Benvenuto su UsCatanzaro.net VILLA FATA

Catanzaro News
· Akragas: l’ultima spiaggia per inseguire la salvezza
· Il momento della svolta
· Dionigi: «Non dobbiamo più sbagliare la prestazione» [VIDEO]
· Akragas-Catanzaro: arbitra Ricci di Firenze
· Maita: «Mai più abbassare la guardia. Dobbiamo tornare cattivi» [VIDEO]
· Essere o avere
· La ripresa tra i mugugni dei tifosi
· Money Gate, rinvio all'11 aprile
· Money Gate: il giorno del giudizio
· Catanzaro-Sicula Leonzio 0-3: la fotogallery

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Questura di Catanzaro contro violenza di genere con uno spot
· Rubava energia elettrica, arrestato 40enne
· Tentato furto ed evasione: 40enne pregiudicato ai domiciliari
· Tenta furto in condominio ma viene colto da malore
· Maltempo: prevista neve in Calabria, oggi è allerta gialla
· Vanno in ospedale per un malore e al rientro trovano casa occupata
· Travolse e uccise bimbo a Sellia Marina: confermata la condanna
· Sacal, sono 22 gli indagati
· Il 16 febbraio Twink al Museo del rock
· I numeri del cancro in Calabria nel 2017. Il 13 febbraio la presentazione del li

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 25° giornata

 
  - 9-2-2018 0:00
RendeRiposa---
 
  - 9-2-2018 20:45
BisceglieLecce1-2
 
  - 11-2-2018 14:30
RegginaV. Francavilla0-0
CasertanaTrapani0-0
CatanzaroS. Leonzio0-3
PaganeseMatera1-0
R. FondiJuve Stabia1-2
MonopoliF. Andria2-0
 
  - 11-2-2018 16:30
CataniaCosenza2-2
SiracusaAkragas1-0

[ Calendario completo ]

Classifica

55Lecce32V. Francavilla
49Catania29S. Leonzio
41Trapani28Catanzaro
39Siracusa27Reggina
35Cosenza27Bisceglie
35Rende23Casertana
34Monopoli23R. Fondi
34Matera23Paganese
33Juve Stabia20F. Andria
11Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 26° giornata

 
  - 18-2-2018 0:00
F. AndriaRiposa
 
  - 18-2-2018 14:30
MateraSiracusa
TrapaniPaganese
AkragasCatanzaro
 
  - 18-2-2018 16:30
S. LeonzioLecce
MonopoliCatania
RendeR. Fondi
V. FrancavillaCasertana
Juve StabiaBisceglie
 
  - 19-2-2018 20:45
CosenzaReggina


Utenti online
In questo momento ci sono, 324 Visitatori(e) e 63 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

Total ERG Catanzaro

Punture di Cillo: Il fallimento di Moriero
Pubblicato da Redazione il Sab, 08 nov 2014 21:16 CET
Contributo di Redazione


Il Catanzaro non funziona e si allontana dall'obiettivo. Per Cosentino è il momento di cambiare prima che sia troppo tardi

Inutile girarci intorno: Francesco Moriero ha fallito. Confermarlo sulla panchina del Catanzaro sarebbe un errore e speriamo che la società sia coraggiosa (perché un esonero è sempre una incognita) e dimostri ancora una volta di pensare in grande. Cacciare Moriero sarebbe la logica conseguenza degli obiettivi fissati in estate dal presidente Cosentino e dal d.s. Ortoli: la promozione diretta. Bene, dopo 12 giornate i giallorossi sono fuori persino dalla griglia playoff nonostante una campagna acquisti dispendiosa e tarata sulle richieste di Moriero.

Basterebbe questo a spiegare i motivi di un licenziamento (e se vogliamo dirla tutta dovrebbero spingere il tecnico a dimettersi, uscendone a testa alta e non mettendo in difficoltà un club che gli ha dato fiducia dopo molte stagioni buie). Ma l’esonero di Moriero è urgente e non rinviabile per motivi ancora più gravi: ha perso il controllo della squadra, rendendola insicura, schizofrenica e portandola in breve tempo a una involuzione paurosa nel gioco e nella tenuta mentale. La gara di Salerno è la fotografia di questa analisi: il Catanzaro passa in vantaggio, sembra poter controllare la partita, ma poi sparisce. E il tecnico invece di aiutare i giocatori li manda in confusione con sostituzioni incomprensibili (lo sguardo di Kamara prima di uscire vale il prezzo del biglietto), senza mai aiutare un centrocampo in perenne affanno e con un modulo che doveva esaltare gli esterni che sono invece costretti a girovagare per il campo senza un preciso compito.

E ancora: perché Scuffia e non Bindi? Perché non cambiare schieramento contro il Savoia invece di rischiare Morosini regista (come mettere Kamara stopper)? C’è poi la questione mentale: la squadra si è sfaldata nella settimana dei due derby persi. E qui gli sbagli sono stati di tutte le componenti, tifosi compresi che hanno caricato di significato una sfida di allenamento in una inutile Coppa. Contro il Cosenza bisognava far giocare la Berretti, senza nessun titolare. Altro che derby. Non è quello il nostro obiettivo. La società doveva parlare chiaro, spiegando in anticipo che i derby da vincere erano quelli del campionato e non si poteva rischiare l’infortunio neppure di un rincalzo. E invece si è schierata una squadra ibrida, con prezzi dei biglietti assurdi per una gara assurda. E cercando poi di mettere una toppa peggio del buco (le scuse). A Lamezia abbiamo raccolto la semina di questa tempesta con Moriero responsabile della mancata sostituzione di Maiorano. Lì qualcosa si è rotto, lì bisognava avere la lucidità di mettere tutto in discussione. Le partite successive sono state una lenta discesa verso il baratro. Adesso la palla passa al presidente Cosentino: l’unico che ha ridato dignità a Catanzaro e al Catanzaro. Lo faccia anche questa volta. Per il bene della sua squadra. Che poi è la nostra.

p.s. Come ha scritto mirabilmente Fabrizio Scarfone, noi stiamo con il Catanzaro. E quindi con Cosentino. Chi pensa di sfruttare i risultati negativi per effettuare ribaltoni societari, marca male da queste parti. La vergogna patita per anni grazie a società ridicole e spartane la ricorderemo sempre. Quello è un Catanzaro da cancellare, non questo. E ai tifosi, intossicati da 20 anni di Terza serie, rivolgiamo un appello: la squadra si sostiene, sempre, durante la partita. Semmai si contesta alla fine. Criticare al primo passaggio vuol dire che si è in malafede oppure si hanno altri interessi che non c’entrano con il calcio. E se la società dovesse esonerare Moriero, evitiamo di contestare il nuovo tecnico solo per il curriculum. Sacchi e Conte docet. Noi saremmo capaci di mettere in discussione anche Mourinho. I tifosi possono essere il dodicesimo uomo in campo. A Catanzaro non accade da tempo. Speriamo che quel tempo torni presto.

Francesco Ceniti




Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Redazione


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Salvatore Ferragina è il nuovo dirigente accompagnatore dell'Us


Gradimento articolo
Punteggio: 2.75
Voti: 4


Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 61 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di blackmagic il Sab, 08 nov 2014 21:19 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
ottima lettura della "crisi" catanzaro



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di ondanomala il Sab, 08 nov 2014 21:20 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Grande Cillo.....!!!!



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di petiliapolicastro il Sab, 08 nov 2014 21:24 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
BRAVISSIMO!!!!!!!!



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di F_VV il Sab, 08 nov 2014 21:26 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Perfetto Ceniti.



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di essereononessere il Sab, 08 nov 2014 21:30 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Forza aquile. Da domani si riparte. Solo veri tifosi, senza zizzanieri e mele marce. Solo giocatori che alla fine della partita escono a morzeddu.



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di simmacocapostorico1929 il Sab, 08 nov 2014 21:41 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
CARO MISTER,RICORDA QUEL GIORNO LA MIA CONTESTAZIONE CON TANTA GENTE COMUNE E PROPIO CON LA MAGLIA DEL PRESIDENTE ,DOVE OGGI E' STRETTA,SULLA MIA CARNE E GUAI ,A CHI OSEREBBE CONTRO ,PERO' CE' UN DETTO SQUAdra che vince non si tocca ,ma se perde ,,,,,,,,,,,,,,,,OGGI HO RIVISTO UN CATANZARO COME LA ROMA CONTRO IL BAYERN............POI L'ERRORE DEL PORTIERE(NULLA CONTRO SCUFFIA MA FATE RIENTRARE IL SOSTITUTO DI BUFFO GIACOMO ,)IL SECONDO GOAL UN ALTRA CAZZATA PERSA LA PALLA ALLA TREQUARTI TIRO DI MERDA E RETE ,E POVERO CAYANZAROOOOOOOOOO,MI AVETE SYTRAOPPATO IL CUORE ,QUANDO CON UN PO' DI INTELIGGENZA POTEVAMO OSARE ,MA AVETE FOTTO AVVICINARE GLI AVVOLTOI ,.CHE NON FARANNO MAI UN PASTO DI ACQUILA FERITA MA MAI ESTINTA.........................RITORNO A RINCHIUDERMI NEL FIORDO AL RIPARO DALLE TANTE IENE E DA TANTI AVVOLTOI CHE VORREBBERO DIVORARE COSENTINO ,QUESTO MAI ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,PERO' FATE QUADRATO E NOI COME SEMPRE IL DODICESIMO UOMO IN CAMPO OSEREMO CANTARE COSENTINO PORTAMI IN EUROPA ,SARA' UN SOGNO SARA' UN UTOPIA M,PERO' SI PUO' ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,E PER LEI MISTER PURTROPPO NEMMENO L'ACQUA DI LOURDES LA POTRA' REINSERIRE IN QUELL'AMORE DEI TIFOSI ,DOVE ANCHE CON L'AMARO IN BOCCA OGNI DOMENICA SONO PRESENTI PER SOSTENERE QUESTCOLORI ETERNI E ANCHE LA STORIA ,CHE IL MAGAZZINIERE MAURIZIO SI E E' PORTATA NEI PARADISI ETERNI E GUAI A CHI LA CALPESTA ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,NON SIAMO UNA FEDE ,CHE SI AMA E NON SI DISCUTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di essereononessere il Sab, 08 nov 2014 21:54 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
HO UN SOGNO. VORREI CHE LA NOTIZIA DELL ESONERO LA BATTESSE STRANIERO



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di Fine il Sab, 08 nov 2014 22:21 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
appena tornato da Salerno e ulteriore prova, qualora occorresse che Moriero é un inetto , uno che non solo non é in grado di leggere il gioco ma che oltretutto sbaglia ogni cosa che fa. Le sostituzioni ci hanno fatto perdere il centrocampo e consentito alla salernotana, modesta squadra, di prenderci a pallonate. Moriero sei indifendibile. Presidente Cosentino ormai si gioca a carte scorperte. É giuntoil momento si dichiarare il punto. Le tue scelte ci faranno comprendere le tue intenzioni. Cioé se ci tieni, come sempre dici, lo prendi a calci in culo, altrimenti te lo tieni e sicuramente ci salveremo avendo alla fine disputato un campionato di centro classifica dignitoso. Metti in preventivo però che gli spalti saranno semore piú vuoti e che dovrai continuare a sentire dalle file dietro te MORIERO E ORTOLI ANDATEVENE. Firmato UNO DEI QUATTRO UBRIACONI



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di stranieronellanotte1 il Sab, 08 nov 2014 22:58 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Francesco ceniti, ottimo articolo soprattutto l'ultima parte.



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di stranieronellanotte1 il Sab, 08 nov 2014 23:02 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Forza Catanzaroooooooooooo!!!!!!



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di Massimo-da-CZ il Sab, 08 nov 2014 23:42 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Cambiare prima che sia troppo tardi??<br /> Ma non vedete che ormai siamo fuori dai giochi;<br /> Pensiamo a salvarci che è meglio.



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di Pereira il Dom, 09 nov 2014 00:09 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ancora un sconfitta per 2 a 1, rimontati in pieno recupero per la terza volta nelle prime undici gare! La prossima partita a Lecce senza Russotto! Che qualcuno venga fuori dal silenzio e spieghi cosa sta succedendo, oppure ci lasci senza parole ricominciando a vincere. Il Catanzaro non si discute..... si ama! Oggi, sempre e dovunque FORZA GIALLOROSSI!!!



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di stranieronellanotte1 il Dom, 09 nov 2014 08:15 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Tutti con Cosentino. Tutti con il nostro presidente. È ora che il presidente senta di non essere solo. Forza grande Catanzaro a vita!!!



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di soppressata il Dom, 09 nov 2014 08:40 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Questa è un'analisi perfetta. Moriero ha fallito ma il suo eventuale esonero non sia visto come una vittoria della piazza che anzi ha contribuito a tale fallimento.



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di pozzabhon il Dom, 09 nov 2014 09:00 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Sarebbe uno scandalo non ricevere ora le dimissioni di Moriero e del signor faccia DA CULO Armando.....chiudete da uomini questa parentesi......<br /> esprimo rabbia e disprezzo per tutti i coglioni che li hanno sostenuti finora.....facendo del MALE al Catanzaro ed al Presidente Cosentino...che palesemente non e' un intenditore di calcio.....



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di garibaldi il Dom, 09 nov 2014 09:55 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Il Catanzaro e'una squadra di provincia,con tanta storia e'passione alle spalle,e per qussto a bisogno di un'allenatore con gl'Attributi che sappia usare la carota e Il bastone quando serve,capire se Il particolare giocatore ha bisogno di aiuto e sopportarlo e non sfiduciarlo,capire la tattica da adottare e non avere paura visto che la migliore difesa e'l'attacco dettare Il gioco e non farselo imporre.caro Moriero ioche ho gioito per I fasti di un catanzaro che alla partenza non erano Dei campioni per la maggior parte delle persons ma sono rimasti campioni nei nostri cuori.<br /> Palanca,Sabato Celestini, Mauro,Borghi, Cascione,Bivi.Zaninelli Io non me lo sono dimenticati,e ora che ho lasciato Lamezia si ho detto bene Lamezia,18anni fa per venire in Australia mi FA male vedere l'entusiasmo della genre che incomincia a scemare quindi datevi Una mossa e fate innamorare I tifosi come I bei tempi.<br /> Forza Aquile.&#128544;



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di gabriele1 il Dom, 09 nov 2014 09:59 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Se si continua con questi due INCOMPETENTI, vuol dire che a Cosentino gli va bene così, poi farà una conferenza stampa e dirà: i POLITICI mi hanno lasciato solo, gli IMPRENDITORI mi hanno lasciato solo, una parte della TIFOSERIA mi ha lasciato solo, quattro UBRIACONI mi hanno sputato. Pertanto, il CATANZARO è mio, i soldi li caccio io e quindi faccio quello che voglio. Presidè, anche tanti tifosi si sentono presi in giro per le belle promesse che LEI ha fatto, da due personaggi che di calcio non ne dovrebbero neanche parlare, tanti tifosi hanno pagato l'abbonamento o il biglietto con i prezzi che LEI ha deciso e si sono scoglionati di vedere partite INDECENTI, E ALLORA? Lei fa quello che vuole perché ha sempre detto che il CATANZARO e suo e il tifoso fa quello che vuole perché i soldi per venire allo stadio sono i loro. Per quanto mi riguarda fino a quando non cambieranno le cose un EURO per il SUO CATANZARO non lo spenderò mai più. Alla fine si troverà ad andare allo stadio solamente con quelli della TRIBUNA VIP. Tipo straniero che lo dice sempre. Volevo aggiungere: E' vero che i soldi li ha cacciato LEI, ma si ricordi che il CATANZARO è anche dei TIFOSI. La saluto PRESIDE'



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di osso il Dom, 09 nov 2014 10:23 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Il Presidente Cosentino è persona avveduta. Ritengo che abbia le idee chiare anche riguardo a Moriero e che è evidente pure a lui che l'allenatore ha totalmente fallito. <br /> Secondo me è un problema di soldi perché con l'esonero bisognerebbe pagare due allenatori e due staff (10 persone?).<br /> Quindi la soluzione è una sola: DIMISSIONI!!



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di aquiladelnord il Dom, 09 nov 2014 11:00 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Perfetto siamo con il presidente



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di aquiladelnord il Dom, 09 nov 2014 11:03 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
È vero il derby di coppa doveva essere una festa



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di essereononessere il Dom, 09 nov 2014 11:04 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Che squallore stare su una panchina quando si e' sfiduciati da tutti, compreso presidente e vice solo per i soldi. Sostenuto solo da straniero ah ah ah ah



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di essequattro il Dom, 09 nov 2014 12:30 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio) http://libero
Analisi scontata ed evidente anche ai ciechi,nulla di nuovo da lamezia a questa parte, praticamente il Catanzaro ha giocato bene solo le prime 2 partite poi il buio... teniamolo ancora facciamoci del male.....



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di apofis il Dom, 09 nov 2014 12:47 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
buongiorno a tutti, risvegliato da un incubo del quale ormai siamo tutti visibilmente scossi, questo emerito intenditore di calcio dopo ben 11 giornate non ha capito un emerito c.....di questa squadra che se aggreddita soffre a centrocampo con i due soli che vanno a interdire e questo emerito imbecille non vuole mai mettere il 3 di centro campo a coprire e liberare vacca da altri impegni sfruttandolo diversamente come fosse una bestemmia...ma persino il buon e simpatico pasquino - buonanima - con la sua ignoranza dicendo che era a Catanzaro si immedesimava ancora a Castrovillari si sarebbe coperto...



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di areanordest il Dom, 09 nov 2014 13:04 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
via moriero ,via ortoli ,,,,,<br /> ma non risparmio alcune critiche per qualche calciatore mollo ma mollo che i mie coglioni a confronto sono di calcestruzzo ,,,,,,vergognosi ,,,e' un mese che dichiarano la colpa e' nostra non del mister siamo noi che scendiamo in campo bravi bravi allora secondo voi stessi fate cagare ,,,,,,adesso vediamo se siamo cosi' forti ,,,,,,,,qualcuno a scritto un post che sulla carta non siamo inferiori a nessuno ,,forse avrai ragione ma sappi che i campionati e le partite si vincono in campo no sulla carta ,,,,,e il campo ci sta dando terribilmente torto (per adesso ),,,,,



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di areanordest il Dom, 09 nov 2014 13:04 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
via moriero ,via ortoli ,,,,,<br /> ma non risparmio alcune critiche per qualche calciatore mollo ma mollo che i mie coglioni a confronto sono di calcestruzzo ,,,,,,vergognosi ,,,e' un mese che dichiarano la colpa e' nostra non del mister siamo noi che scendiamo in campo bravi bravi allora secondo voi stessi fate cagare ,,,,,,adesso vediamo se siamo cosi' forti ,,,,,,,,qualcuno a scritto un post che sulla carta non siamo inferiori a nessuno ,,forse avrai ragione ma sappi che i campionati e le partite si vincono in campo no sulla carta ,,,,,e il campo ci sta dando terribilmente torto (per adesso ),,,,,



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di pozzabhon il Dom, 09 nov 2014 13:40 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
HO MAL DI TESTA....HO LETTI IL POST DI SIMMACOCAPOSTORICO....HO TENTATO DI SVISCERARNE IL SIGNIFICATO....COSA VOLESSE DIRE......MI ARRENDO>>>>CI VUOLE UNO STUDIOSO DI ANTICHE SCRITTURE MESOPOTAMICHE.......



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di Torontogiallorosso il Dom, 09 nov 2014 14:32 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Oh visto la partita savoia- paganese, ma come caxxo non abbiamo vinto contro quella squadra del savoia, e stavamo perdendo anche. Giocare sul l`erbetta sintetica (a savoia) e un altra cosa,nessuno si butta , speriamo ke non lo portano a CZ quel tappeto . Saluti.



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di alecatanzaro il Dom, 09 nov 2014 14:35 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
La cosa che mi da piu' fastidio e' che quel mecenario di <br /> Ortoli sta arricchendosi alle spalle del nostro presidente.<br /> Ha portato a Catanzaro Moriero che e' uno degli allenatori<br /> piu' esonerati d'Italia facendolo passarere come se fosse il<br /> nuovo Mourinho.Presidente se decidi di mandare via Moriero, non ti scordare di mandare via a calci in culo quei<br /> mercenario di Ortoli. FORZA CATANZARO.<br /> PRESIDENTE SEI LA NOSTRA UNICA CERTEZZA.



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di overtime il Dom, 09 nov 2014 15:04 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Non sono sul fatto che nell'articolo c'é scritto che la coppa italia non serve ed era giusto far giocare la beretti per non far infortunare i grandi giocatori, se la coppa italia non serve bisogna eliminarla ma non che non si deve onorare e ricordati che nel 1960 abbiamo disputato la finale con la Fiorentina e quella partita dove ancora i televisori erano una merce rara non so quante persone l'anno vista, perciò cara redazione diamo il giusto peso alle cose e non cerchiamo di mettere una benda sugli occhi.



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di alecatanzaro il Dom, 09 nov 2014 15:13 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Notizia ufficiale Moriero e' stato esonerato. Ora aspettiamo<br /> che vada via quel lestofante di Ortoli.



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di acnalap il Dom, 09 nov 2014 16:20 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Si fa il nome di Carboni amico di Ortoli al posto dell'esonerato Moriero. Ecco la sua carriera <br /> Dalla padella nella brace<br /> <br /> Dopo la carriera da calciatore finita nel 1998 con la maglia dell'Aglianese, inizia ad allenare la formazione toscana nel campionato dilettante portandola al 7º posto.<br /> <br /> Nel 1999 si trasferisce in Sardegna allenando l'Olbia[2] sempre in Serie D, ottenendo un 14º posto.<br /> <br /> Dopo l'esonero con il Genoa[3], viene ingaggiato nel 2001 dal Pisa in Serie C1 dove viene esonerato dopo poche partite[4].<br /> <br /> Nel 2002 torna ad Olbia[5] con un 15º posto in Serie C2.<br /> <br /> Nel 2004, con la Viterbese[6] sfiorò la Serie B, arrivando però 3°, uscendo ai playoff.<br /> <br /> Dal 2004 al 2006, Carboni siede sulla panchina del Bari[7], conquistando due salvezze consecutive rispettivamente con 13º e 12º posto.<br /> <br /> Infine nel 2007, con il Crotone[8] arriva 21º con una retrocessione diretta in Serie C1.<br /> <br /> Nella stagione 2007/08 allena l'Avellino (campionato di serie B) al posto del dimissionario Maurizio Sarri, ma la sua avventura termina a campionato in corso dopo 7 sconfitte consecutive, esonerato per far posto all'altro aretino Alessandro Calori[9].<br /> <br /> Dopo l'esonero di Elvio Selighini, il 27 aprile 2009, assume l'incarico di allenatore del Rimini[10], esperienza terminata con la retrocessione in Lega Pro dopo i play-out con l'Ancona[11].<br /> <br /> Il 25 aprile 2010, dopo la trentasettesima giornata del campionato di serie B, subentra al posto di Francesco Moriero alla guida del Frosinone[12] conducendolo alla salvezza. Confermato sulla panchina frusinate anche nella stagione seguente, l'8 gennaio 2011, all'indomani della sconfitta del Frosinone contro il Livorno per 0-2, viene sollevato dall'incarico di allenatore della squadra ciociara[13].<br /> <br /> Il 20 novembre successivo viene assunto dall'Empoli, ancora in Serie B, per sostituire in panchina Giuseppe Pillon. Il 12 gennaio 2012 viene esonerato.[14]. Il 17 gennaio 2013 viene chiamato a sostituire l'esonerato Guido Ugolotti sulla panchina del Benevento, squadra militante in Lega Pro Prima Divisione girone B ed il 20 gennaio 2014 viene esonerato dopo la sconfitta con il Lecce per 2 reti a zero.



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di Meco70 il Dom, 09 nov 2014 16:35 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Complimenti al Sig. Ortoli!!!....ci sta portando un altro della sua scuderia!!!....Guido Carboni un altro che ha collezionato una compilation di esoneri cchi ccesta sulu ma ti licchi i labbra!!!!....roba da pazzi!!!!



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di Giove1966 il Dom, 09 nov 2014 17:05 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Se dovesse arrivare Carboni a Catanzaro diremmo: di pejo in peggiu....<br /> Farebbe bene ad eliminare anche il DS complice anche lui di questo fallimento tecnico<br /> Forza for President!!!!!



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di gabriele1 il Dom, 09 nov 2014 17:09 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
<br /> <br /> <br /> <br /> <br /> <br /> <br /> Vittorio Giummo<br /> <br /> 2 h · <br /> .<br /> <br /> <br /> Moriero esonerato, ora aspettiamo il nuovo allenatore, nella speranza di riprendere la marcia in campionato, certi del fatto che super squadre non c'è ne sono e per questo le possibilità di recupero non mancheranno. Forza Aquile!!!<br />



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di overtime il Dom, 09 nov 2014 17:19 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
QUANDO è ARRIVATO TUTTO MI ORTOLI GIA' ALLA PRESENTAZIONE ALLA STAMPA HA FATTO CAPIRE QUA COMANDO IO, INFATTI CON LO SCIENZIATO COZZA NON ANDAVA D'ACCORDO E LE PARTITE LE VEDEVA DAI DISTNTI, DA QUANDO HA PORTATO I SUOI AMICI VEDI QUELL'ALTRO INCOMPETENTE DI BREVI CHE CI HA FATTO DORMIRE PER UN ANNO INTERO E ORA CON QUESTO MORIERO SEMPRE IN PANCHINA A DARE ORDINI, NESSUNO SI E' ACCORTO CHE ERA LUI A FARE LA SQUADRA LE SOSTITUZIONI E CHE L'ALLENATORE COME I GIOCATORI ERANO E SONO DEI BURATTINI NELLE SUE MANI, ANCHE CARBONI FA PARTE DELLA SUA SCUDERIA,,, DALLA PADELLA ALLA BRACIE. PRESIDENTE NON SPENDA SOLDI INUTILMENTE CON ORTOLI ALTRIMENTI RICONFERMI MORIERO SE NON TOGLIE A CALCI IL DS LA VERA ROVINA DEL GLORIOSO CZ SAREMO A PUNTO E A CAPO.



Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di GiallorossoSolitario2 il Dom, 09 nov 2014 19:03 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Carboni l'anno scorso ha detto che giocare a cz è complicato perché il pubblico influenza l'arbitro...e già mi stava antipatico. Partimu mala. Da noi ci vuole un allenatore carismatico, che non cerca scuse quando si va male, accompagnato da un preparatore all'altezza della situazione. Papadopulo o Cosmi, ma costano troppo cari per le casse della società...se Kamara rinunciasse ad un anno del suo stipendio...cmq chiunque verrà farà meglio di Moriero.



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di overtime il Dom, 09 nov 2014 19:54 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Complimenti al Lamezia giocando con semplicità senza prime donne e aiutandosi l'un con l'altro e con le giuste sostituzioni ha vinto contro il Matera che a noi ci hanno ridicolizzati sia il Matera che la Vigor



Re: Il fallimento di Moriero (Voto: 1)
di 7stars il Dom, 09 nov 2014 20:27 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
secondo me è un problema di soldi, e non come dice il pres che non lo è... quindi non è sincero, purtroppo. Innanzitutto si dovrebbe dimettere Moriero e chi fa la preparazione atletica perché questi ad un certo punto non ce la fanno e manco quelli che subentrano...a centrocampo non siamo incisivi. Ci vuole gente che fa sentire il fiato sul collo... poi se non si dimettono e NON è una questione di soldi, allora dovrebbe dirgli chiaramente che così non può andare, perché non è un problema di manifesta inferiorità (se fosse così forse sarebbe pure meglio...) ma un problema di gioco che non c'è (non c'entra manco lo spettacolo ma proprio passarsi la palla e qualche triangolo, roba da esordienti...) e di tenuta del campo a livello atletico...



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.170 Secondi