadra ingovernabile (e non aggiungo altro per attaccamento alla bandiera giallorossa).<br /> Lasciamolo lavorare in santa pace: non trascurando la significativa circostanza che ha già fatto qualcosa in più rispetto ad altri allenatori, preceduti dalla fama di depositari del sapere calcistico e che, nel concreto, hanno finito col destabilizzare completamente l'ambiene: per nostra fortuna il signor Somma è tornato a fare il commentatore alla Rai. Nè sono sicuro, in mancanza di riscontri, che il signor Erra abbia la ragione tutta dalla sua parte nella vivenda che lo ha visto coinvolto. Per concludere il mio auspicio è ognuno faccia la sua parte: i tifosi debbono tifare, non dettare la formazione.<br />



Re: La coppia di centrocampo (Voto: 1)
di CALABRIAGIALLOROSSA il Ven, 03 feb 2017 12:49 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio) http://www.uscatanzaro.net
È un articolo che spiega il calcio, chi non ci capice può anche leggersi noccioline.it



Re: La coppia di centrocampo (Voto: 1)
di Pereira il Ven, 03 feb 2017 12:56 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Propongo un 5 5 5 con Oronzo Canà. Tuttu va bonu basta ma vincianu!



Re: La coppia di centrocampo (Voto: 1)
di aquiladelnord il Ven, 03 feb 2017 13:58 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Per questo dovevamo tenere agnello, però adesso la rosa mi sembra competitiva, speriamo nel mister



Re: La coppia di centrocampo (Voto: 1)
di Calafricano il Ven, 03 feb 2017 16:13 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
IN FASE DI POSSESSO CARCIONE E MEGLIO DI MAITA??!!<br /> .....ma ne siamo sicuri????



Re: La coppia di centrocampo (Voto: 1)
di INASPETTATO il Ven, 03 feb 2017 18:37 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Rimango del parere che era meglio cedere Carcione e Sabato, così Zavettieri non sarebbe stato indotto in tentazione. Se vuole continuare a perdere partite deve lasciar fuori Van Rasbeek e far giocare questi due. A Pagani ci potrebbe scappare un gemellaggio, ma dopo Pagani abbiamo bisogno di un altro allenatore. La rosa c'è ma abbiamo troppe spine. Ricordiamo che con Zavettieri abbiamo sinora vinto una sola partita quando la Vibonese era rabberciata.



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.194 Secondi