Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Allenamento intenso per il Catanzaro. Ancora lunga la lista degli indisponibili
· Trapani-Catanzaro: arbitra Annaloro di Collegno
· La ripresa con la solita conta degli indisponibili
· Decisioni Giudice Sportivo - 9^ giornata
· Puntoriere: «Caliamo mentalmente e diamo spazi agli avversari»
· Catanzaro-Matera 0-2: la fotogallery
· Si riprende domani
· Serie C: tutti i gol della 9^ giornata del Girone C [VIDEO]
· Catanzaro-Matera 0-2: le pagelle
· Risultati e marcatori - 9^ giornata

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Catanzaronelcuore per gli uffici ASP in città
· Comune Catanzaro, approvate undici pratiche
· Licenze troppo facili per i tassisti, emessa condanna per ex amministratori comunali
· Tre auto in fiamme in città
· Bimba di 5 mesi trasportata d’urgenza a Bologna
· Piantine di marijuan sul balcone, due arresti in città
· Truffa smartphone, sette denunce a Catanzaro
· Uova contaminate prodotte da un' azienda del Catanzarese
· False fatture, reato prescritto non si procede contro alcuni impenditori
· Elezioni Catanzaro, un candidato impugna i verbali e ricorre al Tar

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 9° giornata

 
  - 14-10-2017 0:00
RiposaCosenza---
 
  - 14-10-2017 14:30
S. LeonzioJuve Stabia0-0
LecceAkragas0-0
PaganeseV. Francavilla2-2
 
  - 14-10-2017 16:30
RegginaF. Andria2-0
R. FondiTrapani1-0
BisceglieRende0-0
 
  - 14-10-2017 18:30
CatanzaroMatera0-2
CasertanaMonopoli0-3
 
  - 14-10-2017 20:30
SiracusaCatania0-1

[ Calendario completo ]

Classifica

20Lecce11Rende
19Catania10Catanzaro
18Monopoli9Juve Stabia
16Matera9Akragas
15V. Francavilla7Paganese
14Siracusa7Casertana
14Trapani6F. Andria
12Bisceglie6S. Leonzio
12Reggina5R. Fondi
5Cosenza

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 10° giornata

 
  - 21-10-2017 0:00
RiposaV. Francavilla
 
  - 21-10-2017 14:30
RendePaganese
MonopoliReggina
AkragasJuve Stabia
 
  - 21-10-2017 16:30
F. AndriaR. Fondi
CosenzaBisceglie
CasertanaSiracusa
 
  - 21-10-2017 20:30
CataniaS. Leonzio
MateraLecce
 
  - 23-10-2017 20:45
TrapaniCatanzaro


Utenti online
In questo momento ci sono, 371 Visitatori(e) e 87 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
Dalla Curva: Migliaia di cuori in undici eroi
Pubblicato da redazione il Gio, 19 apr 2012 15:41 CEST
Contributo di redazione


Una riflessione profonda sul significato sacrale del gioco del calcio a tre giorni da Catanzaro-Vigor Lamezia

Da Pagani alla partita di domenica, da Carlo Petrini a Ezequiel Bugatti, emozioni contrastanti si affastellano in questa serata piovosa e fredda di metà Aprile. Mi sono chiuso in ufficio, voglio restare solo, ho una sensazione di malinconia profonda che va al di là di un calcio di rigore. Gli alberi piegati dal vento ondeggiano sotto i colpi dell’acqua che cade giù a secchiate, un po’ come uno spirito romantico, degradato a pugile suonato, che deve fare i conti con l’amara realtà. Chi mi conosce sa bene come vivo il calcio. El fútbol a sol y sombra. Già il sole e l’ombra.

Mi piace pensare che le cose non avvengano mai per caso. La pantomima sulla morte di un povero ragazzo che nella vita tira calci a un pallone per riscattare un’esistenza maledetta, l’addio sofferente di Carlo Petrini capace di assumere tutto il peso delle sue scelte, la partita sciagurata di Pagani, la rete di Bugatti; tra il sacro e il profano, lo sguardo si volge al senso profondo che questo gioco, metafora estrema della vita, assume. 

Non so bene, perché stia scrivendo, Puntonet come una pagina di diario, lo specchio di emozioni contrastanti da registrare sulla carta prima che volino via, al ritmo frenetico di una vita che ci porta spesso a non riflettere. O forse che ci permette di eludere la riflessione, una riflessione dura ma necessaria. Ha senso arrabbiarsi per una decisione arbitrale di fronte alle parole di Carlo Petrini? Ha senso macinare migliaia di chilometri, quando poi magari, gli attori in campo, sono solo figuranti in cerca d’autore? Certo i dubbi ti assalgono quando tanti eventi si incatenano veloci come in questi giorni. 

Ma allora mi chiedo, cosa ci spinge a continuare a seguire questo sport? Cosa ci porta a Gavorrano, a Fondi, o a Pagani? Credo che la risposta risieda ancora una volta nella necessità di attribuire a quella dannatissima palla un significato metaforico e ‘sacrale’. Quella dannatissima partita, o quel maledettissimo campionato sono come la vita. Magari arriva qualcuno che vanifica con un’ingiustizia tutti i tuoi sforzi, oppure provi a semplificarti le cose con comportamenti poco regolari, oppure, oppure perdi qualcosa all’improvviso, così senza una ragione, senza avere la forza di chiederti perché. Ma poi ci sono quegli altri momenti, quei rapidi e fugaci istanti di gioia. Undici attori protagonisti con una maglia giallorossa. Undici eroi più forti delle piccole ingiustizie sportive, undici eroi più forti delle parole al vetriolo di giornalai e dirigenti di scarso livello, undici eroi trasfigurati dalla loro natura umana, che per novanta minuti sono più forti di tutto, sì anche della morte e della malinconia che in una serata come questa ti attanaglia. Undici attori che a prescindere dal risultato finale, qualunque esso sia, lottano e sgomitano dall’inizio alla fine. E allora quella piccola gioia, quell’esultanza quando il giocatore più umile della squadra entra e segna, allora forse, quella piccola gioia è quello che ci tiene ancorati a questo sport. Uno sport malato e trafficato da brutti personaggi, ma uno sport che tra le sue luci e ombre ci obbliga ancora una volta a sperare, sì a sperare, che almeno per novanta minuti saremo più forti del destino beffardo. 

E allora come diceva Camus: “Non ci sono sforzi inutili. Sisifo si faceva i muscoli”. Domenica voglio vedere la trasfigurazione di migliaia di cuori in undici eroi, anche se quella magia può durare solo novanta minuti. Già, novanta minuti, qualunque sia il risultato.

Emanuele Ferragina




Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by redazione


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 4.75
Voti: 28


Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 8 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Migliaia di cuori in undici eroi (Voto: 1)
di Spinzo il Gio, 19 apr 2012 18:19 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Mi sembra si stia enfatizzando troppo sul presunto errore dell'arbitro, non cerchiamo alibi.. il Catanzaro era largamento rimaneggiato e non ha fatto una grande partita. Se vogliamo essere una grande squadra dobbiamo cercare di essere più forti delle avversità (infortuni, arbitri, comportamenti antisportivi, ecc...) senza perdere la testa e rimanendo concentrati sull'obiettivo da raggiungere che è la promozione. Anche i nostri avversari sono forti.. 75 punti chi li avrebbe immaginati all'inizio del campionato? C'è poi ancora il nostro scontro diretto col Lamezia (forza giallorossi) e lo scontro Perugia-Lamezia (forza biancorossi). Nulla è perduto non piangiamoci addosso e ce la faremo!
 



Re: Migliaia di cuori in undici eroi (Voto: 1)
di davideGE il Gio, 19 apr 2012 16:51 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
novanta minuti, qualunque sia il risultato  ! GREAT !
ENTUSIASMO IN CAMPO SCENDONO LE AQUILE ... indipendemente daclassifica e categoria ( SE e SOLO SE HAI UNA SOCIETA SERIA) A PRESCINDERE E' MORTA IN QUEL MALEDETTISSIMO LUGLIO DEL 2006 AFFANCUxO L'ITALIA CAMPIONE, IO PIANGEVO PER LA MIA UESSE, PERDONARE SEMPRE DIMENTICARE MAI !
P&P ODIO ETERNO PER Quel MALEDETTISIMO LUGLIO DEL 2006 !



Re: Migliaia di cuori in undici eroi (Voto: 1)
di ondanomala il Gio, 19 apr 2012 17:31 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Romanticamente GialloRosso.....
BravoWink



Re: Migliaia di cuori in undici eroi (Voto: 1)
di aresumbertocz il Gio, 19 apr 2012 15:48 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
grazie cm al solito.



Re: Migliaia di cuori in undici eroi (Voto: 1)
di Giocz il Gio, 19 apr 2012 15:56 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Domenica voglio vedere la trasfigurazione di migliaia di cuori in undici eroi, anche se quella magia può durare solo novanta minuti. Già, novanta minuti, qualunque sia il risultato.
 
Brividi



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.152 Secondi