Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Ora è ufficiale, il Catanzaro è in vendita
· Gessica Cosentino amministratore unico del Catanzaro
· Fate presto!
· Ufficiale: Di Chiara passa al Perugia
· Ipotesi cessione, spunta la pista Raffaele
· Catanzaro fra iscrizione, Preiti e Di Chiara
· La resa dei conti
· I giorni del silenzio
· Delega a Gessica Cosentino, il gip autorizza il presidente
· Tutto quello che c'è da sapere sull'iscrizione in Lega Pro

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Gratteri: «Per le istituzioni calabresi la ricreazione è finita»
· Province con i conti in rosso, i presidenti: “Pronti a chiudere strade e scuole”
· Abuso d' ufficio e falso, archiviazione per una professionista di Catanzaro
· Bando autoimpiego, la Regione proroga i termini: “C’è tempo fino al 20 luglio
· Agguato nelle Preserre vibonesi, ucciso un quarantaseienne
· Vuole il denaro per comprarsi la droga, picchia e minaccia la madre
· Aspettano il rivale in amore per dargli una lezione. Quattro arresti per rissa
· Contraffazione: sequestrate scarpe per un valore di mille euro a Catanzaro
· Rumeno deceduto a San Floro: Procura dispone l’autopsia
· Amministrative a Catanzaro, assegnato l’ordine dei candidati per il ballottaggio

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati Spareggi

 
  - 28-5-2017 16:00
AkragasMelfi1-1
 
  - 28-5-2017 17:00
ViboneseCatanzaro1-1

[ Calendario completo ]

Classifica

85Foggia47Catania
74Lecce47F. Andria
65Matera45Reggina
64Juve Stabia42Monopoli
57Siracusa42Messina
57V. Francavilla39Akragas
55Cosenza39Vibonese
50Paganese38Catanzaro
49Fondi34Melfi
49Casertana30Taranto

[ Classifica dettagliata ]

Turno Spareggi

 
  - 28-5-2017 16:00
AkragasMelfi
 
  - 28-5-2017 17:00
ViboneseCatanzaro


Utenti online
In questo momento ci sono, 228 Visitatori(e) e 11 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
UnaDomandaUna: Un milione di euro per una speranza?
Pubblicato da ivan pugliese il Mar, 05 lug 2011 18:30 CEST
Contributo di ivan pugliese


Per provare a rimediare a una situazione difficilissima serve subito la fidejussione a copertura dei debiti sportivi dell'FC

Il botta e risposta a distanza tra Cosentino e Traversa da una parte e la curatela fallimentare dall'altra ha lasciato i tifosi a bocca aperta. La sensazione netta è quella dello scaricabarile, del tentativo di addossarsi reciprocamente responsabilità che in questo momento sono ancora oscure. Uno scambio di accuse neanche troppo velato e sbagliato nella tempistica, se si vuole almeno cercare di rimediare a una situazione disperata, definita addirittura "non sanabile" dal presidente della Figc Abete.

È chiaro che il Catanzaro è fuori per ora dai campionati avendo violato quanto fissato dall'art. 52 comma 3 delle NOIF, che riguarda l'attribuzione del titolo sportivo. Entro il 28 giugno, la nuova società di Cosentino avrebbe dovuto dimostrare - tra le altre cose - di aver acquisito il ramo d'azienda dell'FC, di aver ottenuto l'affiliazione alla Figc, di essersi accollata e di aver pagato (o garantito con una fidejussione) i debiti sportivi del "vecchio" Catanzaro. La Catanzaro Calcio 2011 ha ottenuto il ramo d'azienda in ritardo rispetto al termine perentorio del 28 giugno e non ha mai versato la famosa fidejussione da un milione e rotti, asserendo di non conoscere la cifra precisa. L'esatto ammontare, certificato definitivamente dal curatore Nardo il 2 luglio, non risulta ancora versato.

Tra il 28 e il 30 giugno la Co.Vi.So.C. ha espresso il suo primo parere vincolante sulla situazione giallorossa, solo per quanto riguarda gli adempimenti relativi all'acquisizione del titolo dell'FC. Un parere sicuramente negativo. Adesso, tra il 1° e l'8 luglio (data in cui invierà la comunicazione a tutte le società) la Commissione di Vigilanza è chiamata a valutare il caso-Catanzaro per ciò che concerne gli adempimenti "classici" dell'iscrizione. Ma non è detto che lo faccia visto che la società di Cosentino non era titolata a presentare la domanda d'iscrizione, avendo sforato il termine del 28 giugno. La situazione è sicuramente molto complessa, probabilmente senza precedenti.

Quello che è sicuro è la necessità immediata che, sia pur in ritardo, la società giallorossa versi la fidejussione da 1.009.366,91 euro. C'è tempo fino all'8, poi dopo il parere Co.Vi.So.C. ci sarebbe tempo fino al 12 per un eventuale ricorso. Solo così, con una prova della solidità economica di Cosentino e Romeo, l'organo di vigilanza potrebbe prendere in considerazione la domanda del Catanzaro, magari rimettendo tutto alla decisione "politica" del Consiglio Federale prevista per il 18 luglio. A quel punto toccherebbe ai legali della società inventarsi una strategia per far valere le proprie ragioni. 

E soprattutto, solo con il versamento della fidejussione, Cosentino dimostrerebbe la propria ferrea volontà di andare avanti e che il Catanzaro è pronto a giocarsi tutte le carte in proprio possesso per restare tra i professionisti. Nonostante le leggerezze, nonostante gli errori, nonostante la superficialità che questa città non riesce proprio a scrollarsi di dosso. È una partita difficile. Ma c'è la volontà di giocarsela?

Ivan Pugliese




Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by ivan pugliese


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 3.76
Voti: 17


Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 32 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di FrancescoPascuzzi il Mar, 05 lug 2011 18:39 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
MI PARE CHE COMPAIANO I PRIMI DUBBI SULL'IMPERIOSO GICOS... ;-)



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di Ivan il Mar, 05 lug 2011 18:45 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
non sono dubbi, sono domande: il nostro mestiere, insomma. per ora.
un abbraccio



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di moonray il Mer, 06 lug 2011 00:11 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
la volontà penso ci sia...il problema è vedere se si riesce a vincerla sta partita!!! ancora non riesco a capacitarmi di sta cosa!!! sbagliare sarà pure umano per carità, ma in certi casi errori e "leggerezze" (leggerezze è un eufemismo) si pagano molto cari...mah speriamo bene ma mi sa tanto che in the shit ci stiamo fino al collo :(



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di amos il Mar, 05 lug 2011 18:45 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
C'è volonta di giocarsela? Dice giustamente Ivan..... mi sa di no. Tutti alla casa! Mbranati! Non ci meritiamo neanche la terza categoria. e poi... Perchè Cosentino, gentilmente, per rispetto di una tifoseria che è comunque sempre stata presente, anche solo con il cuore, non c'informa su quello che vorrebbe fare? così, per non roderci ancora il fegato e finire per sempre di parlare di Catanzaro..... Almeno si finisce. Siamo stanchi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di pillo2008 il Mar, 05 lug 2011 20:38 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Porsi almeno il problema quando s'avanza un papabile acquisitore della squadra e indi poscia cui fare prima le domande ..... no eh?



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di ar112 il Mar, 05 lug 2011 21:19 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Speriamo che il sig. Gicos non legga tutte le porcate che alcuni pseudo tifosi  si permettono di dire. Dovremmo ringraziarlo ed invece alla minima difficoltà iniziamo a spurargli in faccia ......  come al solito non avete un  minimo di pazienza ..... e di rispetto ...... dovreste solo vergognarvi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Io dico meno male che è arrivato e ci ha messo la faccia e non solo, altrimenti quest'anno ci toccava fare di nuovo l'abbonamento ...... al cinema!



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di RobTrieste il Mar, 05 lug 2011 23:37 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
ma perchè pagare i debiti che hanno fatto altri? che ricomincino dalla serie D senza troppi problemi. IO ANCORA STO ASPETTANDO UN CERTO SIGNOR NOTO CHE AVEVA DETTO DI ESSERCI IN SERIE D CON LA SQUADRA SENZA DEBITI... FACESSE QUALCOSA DI CONCRETO PER LA SUA CITTA' CHE I CAZZI SUOI SE LI E' VISTI ABBASTANZA



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di FULMERISSIMO il Mar, 05 lug 2011 21:26 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Are we in the shit ? (SIAMO NELLA ... CACCA ?)
 
Qualche sospetto mi avanza, in tal senso ...



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di davideGE il Mer, 06 lug 2011 08:52 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
IVAN, Fabr, ...QUESTA E' INFORMAZIONE !
GRAZIE siete sempre più bravi ... avanti cosi solo i fatti, i commenti e le impressioni achi eve giocare per vendere, noi NO !
Saluti Davide



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di jenny (COSENZA CREPA!) il Mer, 06 lug 2011 09:39 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio) http://PABLOGIALLOROSSO
Sento ancora parlare di NOTO.........no ragazzi x carita'......BASTA!!!!! questo signore è stato semplicemente fortunato ad arricchirsi cn le tasche di noi catanzeresi...dopodiche' arrivederci e grazie!!!
Questo Signore era un semplice falegname...lasciamolo in pace........era e restera' sempre un pezzente......
Per il resto.....questa vicenda ci ha stancato.....anche perche' si accolla a vent'anni di prese in giro...false promesse....campionati venduti.........xo' sentendo parlare Romeo e Cosentino sembra che ci sia entusiasmo e voglia di far bene.....voglia di riportare il Catanzaro nel calcio che conta!!!! quindi aspettiamo questa descisione ...e se saremo in seconda divisione meglio ancora......altrimenti come diceva Romeo....la squadra sara' la stessa che avevamo programmato x un'eventuale C2.......vedere x credere!!!!!
noi siamo qui.......pronti a sostenerli......questa volta xo' bisogna remare tutti nella stessa direzione.....e la politica resti fuori...allora si che avremo le nostre meritate soddisfazioni!!!!!!



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di dexmax75 il Mer, 06 lug 2011 09:56 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
QUANDO LEGGO QUELLO CHE SCRIVE QUALCHE TIFOSO MI VERREBBE VOGLIA DI PREGARE IL SIG.COSENTINO DI MANDARE TUTTI A QUEL PAESE E DI LASCIARE CATANZARO SENZA CALCIO...



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di zzoparracu il Mer, 06 lug 2011 13:00 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ma non è che ancora devono incominciare e già gli sputiamo addosso!!! è che se davvero c'era l'interesse per il Catanzaro non ci sarebbero state le prime due aste DESERTE! io contesto solo il fatto che si è aspettata la terza asta, che se non mi sbaglio era il 23 giugno, cosi da avere soltanto 5 giorni per iscriversi entro il 28 e per queste cose 5 giorni sono troppo pochi, è logico poi che ci troviamo in questa situazione! questo io contesto!!!
Poi non capisco come sia possibile dire "non si conosceva l'esatto importo dei debiti" quando ogni società italiana di qualunque tipo è obbligata a redigere un bilancio!!!! cioè prima si fa l'asta e poi si quantificano i debiti???? ma non sarebbe una cosa un po più civile fare il contrario???! io questo contesto!!!
Ecco perchè non gli sputo addosso però se permettete penso che come inizio è proprio una m***a!
L'unica scusante valida sarebbe che dicessero "wagliò avimu e cacciara nu milione ca sunnu nu saccu e sordi, ci vo nu pocu e tempu" e quindi si sono inventati che "ancora non sapimu quantu debiti ce su" e intanto raggranellano il denaro.



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di RobTrieste il Mer, 06 lug 2011 15:38 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
ma i debiti si sapeva che c'erano e che andavano pagati... e jamma on facimu i finti tonti...



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di redfish il Mer, 06 lug 2011 16:27 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
bla bla bla...ble ble ble...bli bli bli...blo blo blo...blu blu blu...ovvero chiacchiere e solo chiacchiEre..la verità è che Gicos non vuole scucire gli schei e a questo punto fa comodo a tutti ripartire dai dilettanti!!!..Con la speranza che i miei pronipoti potranno rivedere il catanzaro almeno in una onorevole IV serie!!
INCETRIOLATI E AFFONDATI!
 
 



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di dexmax75 il Mer, 06 lug 2011 17:55 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
mi viene lo schifo a leggere certi commenti...la serie d?è quello che meritate tifosi di m.....



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di clanlove2204 il Mer, 06 lug 2011 19:05 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Io personalmente credo che ad oggi tutte  le parole che si sono dette sul  Catanzaro siano solo favole e niente altro, adesso per convincere i tifosi che si sta facendo sul serio, bisognerebbe passare ai fatti, anche se ormai troppo tardi. Una cosa è certa, sino al 30 giugno eravamo in serie professionistica, oggi non lo so in quale categoria ci troviamo, di sicuro non siamo in c2  e nè tantomeno in serie D, chi c'è la potrebbe dare? Acquistando un titolo sportivo, forse? Da chi dal Soverato? Quanti pensieri mi sfiorano la mente!!! E guarda caso tutti questi pensieri toccano sia l'imprenditoria locale che la nostra grande politica, non voglio aggiungere altro. Mi tocca solo soffrire in silenzio e dire che ancora una volta abbiamo perso un treno forse l'ultimo,  grazie allo sforzo sovrumano  di qualcuno che si era profuso per il Catanzaro  e soprattutto senza soldi  riuscendo a fare  un piccolo miracolo, salvare il Catanzaro. Ma questa è un' altra storia, che non appartiene certamente all'attuale presente fatto solo di fantasticherie e di farsa appartenenza ai nostri meravigliosi colori che sono e rimarranno per sempre i colori giallorossi .




Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di mandarino1 il Mer, 06 lug 2011 19:27 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Se fossi Cosentino vi manderei tutti a fanculo e vi farei ripartire dalla Promozione...allo stadio vi griderebbero SIETE IL SOLITO PUBBLICO DI MERDA,SIETE IL SOLITO PUBBLICO DI MERDA....e anche chi postato questo articolo che ritengo provocatorio si dovrebbe vergognare.....



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di RobTrieste il Mer, 06 lug 2011 22:19 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
voi che postate "siete un pubblico di merda" girate questi complimenti alla vostra persona... io ritengo a catanzaro ci siano problemi molto più seri ed importanti che discutere se ripartire dalla serie c2 (manco fosse la serie A) o dalla serie D... si vede che i problemi di tutti i giorni a voi non vi toccano oppure che non li vedete... 
se ci saranno le persone serie che hanno intenzione di comprare il catanzaro ben vengano altrimenti cari signori chiudiamo battenti e aspettiamo tempi migliori, noi non dobbiamo ringraziare nessuno dobbiamo solo incazzarci perchè qualcuno ci ha trascinati in questa melma...



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di eaglecce il Mer, 06 lug 2011 22:59 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
A VUCCA è NA RICCHEZZA..................QUANTI FILM VI FATE,? SIETE SEMPRE I SOLITI........PARICA VI VIJU DAVANZI U STADIU CA CU AZA A VUCIA CHIU E LATRU AVA RAGIUNA.....................E POI LA SERA SCRIVETE CAZZATE SUL SITO!!!! SIMU TIFOSI??????? AVIMU SULU E TIFARA QUANDU CE BISOGNU.............E BASTA!!!!!!!!!!!!NON APRIRò I COMMENTI FINO ALL'INIZIO DEL CAMPIONATO,QUALUNQUE SERIE SIA......PECCHì AIU U CATANZARU NTO SANGUUUUUUUU E MAI NESSUN MI FERMERAAAAAA'...................



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di mastrobirraio il Gio, 07 lug 2011 00:13 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Le ho davvero pensate tutte a proposito della difficolta' in cui ci si trova: mi arrendo, sia fatta la volonta' del Padre eterno, mi affido a Lui e basta. Non si capisce piu' nulla, l'unica e' attendere senza farsi piu' idee a priori. Che sara' sara'.



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di vascogiallorosso il Gio, 07 lug 2011 13:22 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
THE END.........



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di africa il Gio, 07 lug 2011 13:46 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
CONTINUIAMO A PARLARE DI QUELLO CHE POTEVA ESSERE E CHE POI NON E' STATO,
E NELLO STESSO MOMENTO, CONTINUIAMO, AD IGNORARE QUELLO CHE CI STA ACCADENDO E CIOE'
CHE UN SIGNORE CHE NON HA NULLA A CHE DIVIDERE CON CATANZARO, CON I CATANZARESI E CON I COLORI GIALLO-ROSSI SI STA ACCOLLANDO LA RESPONSABILITA' DI RIPRENDERE IL DISCORSO CALCIO A CATANZARO. QUESTO QUALCUNO DI NOI, LO IGNORA E SI NASCONDE DIETRO LA C2 E DIETRO LE PROMESSE NON MANTENUTE. FATEVI L'ABBONAMENTO A MEDIASET O A SKAY, IO INSIEME A MANDARINO, GABRIELE E QUALCHE ALTRO ANDRO' AL CERAVOLO A TIFARE PER LA MIA SQUADRA IN QUALSIASI SERIE ESSA GIOCHERA', NON MINDA FUTTA NENTA, RIVOGLIO LA MIA SQUADRA, RIVOGLIO LA SPERANZA DELLA RIPARTENZA, RIVOGLIO LE FELICITA' E LE SOFFERENZA CHE SOLO IL CERAVOLO PUO' DARE. ANCHE OLTRE LA MORTE FORZA GRANDE CUORE GIALLOROSSO.



Re: Un milione di euro per una speranza? (Voto: 1)
di vascogiallorosso il Gio, 07 lug 2011 15:09 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
AFRICA...purtroppo stà arrivando la fine e dico purtroppo la fine del calcio a catanzaro



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.165 Secondi