Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Il presidente Noto arriva all'allenamento
· Il Catanzaro non recupera nessuno degli infortunati
· Anastasi: «Sabato sarà una gara dura»
· La strada giusta
· Un tranquillo martedì di lavoro
· Falcone: «Contro il Lecce dovremo entrare in campo per vincere»
· Catanzaro-Lecce: info biglietti e prevendite
· Catanzaro-Lecce: arbitra Cipriani di Empoli
· Decisioni Giudice Sportivo - 4^ giornata
· Si apre la settimana aspettando il Lecce

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· False fatture, reato prescritto non si procede contro alcuni impenditori
· Elezioni Catanzaro, un candidato impugna i verbali e ricorre al Tar
· Beni per 8,5 mln confiscati imprenditore
· Installati due defibrillatori al Centro Tecnico Federale
· Allaccio abusivo alla rete elettrica e abusivismo edilizio. Arrestato 55enne
· Incendio a un casolare, rischio per Gpl nei pressi
· Sospesi e indagati dirigente e funzionari Asp
· Ponte Bisantis, proseguono i lavori di manutenzione
· Sequestrato un depuratore nel catanzarese
· Da oggi scuole aperte

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 4° giornata

 
  - 16-9-2017 0:00
RiposaCasertana---
 
  - 16-9-2017 14:30
S. LeonzioMonopoli0-3
R. FondiSiracusa1-3
AkragasPaganese2-0
 
  - 16-9-2017 16:30
Juve StabiaTrapani1-3
 
  - 16-9-2017 18:30
LecceRende1-0
CosenzaF. Andria1-1
RegginaMatera1-1
BisceglieCatanzaro0-2
 
  - 17-9-2017 16:30
V. FrancavillaCatania0-3

[ Calendario completo ]

Classifica

10Monopoli4Matera
7Catania4Akragas
7Trapani4Casertana
7Catanzaro4S. Leonzio
7Lecce4Paganese
6Siracusa4V. Francavilla
6Bisceglie3F. Andria
6Rende2Juve Stabia
5Reggina2Cosenza
1R. Fondi

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 5° giornata

 
  - 23-9-2017 0:00
RiposaTrapani
 
  - 23-9-2017 16:30
SiracusaCosenza
R. FondiReggina
BisceglieS. Leonzio
CasertanaAkragas
 
  - 23-9-2017 20:30
MonopoliMatera
CatanzaroLecce
CataniaF. Andria
RendeV. Francavilla
PaganeseJuve Stabia


Utenti online
In questo momento ci sono, 461 Visitatori(e) e 151 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
Ponte Bisantis: Ortoli, un'enciclopedia del calcio
Pubblicato da fabrizio scarfone il Ven, 16 nov 2012 10:00 CET
Contributo di fabrizio scarfone


Questione allenatore e direttore sportivo, nuovo appuntamento con la rubrica di Giuseppe Bisantis

Confesso che ci ho pensato parecchio prima di scrivere questo Ponte in questo particolare momento. Qualcuno dirà: "Troppo facile farsi vivo dopo una grande vittoria". Per non dare l'impressione di salire sul carro dei vincitori, anche se domenica siamo stati tutti un po' vincitori, provo a dire che è più facile scrivere quando le cose vanno male e non quando vanno bene e infatti le cose non vanno ancora bene e la classifica sta lì a ricordarcelo.

In realtà, questo è un intervento dettato da pura scaramanzia, visto che l'anno scorso scrissi un Ponte Bisantis dopo la vittoria di Perugia con tutto quello che significava e che da allora è iniziata una specie di cavalcata trionfale. Siccome tutti speriamo che la storia possa ripetersi ecco il mio minimo contributo alla comune causa giallorossa. Ho seguito tutto il dibattito nelle settimane nere segnate dalle quattro sconfitte consecutive. Ho letto e sentito di botte, risposte, nervosismi, interventi fuori luogo e anche insulti. Il bello della democrazia e di uno spazio libero come quello fornito da questo sito è quello di ospitare tutti i pareri, le posizioni anche quelle più scomode e meno convenzionali. Io ho la fortuna rispetto a tantissimi utenti di avere più spazio a disposizione e, ribadendo il pieno rispetto di tutti, provo a dire la mia.

QUESTIONE ALLENATORE - Nel calcio il cambio della guida tecnica non sempre dà i risultati sperati. L'allenatore è importante ma senza una società sana alle spalle e senza giocatori validi che vanno in campo nessuno può fare miracoli. Il calciatore è centrale e solo se c'è una rottura tra chi va in campo e il trainer allora è giunto il momento di cambiare. Ma non mi sembra il nostro il caso. Ciccio Cozza è giovane e ha ampi margini di crescita. Ha fatto i suoi errori e, immagino a costo di grande sofferenza, li ha ammessi. Ne farà altri ma indovinerà anche le partite. Questo gruppo è stato voluto e costruito da Cozza. Nessun allenatore, neanche Mourinho, potrebbe fare meglio di lui. Potrebbe arrivare, fare proclami, vincere una partita ma poi i problemi riemergerebbero e credo che la nostra storia abbia innumerevoli esempi in questo senso. La squadra non mi sembra che gli giochi contro e l'abbraccio sincero dopo i gol e la vittoria di Perugia ne è la testimonianza. Il presidente si fida ciecamente di lui e avere un rapporto così solido tra proprietà e staff tecnico è una condizione fondamentale per fare bene nel calcio. Ultimo ma non meno importante, è il fatto che Cozza sia l'allenatore della promozione. Solo questo gli dà diritto ad un salvacondotto da esonero valido per un anno. E mi spiego.

Non si passa in pochi mesi da eroe e salvatore della patria a presuntuoso e incompetente. Signori, bisogna essere coerenti. Ma ricordiamo che cosa ha significato l'anno scorso per tutti noi? Un anno una vita, scrissi. Dalla morte sicura alla rinascita. Grande merito a Cosentino ma anche a Cozza che accettò l'incarico con la squadra in serie D e un gruppetto di giocatori semisconosciuti. Il tecnico della promozione può decidere lui a fine campionato se lasciare l'incarico o perché si ritenga a conclusione di un ciclo o perché sono arrivate offerte a cui non si può dire di no. Ma la riconferma è un suo diritto. Ricordo l'arrabbiatura quando P&P esonerarono Piero Braglia. Cacciato dopo poche giornate e dopo che in estate gli avevano smantellato la squadra della promozione, acquisendo schiere di giocatori imbolsiti a caccia di ingaggi che hanno fatto affondare il Catanzaro tecnicamente e finanziariamente. Arrivò Gigi Cagni, qualche risultato, proclami, Braglia dimenticato, e poi una via crucis con tanto di tifosi inviperiti arrampicati sul tetto della panchina. Le due P, scusate mi dà fastidio citare i loro nomi per esteso, sono sparite. Braglia, spigolosità caratteriali a parte, è uno dei tecnici più preparati di tutta la serie B. E allora, chi aveva ragione?

IL DIRETTORE SPORTIVO - Un'altra questione calda ha trovato una risposta. Tempo fa dissi che in una società di calcio i ruoli devono essere ben definiti e serve un tramite tra presidente, allenatore e giocatori. Questo ruolo lo ha ricoperto bene per un po' di tempo Angelo Sorace ma poi è rimasto vacante. I risultati hanno fatto avvertire di meno la sua assenza ma poi la questione è tornata a galla. Inutile affidarsi a personaggi equivoci che bazzicano da anni il mondo del calcio e sono spesso alla base dei fallimenti sportivi e non solo. Anche in questo caso abbiamo avuto i nostri bei precedenti. È arrivato Armando Ortoli. Di lui ho un ricordo del calciatore che, vista la carriera non eccelsa, si sarebbe perso come tanti altri. Raccontando calcio quotidianamente da oltre quindici anni qualche conoscenza ce l'ho anch'io e dunque, da cronista e da tifoso, ho chiesto informazioni. Ebbene, chi voleva il direttore sportivo maneggione rimarrà deluso. Ortoli non è legato a nessuna corrente. Se, invece, per direttore sportivo si intende squisitamente un profesionista che conosce il calcio e i calciatori allora ecco che la scelta è quella giusta. Ortoli è considerato nell'ambiente una vera e proprio enciclopedia del calcio. Conosce le caratteristiche di migliaia di giocatori sparsi nel mondo. Ha un vero e proprio centro di documentazione personale. Insomma, lui sa chi può fare al caso del Catanzaro e chi no. Come si dice l'uomo giusto al posto giusto. So che la figuraccia è sempre dietro l'angolo ma mi sento di sbilanciarmi.

Curiosità finale. L'anno scorso incentrai il pezzo post Perugia su un viaggio in auto di ritorno da una radiocronaca a Cesena. Bene, mercoledì scorso tornavo da Siena dopo la partita dell'under 21 contro la Spagna. Sempre in auto, in un'Italia spezzata in due da una mezza giornata di pioggia. Sull'autostrada appena riaperta ho sorpassato tre Tir Gicos. Uno dopo l'altro. L'ho visto come un segno del destino.

Giuseppe Bisantis




Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by fabrizio scarfone


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 4.29
Voti: 17


Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 16 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Ortoli, un'enciclopedia del calcio (Voto: 1)
di moonray il Ven, 16 nov 2012 16:42 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
mitico...come sempre!!!



Re: Ortoli, un'enciclopedia del calcio (Voto: 1)
di overtime il Ven, 16 nov 2012 18:15 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ogn'uno di noi ha il proprio carattare, è anche Cozza è giusto che lo abbia, ha capito gli errori e lo ha ammesso( non è facile trovare persone che lo facciano) deve crescere anche lui come ho scritto tempo fa, è necessario che sbagli meno fino alla riapertura del calciomercato, in modo che, con il nuovo ds prendano giocatori che ci potranno servire anche per il futuro, Mariotti e ora anche Sirignano che lo scorso anno, sono stati importanti per i succesi del Catanzaro ora hanno fatto il loro tempo a CZ. Per il DS visto che il mister e il presidente non sono riusciti a frenare l'emorragia delle ammonizioni e delle squalifiche, che tanto ci hanno penalizzato, possa prendere i provvedimenti giusti per stroncare questo stillicidio. Forza Giallorossi



Re: Ortoli, un'enciclopedia del calcio (Voto: 1)
di Alexhenko il Ven, 16 nov 2012 15:31 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Christian conti nuovo difensore del catanzaro



Re: Ortoli, un'enciclopedia del calcio (Voto: 1)
di SIRYO il Ven, 16 nov 2012 15:31 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Spero di ascoltare la radiocronaca del Catanzaro con la tua voce su radio 1 al più presto...



Re: Ortoli, un'enciclopedia del calcio (Voto: 1)
di giallorossombp il Ven, 16 nov 2012 15:36 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Bisantis, La ringrazio x quest'articolo cm sempre lungimirante e cn memoria lunga. L'esperienza mi dice di fare cio' che nn tutti fanno: Nn mi esalto nelle vittorie, nn mi abbatto nelle sconfitte anke se 4 di fila sn state troppe. Io sn tranquillo xke' abbiamo una societa' solida alle spalle cn un presidente ke ha voglia di vincere. Se Cozza fosse più UMILE sarebbe perfetto. Ma nn si puo' avere tutto nella vita e uno ke nasce tondo nn puo' morire quadrato. Cmq sperare ke cio' si avveri nn costa nulla e cn Cozza più umile la vita ci premiera' e torneremo grandi, ne sn sicuro!!!



Re: Ortoli, un'enciclopedia del calcio (Voto: 1)
di blackmagic il Ven, 16 nov 2012 11:11 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Equilibrato come sempre, è un piacere leggerti su queste pagine.



Re: Ortoli, un'enciclopedia del calcio (Voto: 1)
di paolcz il Ven, 16 nov 2012 11:27 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
...........lettura dedicata a tutti i critici e contestatori in poltrona e non.............

sempre tutti allo stadio...... C'E' SOLO IL CATANZARO !!!



Re: Ortoli, un'enciclopedia del calcio (Voto: 1)
di petiliapolicastro il Ven, 16 nov 2012 12:56 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
giuseppe bisantis sei UN GRANDE!!!!!



Re: Ortoli, un'enciclopedia del calcio (Voto: 1)
di aldowcz il Ven, 16 nov 2012 13:11 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Bravo, equilibrato, lungimirante e soprattutto con memoria lunga!!



Re: Ortoli, un'enciclopedia del calcio (Voto: 1)
di davideGE il Ven, 16 nov 2012 13:30 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Caro Bisantis

QUI non siamo scaramantici ...poco e per questo mi allineo a Gianfranco !

Certe cose " NON SI DICONO pensi un po a scriverle poi (ajaddina ni jocammi nu Jolly, se le scrive le vanifica )... la prossima cortesemente la renda nota solo a cincidenza avvenuta mai prima ;-)

Grazie per il bel pezzo e complimenti per ls ua professionalità da "RadioInviato OLD Style"...OLD nell'accezione di "ben preparato, impostato, comprensibile, e mai volgare o vano".

FORZA AQUILE...





Re: Ortoli, un'enciclopedia del calcio (Voto: 1)
di FF il Ven, 16 nov 2012 10:13 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Complimenti, come sempre.



Re: Ortoli, un'enciclopedia del calcio (Voto: 1)
di simmacocapostorico1929 il Ven, 16 nov 2012 10:33 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
OTTIMO .............COME CANTAVA MODUGNO VOLARE



Re: Ortoli, un'enciclopedia del calcio (Voto: 1)
di Gianfranco il Ven, 16 nov 2012 11:07 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Un solo appunto: se sta anche (ovviamente non solo per quello) scrivendo per una "sorta di scaramanzia", non lo deve dire.

Tranne questo, complimenti



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.160 Secondi