Benvenuto su UsCatanzaro.net VILLA FATA

Catanzaro News
· Chiesto un punto di penalizzazione per stipendi pagati in ritardo
· Money Gate, parla Noto: «Richiesta pesante ma alla fine trionferà la giustizia»
· Money Gate, intervista a Francesco Ceniti
· Fine settimana di fuoco per i giallorossi
· Lukanovic «Qui bisogna sempre fare bene»
· Nicoletti «Il nostro obiettivo è mettere in difficoltà il mister» [VIDEO]
· Infantino e Van Ransbeeck, due pedine in più per il mister
· Giovanili: Pari della Berretti, pausa del campionato per Under 15 e Under 17
· Un occhio alla Paganese e uno a giorno 15 dicembre
· Catanzaro-Paganese: arbitra Capone di Palermo

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Emessi due Daspo dal Questore di Catanzaro
· Presentati gli eventi per le festività natalzie in città
· Il Natale arriva in corsia. Feste e giochi per i bimbi della pediatria
· Frigo in corto, la casa prende fuoco: anziani coniugi in salvo grazie a un vicin
· Arrestata la banda dei “Babbi Natale”, svaligiava i pacchi delle Poste
· Provola contaminata, Asp Catanzaro: riscontrata in seguito a campionatura
· Camera di Commercio Catanzaro, niente accorpamento con Crotone e Lamezia
· Tutto pronto per il Primo Trofeo Re Italo
· Catanzaro. Oggi sciopero dei medici: sospesi alcuni servizi sanitari
· Fuochi d’artificio illegali e “irregolari”, denunciato un pirotecnico

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 19° giornata

 
  - 15-12-2017 0:00
RiposaAkragas---
 
  - 15-12-2017 20:45
Juve StabiaReggina2-1
 
  - 17-12-2017 14:30
TrapaniCosenza---
 
  - 17-12-2017 16:30
S. LeonzioSiracusa---
RendeCatania---
LecceMonopoli---
CatanzaroPaganese---
BisceglieR. Fondi---
 
  - 17-12-2017 18:30
V. FrancavillaF. Andria---
 
  - 17-12-2017 20:30
MateraCasertana---

[ Calendario completo ]

Classifica

38Lecce23Monopoli
35Trapani23Bisceglie
35Catania20Cosenza
30Siracusa18R. Fondi
25Juve Stabia18S. Leonzio
25Rende18Reggina
25V. Francavilla15F. Andria
24Matera15Casertana
24Catanzaro15Paganese
9Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 19° giornata

 
  - 15-12-2017 0:00
RiposaAkragas
 
  - 15-12-2017 20:45
Juve StabiaReggina
 
  - 17-12-2017 14:30
TrapaniCosenza
 
  - 17-12-2017 16:30
S. LeonzioSiracusa
RendeCatania
LecceMonopoli
CatanzaroPaganese
BisceglieR. Fondi
 
  - 17-12-2017 18:30
V. FrancavillaF. Andria
 
  - 17-12-2017 20:30
MateraCasertana


Utenti online
In questo momento ci sono, 265 Visitatori(e) e 22 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

Total ERG Catanzaro

L'emigrante: Cozza è signatu
Pubblicato da Davide Greco il Mar, 05 feb 2013 10:30 CET
Contributo di Davide Greco


A Catanzaro non puoi... devi. L'importanza del rapporto tra il tecnico giallorosso e la tifoseria

Contro la Paganese il popolo giallorosso ha vissuto uno dei momenti più intensi da quando alla guida del Catanzaro c'è Cosentino. Se al patron nulla viene rimproverato o contestato, lo stesso non si può dire del mister. Il suo appeal con la tifoseria è scarso, non riesce a far breccia nella totalità del popolo giallorosso perchè del popolo è schiavo, non padrone.
A Catanzaro non puoi vincere, devi vincere. A Catanzaro non puoi sbagliare, devi fare la mossa giusta. A Catanzaro non puoi raccontare balle, devi dire la verità. A Catanzaro non puoi... devi.
I tifosi (allo stadio, alla radio e sul forum) stavano ancora riempendo i polmoni per scatenare un putiferio, quando Masini ha segnato il gol più importante da due anni a questa parte. E quell'aria nei polmoni è servita a gioire, l'abbiamo utilizzata tutti (?) per cancellare un momentaccio. Con quel gol abbiamo nuovamente allontanato gli avvoltoi che da troppo tempo girano intorno ad un malandato Ceravolo. Che sofferenza! Il cambio dettato dalla paura, la sostituzione più inattesa (mancu a Trapattoni gli veniva in mente), il sostituito meno da sostituire... e poi chi ti segna? L'eroe dell' anno scorso, a lungo tempo in secondo piano per far posto a Fioretti.
È stata una salvezza! Senza quel gol chissà come sarebbe finita. Forse bene, forse male. Siamo contenti di non doverlo scoprire oggi... Ma in questa telenovela di amore e odio, spesso si perde di vista il vero obbiettivo: il bene della squadra. Non si può sperare in una sconfitta salutare, eppure questo da noi capita. È la contraddizione intrinseca del tifoso giallorosso: la speranza che l'ennesima prestazione negativa avvalori la tesi di chi non sopporta o non vede di buon occhio determinate scelte.
Questo stato di cose non è casuale, nasce e cresce partita dopo partita, dichiarazione dopo dichiarazione. A Catanzaro si può fare calcio (...pardon, si deve!), però prima bisogna andar d'accordo con la tifoseria. Non si può dire "quelli che vengono per fischiare restino pure a casa"... il Catanzaro è dei tifosi e di nessun altro. Le vittorie, come le sconfitte, sono di tutti. Quelli che fischiano continueranno a esserci allo stadio e qualcuno continuerà a fischiare pure restando a casa.
Oltre che sugli schemi, gli uomini e il mercato, probabilmente si dovrà lavorare anche sull'asse dei rapporti fra la tifoseria e il mister. Il caso Bugatti ci viene in aiuto: quand'anche ci fosse qualcosa da sottolineare sulla prestazione, l'umiltà e l'attaccamento sono premiati più dei valori in campo. Un Bugatti coperto di fischi avrebbe dato lo stesso risultato? No, sarebbe scomparso dal panorama giallorosso alla velocità della luce. Allora in tal senso, è auspicabile che da ambo i lati si facciano gli opportuni passi indietro. Il progetto Catanzaro è ambizioso, pretendere di realizzarlo senza uno stretto connubio con l'intera tifoseria è roba da gargiuti... e a Catanzaro non puoi essere più gargiuto degli altri, soprattutto se non sei nato qui.

Davide Greco




Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Davide Greco


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 1.76
Voti: 21


Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 29 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di mastrobirraio il Mar, 05 feb 2013 22:01 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Davide, ho sempre apprezzato i tuoi articoli pero' a sto giro sono un po' perplesso... Scusami ma sono intimamente convinto che un sito frequentato da tifosi debba ospitare discussioni tra questi e non sempre -per citare Pulp Fiction- all'insegna del "facciamoci i pompini a vicenda". Ci si confronta, a volte si litiga pure, ma credo che il tutto avvenga perche' siamo tutti amanti della stessa squadra. Mi rifiuto di pensare che domenica ci sia stato anche solo uno tra tutti noi che abbia auspicato una vittoria che potesse silurare Cozza. Cozza non piace a tutti? ecche', reato? A me a volte piace, a volte no, sono convinto che lavori benissimo in settimana e negli spogliatoi, sono meno convinto di cio' che fa durante la partita,ma sono opinioni. Che poi non faccia nulla per accattivarsi le simpatie della piazza è un dato di fatto ma lui è intelligente e lo sa e credo proprio che a lui stia bene cosi'. Non ne farei un problema, ciao, forza Aquile!



Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di Gianfranco il Mar, 05 feb 2013 19:17 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Non mi piace, me lo sono riletto tre volte.
In questo momento del campionato, dove ogni cosa diventa determinante per il raggiungimento della salvezza, non si riesce a capire che si gioca per salvarsi e, dunque, ecco il risultato.

Se ci stessimo giocando altro io potrei forse capire, non condividere, ma capire.

Non dico tessere le lodi di Cozza, ma neanche tacciarlo di gargia o altri epiteti, piuttosto magari scrivere per incitare a far meglio senza necessariamente condividere tutto il suo operato.

Peccato, il momento andava sfruttato e non per dileggiare Cozza....... Fermo restando che ha fatto un cambio che poteva voler dire: meglio pararmi il culo, che se perdo oggi finisce all'aceto.



Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di pozzabon il Mar, 05 feb 2013 16:12 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
QUI SCRIVONO TALEBALI FONDAMENTALISTI COZZIANI........



Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di paolino69 il Mar, 05 feb 2013 16:58 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Caro Davide, il tuo pezzo questa volta fa discutere. Segno che non è del tutto condivisibie. Credo che nessuno dei tifosi abbia mai auspicato una "sconfitta salutare" per i giallorossi. La I^ divisione è un patrimonio che non va disperso, ma Cozza "NON DEVE" (questo sì!!) essere immune da critiche.
Avanti Aquile!



Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di xxcxx il Mar, 05 feb 2013 14:37 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Quando si scrive, si deve capire che il lettore interpreta ed evidentemente questo articolo, è mal articolato, portando il lettore a non interpretare correttamente il significato.



Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di pratica il Mar, 05 feb 2013 15:53 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Che rubrica inutile condita di ovvietà!
Ma tant'è: chissu passa u cunventu



Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di pozzabon il Mar, 05 feb 2013 15:54 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
BRAVO DAVIDE.....diciamolo chiaramente che IL MAGO DI CARIATI NON E' ALL ALTEZZA.....troppe cagate....troppi abusi sui calciatori.....(si vince tenendo unito lo spogliatoio...gestendo in maniera equa il materiale umano...non mortificarlo..troppe vittime...Maisto,..Carboni...Quadri ...Ulloa...gente che non merita...)...
Puo allenare solo in CATEGORIE INFERIORI..
quando andrà via...FAREMO FESTA



Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di Bodyguard-68 il Mar, 05 feb 2013 13:44 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
addirittura un articolo dedicato alle polemiche forumiste......umilmente reputo ca a cacasti a stu viaggiu.



Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di ondanomala il Mar, 05 feb 2013 14:05 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Non vedo cosa c'è di male o di controproducente in questo articolo. Mi pare che si sia fatta una tranquilla e quanto mai veritiera analisi del periodo che sta attraversando il Catanzaro Calcio. Non mi sembra che Davide sia andato contro la Società o il Mister. Ha fatto un personale analisi più o meno condivisibile. E' giusto che anche il Mister come la Società si prenda oneri e onori ma anche qualche critica se è il caso. I fischi per Cozza e la Squadra?? Ci possono stare visto gli elogi e i ringraziamenti che hanno avuto per il campionato dello scorso anno.



Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di Eco31 il Mar, 05 feb 2013 13:23 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
E'proprio una vergogna inaudita scritta da questo
giornalista se così può essere chiamato.
CARO GIORNALISTA greco LA PROSSIMA VOLTA
fai a meno di scrivere queste cazzate perchè farai più bella figura ......!!!!!
cerca ,invece, di incoraggiare la tifoseria specialmente in questo periodo delicato per tutti.
Te ne sarò riconoscente come spero lo facciano gli altri. Grazie.



Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di simmacocapostorico1929 il Mar, 05 feb 2013 10:50 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
SE FISCHIANO IL MISTER PORTA BENE CHE VINCIAMO ,,,,,,,,,,,,,,,IO HO GIA' PRONTA LA B.........COME QUELLA DI ASCOLI,PER TE ' INCOMINCIA A PRENDERE CALMANTI TISANE E ROBA DI MEDICINA NUCLEARE .PERCHE' IL CATANZARO STA ARRIVANDOOOOOOOOOOOOOOO BOMMMMMMMMMMMMMMM



Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di BERARDI il Mar, 05 feb 2013 10:54 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
piazza troppo frettolosa..troppo pesante che ripete sempre le stesse cose!!!non impareremo mai!!!troppi progetti buttati al vento...impegnamoci a far saltare anche questo!!!ma una settimana tranquilla no????



Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di RobTrieste il Mar, 05 feb 2013 11:13 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
finalmente un bel pezzo!!! i precedenti erano d'avvero per pochissimi intimi



Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di bolognagr il Mar, 05 feb 2013 11:31 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Gran bel pezzo complimenti Davide..
Io TIFO per il Catanzaro e sostengo da sempre tutti quelli che hanno a cuore le sorti della nostra gloriosa compagine.
Dal presidente all'ultimo steward, passando per il mister... Vai Ciccio Cozza facci divertire e ... sognare..
AVANTI AQUILE!!!



Re: Cozza è signatu (Voto: 1)
di strummer il Mar, 05 feb 2013 11:32 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Lo stato d'animo dei tifosi è più mutevole di quello degli esseri umani...
...è per questo motivo che il Presidente ci mette i soldi, l'allenatore è pagato e i tifosi devono fare i tifosi...o no?



Cozza è signatu (Voto: 1)
di Giallored81 il Mar, 05 feb 2013 11:33 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
articolo controproducente!!! che aizza ancora di piu' e rende piu' "importanti" (per modo di dire) quella fascia di persone che non aspetta altro un passo falso del mister e della squadra!!! complimenti alla redazione per averlo pubblicato!!! Cozza schiavo della tifoseria? Cose da pazzi!!!



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.161 Secondi