Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Di Nunzio: «Ci manca la continuità di risultati» [VIDEO]
· Sette reti alla Rappresentativa Juniores Calabria
· Non staccare la spina, questo l'obiettivo del Catanzaro
· Catanzaro-Rende: arbitra Marcenaro di Genova
· Decisioni Giudice Sportivo - 26^ giornata
· Serie C: date ed orari dalla 28^ alla 38^ giornata
· Akragas-Catanzaro 1-2: le pagelle
· Risultati e marcatori - 26^ giornata
· Akragas-Catanzaro 1-2: le dichiarazioni post partita [VIDEO]
· Akragas-Catanzaro 1-2: gli highlights

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Questura di Catanzaro contro violenza di genere con uno spot
· Rubava energia elettrica, arrestato 40enne
· Tentato furto ed evasione: 40enne pregiudicato ai domiciliari
· Tenta furto in condominio ma viene colto da malore
· Maltempo: prevista neve in Calabria, oggi è allerta gialla
· Vanno in ospedale per un malore e al rientro trovano casa occupata
· Travolse e uccise bimbo a Sellia Marina: confermata la condanna
· Sacal, sono 22 gli indagati
· Il 16 febbraio Twink al Museo del rock
· I numeri del cancro in Calabria nel 2017. Il 13 febbraio la presentazione del li

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 26° giornata

 
  - 18-2-2018 0:00
F. AndriaRiposa---
 
  - 18-2-2018 14:30
MateraSiracusa2-0
TrapaniPaganese4-1
AkragasCatanzaro1-2
 
  - 18-2-2018 16:30
S. LeonzioLecce0-0
MonopoliCatania5-0
RendeR. Fondi3-0
V. FrancavillaCasertana0-1
Juve StabiaBisceglie0-2
 
  - 19-2-2018 20:45
CosenzaReggina1-1

[ Calendario completo ]

Classifica

56Lecce32V. Francavilla
49Catania31Catanzaro
44Trapani30S. Leonzio
39Siracusa30Bisceglie
38Rende28Reggina
37Monopoli26Casertana
37Matera23R. Fondi
36Cosenza23Paganese
33Juve Stabia20F. Andria
11Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 27° giornata

 
  - 25-2-2018 0:00
CataniaRiposa
 
  - 25-2-2018 14:30
S. LeonzioV. Francavilla
CatanzaroRende
SiracusaMonopoli
 
  - 25-2-2018 16:30
R. FondiMatera
LecceJuve Stabia
PaganeseF. Andria
RegginaTrapani
CasertanaCosenza
BisceglieAkragas


Utenti online
In questo momento ci sono, 252 Visitatori(e) e 3 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

HexaVision

SEL Catanzaro sul Tar e sulle dichiarazioni del Procuratore Lombardo
Pubblicato da Redazione il Sab, 21 lug 2012 00:32 CEST
Contributo di Redazione


"La decisione del Tar della Calabria in merito ai due ricorsi presentati da Salvatore Scalzo e dal Partito Democratico congiuntamente a Sinistra Ecologia e Libertà, sulla questione dei brogli elettorali che hanno favorito l’elezione alla carica di sindaco di Sergio Abramo, anche se interlocutoria è, comunque, già significativa, perché disponendo una fase istruttoria per l’accertamento dei fatti, dà la sensazione che il Tar non abbia ritenuto infondati i ricorsi stessi". Lo scrive in una nota stampa il Circolo Sel di Catanzaro Centro.

"Non si tratta di stabilire chi avrebbe preso più voti alla fine della tornata elettorale, si tratta di vedere se uno dei candidati ha effettivamente e legalmente superato la soglia del 50% dei voti per accedere o no al secondo turno. Insomma, i giudici si stanno muovendo per l’accertamento della verità. Era ciò che chiedevamo a gran voce. Lo chiedevano gli elettori catanzaresi, lo chiedeva la città. Giusta, anche se tardiva ed un po’ in contraddizione con le dichiarazioni precedenti, la nota del Sindaco Sergio Abramo, che si dice soddisfatto della decisione del Tar di disporre accertamenti sulle modalità di voto in alcune sezioni. Non la pensava così fino a due giorni fa quando sosteneva insieme alla sua maggioranza  - scrive Sel - che con questi ricorsi ancora una volta, senza alcun fondamento, avevamo messo in cattiva luce la città. Non è con l’accertamento della verità che si danneggia l’immagine di Catanzaro, sono i fatti concreti che, purtroppo, da sempre hanno condizionato il voto degli elettori catanzaresi, a danneggiarne non solo l’immagine, ma a condizionarne pesantemente la vita politico-amministrativa. La decisione di ieri deve essere, quindi, considerata un punto di partenza per una città nella quale il voto deve, finalmente, essere liberamente espresso perche possa essere eletta una amministrazione che vada incontro ai reali bisogni di tutti i cittadini e non solo di una parte come fino ad oggi è avvenuto. Ci preoccupano molto, invece, e dovrebbero preoccupare chiunque abbia a cuore il rispetto della legalità a Catanzaro, le dichiarazioni del Procuratore della Repubblica Vincenzo Antonio Lombardo in merito alla tornata elettorale dello scorso giugno, rese nel corso di un’audizione alla Commissione Parlamentare antimafia ed il cui resoconto è stato depositato due giorni fa. Il procuratore, nell’ambito dell’inchiesta, dichiara di aver riscontrato “una serie di situazioni border line,nel senso che esistono dei soggetti che operano, da un lato, avendo rapporti con la criminalità organizzata e, dall’altro, con settori della pubblica amministrazione, cioè dirigenti ed amministratori”. Altrettanto grave l’ulteriore dichiarazione del Procuratore secondo la quale “c’è un vecchio procedimento ( si tratta dell’inchiesta sugli omissis?) che rischia di cadere in prescrizione così come altri procedimenti tenuti fermi da un magistrato, poi andato via, neppure iscritti nel registro degli autori notizie di reato”. La città ha bisogno di conoscere la verità e quindi invitiamo tutte le autorità giudiziarie ad andare aventi senza limiti. E’ questa la situazione che denunciamo con forza da anni, nel quasi totale silenzio della politica e dei partiti della città.: l’intreccio tra politica ed affari. Intreccio- chiude la nota - che ha creato equilibri di potere che hanno attraversato trasversalmente la vita politica catanzarese e che ha di fatto impedito lo sviluppo di Catanzaro".




Segui CNN su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.net
· Altre notizie Catanzaro Night News
· News by Redazione


Articolo più letto relativo a Catanzaro Night News:
Abramo-Cosentino: in serata il primo incontro


Gradimento articolo
Punteggio: 5
Voti: 1


Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.394 Secondi