Benvenuto su UsCatanzaro.net GRUPPO DIPO

Catanzaro News
· Stadio Ceravolo, parzialmente riaprono i Distinti
· Sconfitta che pu starci nella trasferta che non ti aspetti
· Erra addebita la sconfitta al calo fisico nella ripresa
· Oggi il 21 agosto, Buon Compleanno O'rey
· CI, Reggina-Catanzaro 1-0: la striscia video
· Falcone, l'ala che arriva con un anno di ritardo
· Falcone un calciatore del Catanzaro
· Venti i convocati per Reggina-Catanzaro [VIDEO]
· Reggina-Catanzaro, ecco dove acquistare i biglietti
· Catanzaro, assegnati i numeri di maglia

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Brucia la pineta di Siano
· Assessore Mungo, dopo l'aggressione gomme squadciate a un auto della famiglia
· Pastore tedesco aggredisce un'anziana
· Sorpreso mentre intasca "pizzo",arresto
· Vigili del fuoco: rinvenuto fusto sospetto a Gizzeria Lido
· Auto in fiamme provoca incendio, evacuate abitazioni
· Appena diciottenne spaccia droga, arrestato
· Si prevede un Ferragosto con buonu numeri per la Calabria
· Goletta Verde, in 40% campioni di mare batteri off limits
· Fra oggi e domenica clima pi fresco anche al Centro Sud

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati Spareggi

 
  - 28-5-2017 16:00
AkragasMelfi1-1
 
  - 28-5-2017 17:00
ViboneseCatanzaro1-1

[ Calendario completo ]

Classifica

85Foggia47Catania
74Lecce47F. Andria
65Matera45Reggina
64Juve Stabia42Monopoli
57Siracusa42Messina
57V. Francavilla39Akragas
55Cosenza39Vibonese
50Paganese38Catanzaro
49Fondi34Melfi
49Casertana30Taranto

[ Classifica dettagliata ]

Turno Spareggi

 
  - 28-5-2017 16:00
AkragasMelfi
 
  - 28-5-2017 17:00
ViboneseCatanzaro


Utenti online
In questo momento ci sono, 393 Visitatori(e) e 172 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
AvantGo
Wap
I forum
Chat
Download
Links
Sondaggi
Statistiche
Meteo
Segnala questo sito
Cerca nel sito
Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
Slow-foodball: Era "La piccola Venezia"...
Pubblicato da redazione il Gio, 24 gen 2008 19:54 CET
Contributo di redazione


Giallorossi in tour 2008. E' la volta di Scafati, città resa famosa dal basket. Inizia l'era Cuttone...












Scafati è una città non proprio piccola di 50.525 abitanti (Specifichiamo ai fini di contenere considerzioni del tipo: "duva finimmi, ma jocamu a Scafhati". Inoltre la locale squadretta di basket milita nella serie A1 col nome di Legeascafati. È ubicata in provincia di Salerno, a sud del Vesuvio e, pertanto, prende parte ai cosiddetti Paesi Vesuviani. Geograficamente appartiene all'Agro Nocerino Sarnese di cui è la prima città per numero di abitanti. Il suo territorio è attraversato dal fiume Sarno che taglia la città in due parti, una rivolta verso Napoli e l'altra verso Salerno. Fu importante centro industriale tessile e dell'armeria sotto il glorioso Regno delle Due Sicilie. Infatti, l'allora Re Ferdinando II istituì un Polverificio e realizzò un opera di rettifica del basso corso del Fiume Sarno per il trasporto delle polveri da sparo dall'opificio verso il mare, intervento che risolse anche diversi problemi per la popolazione legati alle continue esondazioni del fiume. Inoltre, sempre sotto Ferdinando II fu costruito uno scalo ferroviario sulla allora prima linea ferroviaria d'Italia Napoli-Portici-Nocera.
Il toponimo "Scafati" deriva dal termine "scafa", ossia "battello fluviale", che a sua volta deriva dal latino "scapha". Tali mezzi, chiamati poi "lontri", simili alla gondole, ma con fondo piatto, erano fondamentali mezzi per la navigazione del fiume Sarno. Ed è proprio per questa ragione, ma anche per il fatto che i palazzi del centro si affacciano pittorescamente sul fiume, la città di Scafati era un tempo indicata con il nome di "Piccola Venezia", prima che il fiume Sarno divenisse un'autentica fogna a cielo aperto dovute alla speculazione industriale delle fabbriche di pellami e delle industrie agroalimentari che scaricano nel canale Solofrana ed in quello Cavaiola e dopo le fallimentari gestioni del territorio negli ultimi 20 anni. Ma questa, come direbbe Cristiano Lucarelli, è un'altra storia...
Da Catanzaro A3 da Lamezia a Salerno, poi uscita "Pompei-Scafati" in direzione Napoli e siete giunti a destinazione, magari dopo un pranzo al ristorante "La sosta" di Vietri sul mare, specialità pesce, a due passi da Salerno in direzione nord.
Trasferta facile facile, quattro ore e passa la paura.
Lo stadio comunale sta in via catalano e conta duemila spettatori di capienza.
All'andata la scafatese costò il posto a mister Silipo, dopo mezzo campionato esatto ecco il terzo occupante della panchina giallorossa. Certo potevano aspettare per cacciare Cittadino, per fare cifra tonda, domenica sera. In fondo non era 'sto gran stratega ma era era uno di noi...





Giuseppe Luglio




Segui UsCatanzaro.net su Twitter
Links Correlati
· USCatanzaro.Net
· Altre notizie Catanzaro News
· News by redazione


Articolo più letto relativo a Catanzaro News:
Il nuovo Logo del FC Catanzaro


Gradimento articolo
Punteggio: 4.75
Voti: 16


Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicit plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.141 Secondi