Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Tavares verso la rescissione
· Un difensore all'esordio nel girone del Sud
· UFFICIALE: Giacomo Gambaretti approda in giallorosso
· Catanzaro al lavoro. Previsti nuovi arrivi e qualche partenza
· Catanzaro, è fatta per Puntoriere
· Riggio, linea verde per la retroguardia giallorossa
· UFFICIALE: Arriva in prestito Cristian Riggio
· Piccolo spiraglio per Cacia
· Cristian Riggio in giallorosso
· Di Nunzio, un difensore d'esperienza per la difesa giallorossa

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· A Catanzaro la riunione operativa per discutere delle criticità degli impianti sportivi
· Un fusto sulla spiaggia di Sellia, era solo uno scaldabagno
· Calci e pugni per una mancata precedenza, grave un 56enne
· Aperti area giochi e campi sportivi a parco Genziana
· "Carriere spezzate" da oggi in edicola il libro
· A fuoco il Lido Lo Jonio a Giovino
· Marco Polimeni eletto presidente dell’assemblea di palazzo De Nobili
· Una petizione on line per la rotatoria di Giovino
· L'Arpacal assegna la "classe eccellente" al nostro mare
· Catanzaro nella morsa del fuoco

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati Spareggi

 
  - 28-5-2017 16:00
AkragasMelfi1-1
 
  - 28-5-2017 17:00
ViboneseCatanzaro1-1

[ Calendario completo ]

Classifica

85Foggia47Catania
74Lecce47F. Andria
65Matera45Reggina
64Juve Stabia42Monopoli
57Siracusa42Messina
57V. Francavilla39Akragas
55Cosenza39Vibonese
50Paganese38Catanzaro
49Fondi34Melfi
49Casertana30Taranto

[ Classifica dettagliata ]

Turno Spareggi

 
  - 28-5-2017 16:00
AkragasMelfi
 
  - 28-5-2017 17:00
ViboneseCatanzaro


Utenti online
In questo momento ci sono, 333 Visitatori(e) e 50 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
Intervistiamo...: Prestia: «Ho detto subito sì al Catanzaro»
Pubblicato da Francesco Panza il Ven, 24 giu 2016 08:30 CEST
Contributo di Francesco Panza


La stima di Preiti. La voglia di ricominciare. Intervista all'ultimo acquisto del Catanzaro
 
Intervista a Giuseppe Prestia del Catanzaro

Giuseppe Prestia, professione difensore. Ventidue anni, una compagna, un figlio e un cane. Da Palermo a Ploiești. Dall'Europa League alla Liga I. Ora una nuova vita calcistica con la maglia giallorossa.

Lui non lo ammette, si capisce subito di avere davanti un ragazzo umile, ma da questa stagione si aspetta qualcosa. Probabilmente un segno, quello del definitivo recupero.  

Preiti lo definisce 'un colpo'. Lui risponde che la stima bisogna guadagnarsela con il lavoro quotidiano. Chissà che questo non sia l'inizio di un nuovo capitolo.


 

Giuseppe, intanto benvenuto a Catanzaro. Sei già stato in città per le visite mediche e la firma sul contratto. Prime impressioni sulla piazza e la società. 

Grazie per il benvenuto. Le mie prime impressioni sono più che positive. La società punta in alto con grandi ambizioni e la piazza è affamata di vittorie. Si tratta di un mix perfetto per chi vuol raggiungere un grande obiettivo.

Che tipo di calciatore sei? Quale credi sia un punto di forza e su quale invece pensi di dover lavorare per migliorarti?

La mia principale caratteristica è sicuramente la prestanza fisica (1,90m per 80kg, ndr). Credo di dover migliorare partendo proprio dal mio pregio perché sono convinto che qualsiasi aspetto vada sempre migliorato con l'allenamento quotidiano.

 

(Prestia con la maglia del Palermo in Europa League nel 2011)

 

Partiamo dalla fine. Sei reduce da un anno all’estero, per l’esattezza nella massima serie rumena con il Petrolul Ploiesti. Si è trattato della seconda volta in Romania dopo i sei mesi con l’Otelul Galati. Cosa ti resta di quest’esperienza? Quali le differenza con il calcio italiano?

Il calcio rumeno mi ha dato tantissimo sia al livello umano che calcistico. Ho trovato persone fantastiche che mi hanno accolto benissimo e han fatto stare bene anche la mia famiglia. Non posso dirgli altro che grazie. A livello calcistico c'è molta differenza con l'Italia. Lì è tutto agonismo e poca tattica, si corre per 90 minuti e se non sei preparato a livello fisico fai molta fatica.

Torni in Calabria dopo la parentesi, non proprio fortunata, con il Crotone. Da uomo del Sud cosa pensi del calcio a queste latitudini e del modo di viverlo da parte della gente?

Sono nato e cresciuto a Palermo, e da uomo del Sud credo che da Roma in giù si viva un calcio splendido, di cuore. La gente è attaccata alla maglia in modo particolare e credo sia proprio questo il bello del calcio.

Dal possibile accordo con il Chelsea all’età di 14 anni, alla Lega Pro. In mezzo una serie di infortuni che hanno rallentato la tua carriera. Oggi come stai e soprattutto cosa ti aspetti da questo nuovo inizio?

Oggi sto bene. Mi sto allenando per farmi trovare subito pronto per il ritiro. Da questo nuovo inizio non mi aspetto nulla in particolare. Credo che il lavoro paghi sempre  e quindi far bene il ritiro significa arrivare al campionato pronti per dire che ci siamo anche noi.


La trattativa che ti ha portato a Catanzaro è stata abbastanza veloce. Cosa ti ha convinto ad accettare?

Semplicemente non c'è stata alcuna trattativa. Mi è bastato sentire il direttore Preiti. Ho risposto subito "arrivo".

Secondo te che Catanzaro sta nascendo e quali potrebbero essere, realisticamente, gli obiettivi per il prossimo torneo?

Il Catanzaro che sta nascendo sarà competitivo ma soprattutto affamato. Per gli  obiettivi ancora è presto, sarà il tempo e il lavoro a dirlo.

Conosci mister Erra? Hai avuto modo di incontralo o parlargli?

Ho conosciuto il mister settimana scorsa. Ho visto in lui determinazione e voglia di cominciare

Il tuo rapporto con il ds Preiti.

Il direttore è una persona che tutti i presidenti vorrebbero avere. Mi ritengo fortunato di avere la sua stima ma questa deve essere ripagata nei migliori dei modi.

 

LEGGI LA SCHEDA TECNICA DI PRESTIA

 

 logo twitterFrancesco Panza



Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Francesco Panza


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 8 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Prestia: «Ho detto subito sì al Catanzaro» (Voto: 1)
di CORNER53 il Ven, 24 giu 2016 12:36 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Aia la miseria, a 22 anni già nà cumpagna, nu figliu e... nu cana. Non potivi aspettara natru pocu ma t'inguai.



Re: Prestia: «Ho detto subito sì al Catanzaro» (Voto: 1)
di CORNER53 il Ven, 24 giu 2016 12:36 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Aia la miseria, a 22 anni già nà cumpagna, nu figliu e... nu cana. Non potivi aspettara natru pocu ma t'inguai.



Re: Prestia: «Ho detto subito sì al Catanzaro» (Voto: 1)
di essereononessere il Ven, 24 giu 2016 20:40 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Soprattutto u cana



Re: Prestia: «Ho detto subito sì al Catanzaro» (Voto: 1)
di essereononessere il Sab, 25 giu 2016 10:49 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Durante allenamenti e trasferte su poveri Cana ha de puru pisciata. Cu e' va i offra volontario? Io avrei in mente un personaggio che ha sempre dimostrato lecchinaggio alla proprieta' e che potrbbe offrire il servizio a Prestia



Re: Prestia: «Ho detto subito sì al Catanzaro» (Voto: 1)
di essereononessere il Sab, 25 giu 2016 15:11 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Stranie' no, non e' selsero. Cu e' de' de' basta mu o faciti pisciara



Re: Prestia: «Ho detto subito sì al Catanzaro» (Voto: 1)
di aquiladelnord il Sab, 25 giu 2016 15:14 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Sono sicuro che farai benissimo, benvenuto nella squadra più mitica del mondo!!!!



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.152 Secondi