Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Dionigi: «Il derby ci ha dato più sicurezza. Ora serve continuità»
· La tempesta perfetta
· Difficile il recupero di Letizia
· Da venerdì la squadra si trasferirà in Sicilia
· Puntoriere «So che mister Dionigi punta su di me» [VIDEO]
· Ripresi gli allenamenti, ora si pensa al Siracusa
· Riggio: «Classifica corta. Bisogna mantenere questo spirito»
· Decisioni Giudice Sportivo - 15^ giornata
· Siracusa-Catanzaro: arbitra De Santis di Lecce
· Archiviato il derby. Domani la ripresa a porte chiuse

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Convivente segregata e maltrattata per dieci anni
· Lamezia Terme e altri 4 comuni sciolti per infiltrazioni mafiose
· Parentela (M5S) un milione d'euro spesi al Comue per avvocati esterni
· Centro storico, incontro Abramo con commercianti
· Bindi: “Ci sono tutti gli elementi per sciogliere il Comune di Lamezia”
· Allacci abusivi, ricettazione e droga: otto donne arrestate in città
· Incidente sulla SS 280, travolta auto Polstrada
· Cade mentre raccoglie le olive, muore una donna
· Restaurato il mural di Rotella sul palazzo delle poste
· Sfruttamento della prostituzione, arrestato bulgaro

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 15° giornata

 
  - 18-11-2017 0:00
RiposaSiracusa---
 
  - 18-11-2017 14:30
TrapaniV. Francavilla3-1
S. LeonzioCasertana1-1
PaganeseR. Fondi2-2
Juve StabiaCatania0-1
AkragasF. Andria1-5
 
  - 18-11-2017 16:30
RendeMatera2-0
 
  - 18-11-2017 20:30
LecceReggina3-2
BisceglieMonopoli2-1
 
  - 19-11-2017 14:30
CatanzaroCosenza2-1

[ Calendario completo ]

Classifica

36Lecce18Matera
31Catania17Juve Stabia
28Trapani17Reggina
23Siracusa15Cosenza
23Rende14S. Leonzio
22Monopoli14R. Fondi
22V. Francavilla13F. Andria
19Bisceglie13Casertana
18Catanzaro11Paganese
9Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 16° giornata

 
  - 25-11-2017 0:00
RiposaPaganese
 
  - 25-11-2017 14:30
F. AndriaTrapani
 
  - 25-11-2017 16:30
RegginaBisceglie
R. FondiLecce
MonopoliJuve Stabia
CosenzaS. Leonzio
 
  - 25-11-2017 18:30
MateraV. Francavilla
CasertanaRende
 
  - 25-11-2017 20:30
CataniaAkragas
SiracusaCatanzaro


Utenti online
In questo momento ci sono, 396 Visitatori(e) e 95 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
L'emigrante: Domenica è sempre domenica
Pubblicato da Davide Greco il Sab, 19 nov 2011 10:00 CET
Contributo di Davide Greco


Una giornata mordi e fuggi a Catanzaro 

Domenica c'è quello spirito vacanziero, quel buongiorno cosi sereno che cerca con leggerezza di scostare le tende perchè il caldo sole possa inebriare... ma cosa dici che sono in piedi dalle 4 con un nebbione fin qui e tutto perchè volevi prenderti cappuccio e briosc a Catanzaro Lido! E poi è mercoledi, quale domenica? ma dico io chi è che mette sti aerei all'alba? Eh beh dai una volta che scendo non posso mica arrivare all'ora dei signori. Cosi si scomodano gli amici, partono raffiche di telefonate e quando hai il biglietto in mano senti che niente potrà fermarti. E non solo ti fai accompagnare, ti fai anche venire a prendere! beh dai siamo arrivati, ciao fraccomodo divertiti non mangiare troppo e... forza Catanzaro.

Quando a Lamezia non c'è vento sembra che il mondo sia in pace. Ci sono le solite poche palme antistanti il parcheggio che rispecchiano un pò il nostro modo di accogliere i turisti e gli emigranti. Alle haway ti jettanu i fhiuri, ccà ci su tri palmi e na bandera... scusa il ritardo ma a sveglia non sonau. Che io ricordi il mio amico non ha mai avuto una sveglia, ma non è momento di fare storie già è tanto che sia venuto a prendermi. Comincia cosi il breve tragitto verso la città natia, affiorano i ricordi, si sta un po' in silenzio per goderne e un po' perchè ci vò subitu n'atru cahè. E' sicuramente vero che per completare il proprio bagaglio di esperienze, ogni stanziale dovrebbe provare un giorno a fare il nomade e viceversa. Vengono fuori di quelle cose... prendi ad esempio un tifoso del Catanzaro, lo umili lo denigri gli porti via la squadra: gli puoi portare via tutto, resterà sempre un tifoso. Prendi invece un imprenditore, ti insulta ti sbeffeggia non ti fa trasira alu stadiu: pure che è sull'orlo del fallimento, resterà sempre un imprenditore. Ecco allora per un giorno mettiamo un tifoso al posto dell'imprenditore e viceversa. Quanti sono pronti a scommettere che l'esperimento funzionerebbe? Ma sì per forza, nessuno dei due ha mai vissuto con i panni dell'altro e non c'è modo che l'esperimento funzioni. Cchi penseri profhondi, e quala fussera a scommessa? Nessuno dei due sarà capace di far bene a ruoli invertiti. Ah vabbeh, accussi è facile. Perchè scusa, non sei tu che hai sempre una ricetta pronta per Cosentino e una per Cozza?

Benchè abituati, fa sempre un certo effetto il rapido passaggio dalle piazze colme di turisti, di qualsiasi grossa capitale europa, alle strade di Catanzaro dove il tempo sembra essersi fermato. Sui lastroni luccicanti riflettono le ombre di lunghi soprabiti da cui spunta un braccio teso nell'atto di reggere una guantiera con nastro rosso che dice un viu l'uri ma ti mangiu.
Però non è domenica e quello che vedo non è la quiete di una tranquilla cittadina, ma il solito caos di auto, clacson e picciuliddri cchi vannu ala scola... cangiamu marciapiede. Lasciando l'auto a Bellavista per andare allo stadio un vantaggio c'è: ti fai una passeggiata con il sole alle spalle e in più dai una bella rinfrescata ai ricordi. Beh insomma per andare allo stadio c'è tempo. E il tempo passa fra chiacchiere, risate, abbracci e sorrisi. L'emigrante lo vedi li che sembra chiuso in una bolla, cammina a pochi centimetri da terra perchè è leggero, leggiadro, felice. Para na pasqua tantu ca è cuntentu. Il contrasto è forte, i genti su affaccendati, chini 'e penseri l'emigrante invece no, è in vacanza. Con due lire in tasche tinda poi jira in America e diventi ricco. E' un messaggio che ci hanno inculcato da sempre. Sinonimo di libertà, progresso, dinamismo. E noi l'America ce l'abbiamo qui solo che non lo sappiamo. Poi arriva l'emigrante e u vidi tuttu shalatu e allora ti guardi intorno e cerchi di convincerti che little bridge l'americani ce l'invidianu perchè volera ma ti viju nto bronx a tia. E noi nel bronx ci siamo cresciuti, vent'anni di C2 non sono una passeggiata.

Dentro e fuori lo stadio la gente si conta, mmm oja non arrivamu mancu a dumila. Una simpatica signora passeggia lungo i gradoni con il suo cagnolino vestito di giallo e di rosso. E il Ceravolo è sempre li, con il suo verde intenso che chiede ai seggiolini gialli di non sbiadirsi troppo in fretta. Pian piano i settori si riempiono, ma non è il pubblico delle grandi occasioni eppure sembra ancora di sentire l'eco festosa per un gol di Palanca. Jamu da parta 'e ddrà ca mi vinna l'affannu ala sagghiuta dei pomperi. I ragazzi in curva cantano come sempre, c'è anche un nuovo coro che, a conoscerne le parole, lo canterei anch'io, anzi a dire il vero vorrei avere vent'anni di meno e star lì nel mezzo e cantarlo insieme a loro. Un po' di casino, una botta di vita, un ritorno a quegli anni indimenticabili... non volivi nenta, vent'anni 'e meno... ma c'è anche il tempo per uno striscione polemico e poi finalmente arriva il gol che ci fa saltare tutti in piedi. Caro amico, siam venuti qui apposta per vederlo vincere, vent'anni di C2 ci hanno insegnato tante cose che oggi conosciamo e diciamo. C'è chi le dice per strada, chi attraverso i media, chi invece con uno striscione. L'ambiente calcistico catanzarese è appena rinato... sembra uno di quei ragazzi sulla ventina che vestono casual, fanno le penne coi motorini e non stanno mai a sentire le raccomandazioni dei più grandi. In fin dei conti siamo tutti ringiovaniti un bel po'. E poi vuoi mettere? Vent'anni fa avresti mai pensato che un giorno il coro di fine gara sarebbe stato "Cosentino portaci in C1"?
Davide Greco




Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by Davide Greco


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 3.76
Voti: 13


Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 3 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Domenica è sempre domenica (Voto: 1)
di Giocz il Sab, 19 nov 2011 11:04 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
bel pezzo



Re: Domenica è sempre domenica (Voto: 1)
di salvo68 il Sab, 19 nov 2011 11:26 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
bello



Re: Domenica è sempre domenica (Voto: 1)
di AquilottoRapace il Sab, 19 nov 2011 11:43 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
L'emigrante lo vedi li che sembra chiuso in una bolla, cammina a pochi centimetri da terra perchè è leggero, leggiadro, felice. Para na pasqua tantu ca è cuntentu. ... Stupenda questa frase, mi rispecchia in pieno. Complimenti!



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.150 Secondi