Benvenuto su UsCatanzaro.net VILLA FATA

Catanzaro News
· Anastasi: «Sabato sarà una gara dura»
· La strada giusta
· Un tranquillo martedì di lavoro
· Falcone: «Contro il Lecce dovremo entrare in campo per vincere»
· Catanzaro-Lecce: info biglietti e prevendite
· Catanzaro-Lecce: arbitra Cipriani di Empoli
· Decisioni Giudice Sportivo - 4^ giornata
· Si apre la settimana aspettando il Lecce
· Bisceglie-Catanzaro 0-2: le pagelle
· Erra: «Noi bravi ad interpretare le varie fasi di gioco»

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Allaccio abusivo alla rete elettrica e abusivismo edilizio. Arrestato 55enne
· Incendio a un casolare, rischio per Gpl nei pressi
· Sospesi e indagati dirigente e funzionari Asp
· Ponte Bisantis, proseguono i lavori di manutenzione
· Sequestrato un depuratore nel catanzarese
· Da oggi scuole aperte
· Maltrattamenti in famiglia, arrestato un uomo
· La Passeggiata della Salute Catanzaro
· Irto confermato presidente Consiglio Calabria
· Spaccio a Roma, in manette un catanzarese

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 4° giornata

 
  - 16-9-2017 0:00
RiposaCasertana---
 
  - 16-9-2017 14:30
S. LeonzioMonopoli0-3
R. FondiSiracusa1-3
AkragasPaganese2-0
 
  - 16-9-2017 16:30
Juve StabiaTrapani1-3
 
  - 16-9-2017 18:30
LecceRende1-0
CosenzaF. Andria1-1
RegginaMatera1-1
BisceglieCatanzaro0-2
 
  - 17-9-2017 16:30
V. FrancavillaCatania0-3

[ Calendario completo ]

Classifica

10Monopoli4Matera
7Catania4Akragas
7Trapani4Casertana
7Catanzaro4S. Leonzio
7Lecce4Paganese
6Siracusa4V. Francavilla
6Bisceglie3F. Andria
6Rende2Juve Stabia
5Reggina2Cosenza
1R. Fondi

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 5° giornata

 
  - 23-9-2017 0:00
RiposaTrapani
 
  - 23-9-2017 16:30
SiracusaCosenza
R. FondiReggina
BisceglieS. Leonzio
CasertanaAkragas
 
  - 23-9-2017 20:30
MonopoliMatera
CatanzaroLecce
CataniaF. Andria
RendeV. Francavilla
PaganeseJuve Stabia


Utenti online
In questo momento ci sono, 449 Visitatori(e) e 121 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
TatticaMente!: VIGOR LAMEZIA- COSENZA=0-2 ANALISI E PAGELLE DI PAOLO CARNUCCIO
Pubblicato da paolo carnuccio il Lun, 26 gen 2009 12:41 CET
Contributo di paolo carnuccio


ANALISI E PAGELLE
VIGOR LAMEZIA-COSENZA=0-2

 

Di Paolo Carnuccio
 

            Il Cosenza, che ho visto ieri a Lamezia, mi ha dato l’impressione di essere una buona squadra.

            Non so se i sei punti di differenza dal Catanzaro siano eccessivi, per il frutto di risultati episodici o fortunosi, ma comunque siamo davanti ad un complesso ben strutturato e dotato di personalità.

            Mi è piaciuta l’organizzazione di gioco e l’assetto tattico di Toscano.

            Nel primo tempo la sistemazione sul campo era alquanto evidente, la squadra era stretta e corta a disegnare una sfera chiusa da ogni parte.

            Le linee non sono definite, la forza della squadra risiede proprio qui, c’è molta elasticità nel posizionamento.

            In difesa solo la coppia centrale (Braca –Moschella) sta in linea,  gli esterni, soprattutto in fase di non possesso, salgono per formare uno scaglionamento alto dietro alla coppia dei centrocampisti.

            Non è vero che giocano in tre dietro l’unica punta Polani, almeno ieri ad esempio era Mortelliti spesso il più avanzato di tutti con Polani a mettersi uno-uno dietro per allargare gli spazi.

            Gli esterni di centrocampo (Ramora-Catania) sono strettissimi, non calpestano mai la fascia, non arrivano mai sul fondo per il cross, non allargano mai l’elastico di centrocampo, hanno come compito solo quello di buttarsi nel mezzo con l’uno-due veloce in palla bassa .

            La manovra offensiva non è bella  a vedersi ma molto efficace, quando si dice che il Cosenza è cinico in realtà si fa riferimento proprio alla situazione di gioco che sviluppa in tale direzione.

            A Lamezia hanno composto tendenzialmente una linea a quattro con le due punte davanti e dei triangoli laterali, ripeto molto stretti e compatti, sulle corsie esterne.

            In mezzo De Rose e Battisti lavorano con tanta quantità ed è difficile trovare lo spazio per il palleggio.

            I pericoli arrivano per vie centrali e per gli inserimenti veloci dei centrocampisti che riescono a creare le condizioni anche per la palla sporca nell’area di rigore.

            Il gol arriva proprio su queste caratteristiche e spesso viene messo dentro da chi ha la capacità di farsi trovare al posto giusto al momento giusto.

            Mortelliti è decisamente un punto di forza per la sua tecnica ed intelligenza tattica, Polani fa il suo, lavorando palloni e creando spazio, mentre la coppia centrale Moschella- Braca qualcosa concede se viene puntata con velocità ed è in difficoltà evidente soprattutto sulle palle alte.

            Ho visto anche una buona tenuta atletica su di un terreno pesantissimo.

            Il Lamezia ha giocato una buona gara, ha pagato il primo gol frutto della incertezza di Filippi (non di Pascuccio) ma ha tentato in tutti i modi di impensierire il Cosenza.

            Nonostante la cattiva giornata di Filippi, e del portiere Panico, Sergi e Falco hanno lavorato bene in avanti purtroppo non supportati dal centrocampo.

            Lopetrone era spento poiché reduce dalla convocazione in rappresentativa, Cacciaglia alle prese con un fastidio alla caviglia, Ciotti evanescente e Carraro schierato nella posizione di esterno non congeniale alle sue caratteristiche di interno di ruolo.  

            Nonostante gli sforzi il secondo tempo il Cosenza arretrava il baricentro ed il Lamezia sfiorava il gol con Pascuccio e Sergi ma non c’era nulla da fare.

In conclusione penso che Catanzaro e Cosenza abbiano caratteristiche completamente diverse ma che, nel valore assoluto, alla fine si possono equivalere.

Il sistema di gioco di Toscano entra in crisi se costretto ad allargarsi ed attaccato sulle corsie esterne, bisogna togliere l’iniziativa nel mezzo, palleggiare con ripetuti cambi di fronte, costringere alla fase difensiva gli esterni (quelli di ieri- Catania che non è un fulmine e Ramora che non è in grande condizione) e fare muovere dal centro Battisti e De Rose che altrimenti diventano veramente insuperabili (vedi le caratteristiche della prestazione di Ciano- Tomi-Bruno in Cosenza-Catanzaro di dicembre scorso).

 

PAGELLE

V. LAMEZIA

1) PANICO: 5.5

2) CIMINARI: 6

3) MARINELLI: 5.5

4) PASCUCCIO: 6

5) LOPETRONE: 5.5

6) FILIPPI: 5

7) CIOTTI: 5.5

8) CACCIAGLIA: 6

9) SERGI: 6.5

10) FALCO :6.5

11) CARRARO: 6

13) DI DONATO: 6

18) RONDINELLI: 5.5

16) CLASADONTE: 5

MISTER AMMIRATA 5.5

 

COSENZA

1) AMBROSI: 6.5

2) BARNARDI: 6

3) CHIANELLO: 6

4) MOSCHELLA: 6

5) DE ROSE: 6.5

6) BRACA: 6

7) RAMORA: 5.5

8) BATTISTI: 6.5

9) POLANI: 6.5

10) MORTELLITI: 7

11) CATANIA: 6

15) PROFETA: S.V.

13) MUSACCO: S.V.

ALL. TOSCANO: 7

DI PAOLO CARNUCCIO




Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by paolo carnuccio


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 4
Voti: 5


Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 4 commenti | Cerca discussione
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: VIGOR LAMEZIA- COSENZA=0-2 ANALISI E PAGELLE DI PAOLO CARNUCCIO (Voto: 1)
di Gianni il Lun, 26 gen 2009 13:34 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
un plauso a questo carnuccio



Re: VIGOR LAMEZIA- COSENZA=0-2 ANALISI E PAGELLE DI PAOLO CARNUCCIO (Voto: 1)
di bivigoal il Lun, 26 gen 2009 23:47 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio) http://uscatanzaro.net
Ottima analisi. In effetti è una squadra elastica a volte asimmetrica, veloce negli inserimenti in avanti. Ma se gli si toglie il pallino del gioco va in crisi. Come già visto nel derby.



 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.149 Secondi