Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Da venerdì la squadra si trasferirà in Siicilia
· Puntoriere «So che mister Dionigi punta su di me» [VIDEO]
· Ripresi gli allenamenti, ora si pensa al Siracusa
· Riggio: «Classifica corta. Bisogna mantenere questo spirito»
· Decisioni Giudice Sportivo - 15^ giornata
· Siracusa-Catanzaro: arbitra De Santis di Lecce
· Archiviato il derby. Domani la ripresa a porte chiuse
· Catanzaro-Cosenza 2-1: la fotogallery
· Catanzaro-Cosenza 2-1: le pagelle
· Catanzaro-Cosenza 2-1: le interviste post partita

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Convivente segregata e maltrattata per dieci anni
· Lamezia Terme e altri 4 comuni sciolti per infiltrazioni mafiose
· Parentela (M5S) un milione d'euro spesi al Comue per avvocati esterni
· Centro storico, incontro Abramo con commercianti
· Bindi: “Ci sono tutti gli elementi per sciogliere il Comune di Lamezia”
· Allacci abusivi, ricettazione e droga: otto donne arrestate in città
· Incidente sulla SS 280, travolta auto Polstrada
· Cade mentre raccoglie le olive, muore una donna
· Restaurato il mural di Rotella sul palazzo delle poste
· Sfruttamento della prostituzione, arrestato bulgaro

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 15° giornata

 
  - 18-11-2017 0:00
RiposaSiracusa---
 
  - 18-11-2017 14:30
TrapaniV. Francavilla3-1
S. LeonzioCasertana1-1
PaganeseR. Fondi2-2
Juve StabiaCatania0-1
AkragasF. Andria1-5
 
  - 18-11-2017 16:30
RendeMatera2-0
 
  - 18-11-2017 20:30
LecceReggina3-2
BisceglieMonopoli2-1
 
  - 19-11-2017 14:30
CatanzaroCosenza2-1

[ Calendario completo ]

Classifica

36Lecce18Matera
31Catania17Juve Stabia
28Trapani17Reggina
23Siracusa15Cosenza
23Rende14S. Leonzio
22Monopoli14R. Fondi
22V. Francavilla13F. Andria
19Bisceglie13Casertana
18Catanzaro11Paganese
9Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 16° giornata

 
  - 25-11-2017 0:00
RiposaPaganese
 
  - 25-11-2017 14:30
F. AndriaTrapani
 
  - 25-11-2017 16:30
RegginaBisceglie
R. FondiLecce
MonopoliJuve Stabia
CosenzaS. Leonzio
 
  - 25-11-2017 18:30
MateraV. Francavilla
CasertanaRende
 
  - 25-11-2017 20:30
CataniaAkragas
SiracusaCatanzaro


Utenti online
In questo momento ci sono, 307 Visitatori(e) e 80 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
Società: La società: «Basta divieti. Ridateci i tifosi»
Pubblicato da Ivan pugliese il Dom, 08 mar 2015 17:37 CET
Contributo di Ivan pugliese


Il Catanzaro, attraverso una nota stampa, si augura che cessino le sanzioni e si appella agli Ultras perché tornino a colorare la Capraro
 

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa della società. 

La società Catanzaro calcio, a seguito degli ormai diversi e numerosi provvedimenti restrittivi nei confronti della meravigliosa tifoseria giallorossa, esprime grande amarezza e rammarico.

Pur rispettando le decisioni degli organi di Pubblica Sicurezza, ultimo in ordine di tempo il divieto di trasferta ad Ischia, il club giallorosso non può che osservare come le stesse siano ormai eccessivamente afflittive. E ciò al cospetto di una città e di una tifoseria che si sono sempre distinte per civiltà e fair play, dentro e fuori gli impianti sportivi. La società, da sempre impegnata per promuovere comportamenti civili e rispettosi delle regole, dopo essersi appellata in passato al senso di responsabilità della propria tifoseria, adesso sente il dovere di rivolgersi alla sensibilità delle istituzioni di Pubblica sicurezza per far sì che non venga punita oltremisura e severamente la componente più bella del calcio: quella dei tifosi! Al contempo, il presidente Giuseppe Cosentino, come già fatto nei giorni dal tecnico Sanderra, esprime il proprio dispiacere per la decisione degli ultras, cuore pulsante del tifo, di autosospendersi. La speranza è che, a breve, lo stadio e soprattutto la curva Capraro possano tornare ad ospitare il tifo, i colori e la passione che hanno sempre contraddistinto gli ultras.




Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Ivan pugliese


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 5
Voti: 1


Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 16 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: La società: (Voto: 1)
di orgoglionormanno il Dom, 08 mar 2015 18:04 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Meglio poco che niente... Finalmente anche il Presidente si è accorto che ci stanno umiliando e infamando davanti all'Italia intera... Ora (ma già da tempo oserei dire....) tocca a noi e ribadisco che è da codardi e opportunisti fare la "voce grossa" e schierarsi dalla parte della propria squadra quando questa vive un periodo felice... I veri uomini si contraddistinguono dallo stare stretti alla propria squadra soprattutto nei momenti di difficoltà...! Ed il mio grande e forte abbraccio ad Andrea Russotto che umilmente ha ammesso i propri errori e rinnovato il suo attaccamento ai nostri colori... Al di là di tutto, un grande combattente che, come i nostri "ultras" (i quali fin qui hanno sempre ricambiato il mio orgoglio di appartenenza), poteva mollare e guadagnarsi panorami calcistici più favorevoli e che invece è rimasto e come lui Bindi. Si vive o si muore tutti insieme! È questo che fa di gente qualunque uomini veri... Forza sempre! Forza giallorossi! Forza Aquile!



Re: La società: (Voto: 1)
di orgoglionormanno il Dom, 08 mar 2015 18:14 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Lo so, non c'entra nulla col calcio, ma in fondo diversi commenti vedo che hanno poco a che fare col calcio, quindi per chi avrà il piacere di dare un'occhiata incollo un ritaglio e lo dedico ai nostri giocatori affinché tengano a mente che non abbiamo peso il primo "lupetto" che passava cucendolo sulla gloriosa maglia giallorossa.... "La città venne invano assediata per settimane, nonostante la netta inferiorità numerica, i catanzaresi resistettero eroicamente fino al 28 agosto 1528 dopo la vittoria, l'Imperatore Carlo V le concesse il diritto di utilizzare come suo simbolo l'Aquila imperiale, recante sul petto uno scudo rappresentante i tre colli della città sormontati da una corona, e reggente col becco un nastro azzurro col motto Sanguinis Effusione (spargimento di sangue)"...



Re: La società: «Basta divieti. Ridateci i tifosi» (Voto: 1)
di MANITU il Lun, 09 mar 2015 09:23 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Signori, non vi illudete, la verità è che nessuno sa niente delle vicissitudini della nostra Società, essendo in lega pro, che visibilità abbiamo nel panorama calcistico? io dico zero, noi siamo interessati, e seguiamo tutto, ma ad Alessandria, Venezia, Caserta, Pordenone, Messina, ecc.ecc. non sanno nulla, come del resto noi con conosciamo nulla delle loro situazioni.<br /> Quindi nessuna infamia pesa sul Catanzaro e sui Catanzaresi, magari fosse così, ciò vorrebbe dire che con uno scatto d'orgoglio, noi stessi epureremmo i veri infami che ci danneggiano ogni domenica.



Re: La società: «Basta divieti. Ridateci i tifosi» (Voto: 1)
di orgoglionormanno il Lun, 09 mar 2015 13:21 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Comunque almeno la Berretti sta dando grandi soddisfazioni tenendo alto l'onore dei giallorossi...



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.172 Secondi