Benvenuto su UsCatanzaro.net VILLA FATA

Catanzaro News
· Akragas: l’ultima spiaggia per inseguire la salvezza
· Il momento della svolta
· Dionigi: «Non dobbiamo più sbagliare la prestazione» [VIDEO]
· Akragas-Catanzaro: arbitra Ricci di Firenze
· Maita: «Mai più abbassare la guardia. Dobbiamo tornare cattivi» [VIDEO]
· Essere o avere
· La ripresa tra i mugugni dei tifosi
· Money Gate, rinvio all'11 aprile
· Money Gate: il giorno del giudizio
· Catanzaro-Sicula Leonzio 0-3: la fotogallery

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Questura di Catanzaro contro violenza di genere con uno spot
· Rubava energia elettrica, arrestato 40enne
· Tentato furto ed evasione: 40enne pregiudicato ai domiciliari
· Tenta furto in condominio ma viene colto da malore
· Maltempo: prevista neve in Calabria, oggi è allerta gialla
· Vanno in ospedale per un malore e al rientro trovano casa occupata
· Travolse e uccise bimbo a Sellia Marina: confermata la condanna
· Sacal, sono 22 gli indagati
· Il 16 febbraio Twink al Museo del rock
· I numeri del cancro in Calabria nel 2017. Il 13 febbraio la presentazione del li

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 25° giornata

 
  - 9-2-2018 0:00
RendeRiposa---
 
  - 9-2-2018 20:45
BisceglieLecce1-2
 
  - 11-2-2018 14:30
RegginaV. Francavilla0-0
CasertanaTrapani0-0
CatanzaroS. Leonzio0-3
PaganeseMatera1-0
R. FondiJuve Stabia1-2
MonopoliF. Andria2-0
 
  - 11-2-2018 16:30
CataniaCosenza2-2
SiracusaAkragas1-0

[ Calendario completo ]

Classifica

55Lecce32V. Francavilla
49Catania29S. Leonzio
41Trapani28Catanzaro
39Siracusa27Reggina
35Cosenza27Bisceglie
35Rende23Casertana
34Monopoli23R. Fondi
34Matera23Paganese
33Juve Stabia20F. Andria
11Akragas

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 26° giornata

 
  - 18-2-2018 0:00
F. AndriaRiposa
 
  - 18-2-2018 14:30
MateraSiracusa
TrapaniPaganese
AkragasCatanzaro
 
  - 18-2-2018 16:30
S. LeonzioLecce
MonopoliCatania
RendeR. Fondi
V. FrancavillaCasertana
Juve StabiaBisceglie
 
  - 19-2-2018 20:45
CosenzaReggina


Utenti online
In questo momento ci sono, 222 Visitatori(e) e 5 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

Total ERG Catanzaro

Slow-foodball: I giallorossi a Melfi
Pubblicato da redazione il Sab, 16 feb 2008 17:47 CET
Contributo di redazione


Il consueto appuntamento enogastroculturale di Beppe Luglio.





Melfi è un comune di quasi ventimila abitanti della provincia di Potenza, secondo per numero di abitanti dopo il capoluogo di provincia.
Il suo territorio è attraversato dal fiume Ofanto, che divide la Basilicata dalla Campania e dalla Puglia. Le colture principali sono i seminativi ed estesi boschi di castagni alle falde del vulcano spento Monte Vulture. Le colline alle falde del vulcano sono coltivate a vigneto e oliveto. Dai vigneti, anche se in quantità limitata, deriva l'apprezzato vino rosso, l'Aglianico del Vulture DOC. E questo potrebbe essere, oltra al modulo cuttoniano, un ottimo motivo per arrivare sin qui.
La zona di produzione dell'Aglianico del Vulture comprende l'intero territorio dei comuni di Rionero in Vulture, Barile, Rapolla, Atella, Ripacandida, Ginestra, Maschito, Forenza, Acerenza, Melfi, Venosa, Lavello, Palazzo San Gervasio, Banzi, Genzano di Lucania. Di qualche rilevanza la coltivazione dell'olivo. L'industria, scarsa fino ad un passato recente, ha visto un forte impulso nella frazione S. Nicola. Qui è stato realizzato un importante distretto industriale, dove tra installazioni medio piccole è stata installata la più grande fabbrica di auto FIAT d' Europa; Le Officine Grandi Riparazioni delle Ferrovie dello Stato che impiegavano circa 200 unità lavorative è stata invece recentemente (2005) smantellata. Altri importanti impianti industriali presenti sono quello della Barilla e la Magneti Marelli, oltre a circa altre 30 aziende collegate all'indotto FIAT.
Lo stabilimento Sata di Melfi, di proprietà della Fiat, è stato costruito a cavallo fra il 1991 ed il 1993.
All'interno della sua superficie di circa due milioni di metri quadrati, trovano posto circa 7.000 addetti per una produzione nominale annua di circa 450.000 autovetture.
Il punto di forza dello stabilimento di Melfi è l'alta produttività procapite che gli operai riescono a sviluppare, rendendo lo stabilimento uno dei più produttivi del mondo.
Lo stabilimento è un esempio dell'evoluzione organizzativa che ha portato la Fiat Auto a realizzare dapprima la fabbrica integrata che, con la modularizzazione, è diventata successivamente la fabbrica integrata modulare (FIM).
All'interno dello stabilimento vengono prodotte la Lancia Y e la nuova Fiat Punto.
Recentemente è stata costruita la tremilionesima automobile dall'inizio della produzione.
Personaggi famosi di Melfi sono il politico d'inizio novecento Francesco Saverio Nitti, omonimo della mezzapunta del Bari dell'88 che simulando in area giallorossa si procurò un rigore inesistente e Pasquale Festa Campanile, anche lui omonimo di due importanti giocatori del recente passato. Campanil, tra l'altro, ben noto a mister Cuttone.
La simpatica cittadina lucana dovrà dirci la verità sullo stato di salute dei ragazzi in giallorosso (e ritorna alla mente il famoso Oracolo di Melphi) soprattutto ora che le nebbie sembrano essersi diradate e il nuovo Presidente mira ad una navigazione più serena.
per arrivare a Melfi in macchina, quasi 400 km per cinque ore di viaggio scarse: A3 fino a Polla e poi ss19. Informazioni tratte dal sito Viamichelin.it.
Sconsigliamo invece la soluzione treno, un pò scomoda. Buona lucania a tutti e arrivederci al prossimo Slow foodball, quando Gimmelli e compagni faranno tappa nella ridente Andria...



Giuseppe Luglio








Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by redazione


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Salvatore Ferragina è il nuovo dirigente accompagnatore dell'Us


Gradimento articolo
Punteggio: 2
Voti: 14


Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.144 Secondi