Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Racing Fondi-Catanzaro 1-1: gli highlights
· Racing Fondi-Catanzaro 1-1: la Striscia Video
· Racing Fondi - Catanzaro 1-1
· Racing Fondi - Catanzaro 0-1 (primo tempo)
· Racing Fondi-Catanzaro: le formazioni ufficiali
· Racing Fondi-Catanzaro: le probabili formazioni
· Il Fondi sull'orlo del baratro
· Pareggi esterni per Giovanissimi e Allievi
· Al Purificato di Fondi per conquistare la salvezza
· Sette gol nel test amichevole contro la Berretti

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Catanzaropoli e Multopoli, sarà un unico processo
· Resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, arrestato straniero 34enne
· Su Giovino non si costruisce, sentenza del Tar. Plauso di Bruno
· Interventi di edilizia a Caraffa, Regione chiede diversa soluzione al sindaco
· Intrappolato nel tombino, vigili salvano cucciolo
· Figlio minaccia e ferisce la madre per denaro
· La droga è nel motore, scoperto e arrestato
· Sequestro beni a imprenditori legati al clan Grande-Aracri [VIDEO]
· Per la Zes la Regione ha già pronti i piani di sviluppo
· Difetti della vista nel bambino, l’importanza della visita oculistica in età pediatrica

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 36° giornata

 
  - 22-4-2018 0:00
LecceRiposa---
 
  - 22-4-2018 14:30
PaganeseS. Leonzio1-2
CosenzaRende0-3
R. FondiCatanzaro1-1
SiracusaBisceglie1-1
 
  - 22-4-2018 16:30
CasertanaJuve Stabia3-1
RegginaAkragas2-0
 
  - 22-4-2018 18:30
F. AndriaMatera0-1
MonopoliV. Francavilla1-1
 
  - 23-4-2018 20:45
CataniaTrapani1-2

[ Calendario completo ]

Classifica

71Lecce45V. Francavilla
67Catania44Siracusa
67Trapani43Matera
51Juve Stabia41Catanzaro
49Monopoli39Reggina
49Rende39Bisceglie
48Cosenza36F. Andria
47Casertana32Paganese
45S. Leonzio27R. Fondi
6Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 37° giornata

 
  - 29-4-2018 0:00
CatanzaroRiposa
 
  - 29-4-2018 17:30
Juve StabiaSiracusa
S. LeonzioReggina
AkragasR. Fondi
LeccePaganese
TrapaniMonopoli
RendeF. Andria
V. FrancavillaCosenza
MateraCatania
BisceglieCasertana


Utenti online
In questo momento ci sono, 197 Visitatori(e) e 8 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

Total ERG Catanzaro

Numeri Giallorossi: I numeri di Catania-Catanzaro
Pubblicato da Redazione il Sab, 12 nov 2016 09:00 CET
Contributo di Redazione


Il Catanzaro chiamato all'impresa contro i siciliani reduci da sei risultati utili consecutivi. L'anno scorso al "Massimino" finì con una pesante sconfitta per 4-1
 
infografica-catania-cz

Altro impegno proibitivo per il Catanzaro che domenica alle 16.30 affronterà in terra siciliana il Catania, una delle squadre più in forma del girone che si trova al momento in 13esima posizione con 12 punti. Un piazzamento ‘falso’, se così possiamo dire, dal punto di vista calcistico perché i siciliani in teoria avrebbero 19 punti, che la proietterebbero al quinto posto, ma vista la penalizzazione di 7 punti la formazione di Pino Rigoli al momento si trova fuori dalla zona play-off di 2 punti.


Una delle squadre più in forma, come detto, reduce da ben sei risultati utili consecutivi. Dopo la sconfitta in casa con l’Akragas, per 1-0 del 25 settembre, infatti il Catania non ha più perso collezionando tre vittorie (Messina, prestigiosa con il Lecce e Paganese) e altrettanti pareggi (Taranto, Melfi e la scorsa giornata con il Foggia).

Pino RigoliE la sconfitta nel derby siciliano è stata l’unica fino a questo momento per l’organico di mister Rigoli. Nelle cinque partite precedenti infatti era arrivata la vittoria all’esordio con la Juve Stabia e poi quattro pareggi in fila con Fidelis Andria, Fondi, Reggina e Matera.

Scendendo però nel particolare, il rendimento al "Massimino", o "Cibali" per i più nostalgici, è notevole con 4 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta davanti a 7622 spettatori che hanno aiutato i propri beniamini ad ottenere in media 2.17 punti. Numeri importanti per una società di Lega Pro.

Sempre in casa anche la produzione dal punto di vista delle marcature è notevole. Sono 11 le reti messe a segno contro le sole 5 subite. Fuori casa invece il rendimento si rivela curioso. In 6 match disputati le reti fatte, così come quelle subite, sono solo 2, con 6 pareggi ottenuti in totale (1 punto di media ovviamente). Le uniche due occasioni in cui Biagianti, uno dei tanti nomi importanti in rosa, e compagni sono andati in rete fuori dal Massimino sono state contro la Reggina e il Melfi alla quarta e nona giornata.

Nunzio ZavettieriNonostante le poche reti in trasferta, la differenza tra gol all’attivo e al passivo è importante con 13 fatte e 7 subite. Dal punto di vista tattico, invece, mister Rigoli ha sempre mantenuto una certa continuità. Dopo l’esperimento del 4-5-1 in Coppa Italia ad agosto con il Siracusa, il Catania si è sempre schierato o con il 4-3-1-2 o con il 4-3-3

Per il Catanzaro invece continua il momento buio. La sconfitta contro la Juve Stabia ha portato i calabresi al penultimo posto a due soli punti di vantaggio dal Melfi. Per Zavettieri si preannuncia una domenica problematica, anche perché i suoi fino ad ora non sono riusciti a vincere neanche una partita lontano dal "Ceravolo" (che ad oggi conta 2200 spettatori di media).


Al momento infatti i punti raccolti sono solo 0.40 e frutto di 2 pareggi e 3 sconfitte con 2 gol fatti e ben 10 subiti. In casa il rendimento, classifica alla mano, non cambia molto. Due sole le vittorie, uno il pareggio e 4 le sconfitte (1 punti di media) con 8 gol fatti e 11 subiti (10 e 21 in totale). Per quanto riguarda lo schieramento tattico, mister Zavettieri sembra aver deciso di puntare forte sul 4-3-2-1 utilizzato ormai nelle ultime due partite (all’esordio con il Melfi aveva optato per qualcosa di simile ma, guardando poi gli interpreti, si poteva parlare di un 3-4-2-1). 

Catania-Catanzaro 4-1Neanche i precedenti possono sorridono ai giallorossi. Nei 48 incontri tra Interregionale, C1, C2, Lega Pro e B infatti il Catania è uscito vincitore per ben 19 volte contro le 16 vittorie dei calabresi (arrivate in particolare tra gli anni ’30 e ’60) e i 13 pareggi. L’ultimo confronto, andato in scena il 21 febbraio scorso a Catanzaro, è terminato 0-0 e ha chiuso una striscia di cinque partite vinte da parte del Catania e che partiva dal 2004-2005 (le due formazioni si sono incontrate poi la stagione successiva sempre in B per poi riprendere il duello 10 anni dopo proprio la stagione scorsa in cui, prima del pareggio a reti bianche sopracitato, arrivò un 4-1 per i siciliani).

Nicola Agosti



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Redazione


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Salvatore Ferragina è il nuovo dirigente accompagnatore dell'Us


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 2 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: I numeri di Catania-Catanzaro (Voto: 1)
di mastrobirraio il Sab, 12 nov 2016 11:01 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Questa partita è da over 5,5 secondo me... Spero di sbagliarmi ma la sento così, purtroppo.



Re: I numeri di Catania-Catanzaro (Voto: 1)
di aquiladelnord il Sab, 12 nov 2016 11:38 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Un pubblico incredibile, anche se non mi sono per niente simpatici devo ammettere che un pubblico così numeroso in serie C è incredibile.



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.176 Secondi