Benvenuto su UsCatanzaro.net VILLA FATA

Catanzaro News
· Il Catanzaro su tre under
· Money Gate, parla Noto: "Niente destabilizzerà il nostro progetto"
· Tavares verso la rescissione
· Un difensore all'esordio nel girone del Sud
· UFFICIALE: Giacomo Gambaretti approda in giallorosso
· Catanzaro al lavoro. Previsti nuovi arrivi e qualche partenza
· Catanzaro, è fatta per Puntoriere
· Riggio, linea verde per la retroguardia giallorossa
· UFFICIALE: Arriva in prestito Cristian Riggio
· Piccolo spiraglio per Cacia

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Perseguita ex, domiciliari in casa cura
· Gay rifiutati da casa vacanze in Calabria: 'no gay e animali'
· A Catanzaro la riunione operativa per discutere delle criticità degli impianti sportivi
· Un fusto sulla spiaggia di Sellia, era solo uno scaldabagno
· Calci e pugni per una mancata precedenza, grave un 56enne
· Aperti area giochi e campi sportivi a parco Genziana
· "Carriere spezzate" da oggi in edicola il libro
· A fuoco il Lido Lo Jonio a Giovino
· Marco Polimeni eletto presidente dell’assemblea di palazzo De Nobili
· Una petizione on line per la rotatoria di Giovino

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati Spareggi

 
  - 28-5-2017 16:00
AkragasMelfi1-1
 
  - 28-5-2017 17:00
ViboneseCatanzaro1-1

[ Calendario completo ]

Classifica

85Foggia47Catania
74Lecce47F. Andria
65Matera45Reggina
64Juve Stabia42Monopoli
57Siracusa42Messina
57V. Francavilla39Akragas
55Cosenza39Vibonese
50Paganese38Catanzaro
49Fondi34Melfi
49Casertana30Taranto

[ Classifica dettagliata ]

Turno Spareggi

 
  - 28-5-2017 16:00
AkragasMelfi
 
  - 28-5-2017 17:00
ViboneseCatanzaro


Utenti online
In questo momento ci sono, 207 Visitatori(e) e 11 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 

HexaVision

ULIXES: sulla scuola di magistratura la politica deve risposte serie
Pubblicato da associazione ulixes il Mer, 21 nov 2007 14:45 CET
Contributo di associazione ulixes


La scuola di magistratura necessita di una soluzione politica seria e veloce con una classe dirigente calabrese che, a livello nazionale, deve uscire da uno stato di presenza strumentale e di nanismo.

La scuola di magistratura necessita di una soluzione politica. Lo scrivevamo tempo addietro, ai tempi della prima mobilitazione, e continuiamo a sostenerlo con maggior vigore oggi, in cui una fiamma di speranza si accende con l’iniziativa dell’onorevole Misiti.

In primo luogo necessita una risposta della politica sana e consapevole alla prova di forza del ministro, tutta interna a logiche squallide e notabilari. In secondo luogo, la vicenda era e continua a rimanere una grande prova per la classe dirigente locale, quella classe dirigente che deve dimostrare di avere un benché minimo peso sullo scenario nazionale, ricavandosi spazi di scontro e confronto attraverso l’intelligenza e la determinazione. Il ricorso al TAR e l’impegno della città volto a dispiegare i migliori avvocati e stringere attorno alle migliori strategie giudiziarie non ha mai raccolto, in verità, quelle che erano le richieste lanciate dalla prima mobilitazione, le quali miravano a tempi rapidi e prese di posizione forti da parte della politica locale e particolarmente della sua deputazione in sede parlamentare. Vale la pena ricordare che un consiglio comunale previsto dinanzi al Parlamento fu un’idea accantonata e che altre mobilitazioni capaci di attirare l’attenzione della capitale furono scartate in attesa dei luminari del TAR. Questa storia non ci ha mai convinto e, crediamo, abbia anche frustrato la cittadinanza che comprese forse più della sua classe politica la posta in gioco all’epoca: la costituzione di un presidio di legalità nel capoluogo e la possibilità di valorizzare la grande tradizione accademica della sua facoltà di legge. In più un ottimo “indotto economico”, per citare le parole dell’infelice ministro della giustizia che ci troviamo ad avere.

Siamo, infine, molto critici verso RAI 2 ed “Anno zero”, che una volta giunti in città per trattare la vicenda De Magistris, sebbene sollecitati più volte, hanno deciso di ignorare la questione scuola di magistratura. Il tutto ci è risultato incomprensibile perché, sebbene diverse, le due vicende sono state testimoni di un senso d’isolamento e di abbandono che ha contravvenuto alle promesse del governo di guardare con attenzione e continuità ai problemi e ai disagi della sua “figlia prediletta”. Tanto più in quella circostanza la RAI aveva il dovere di operare quanto meno un accenno importando lo squallore di un pasticcio inaudito in salsa beneventana. Ancora sul sito di Ulixes è a disposizione quel curioso video del feudatario Mastella, in cui dinanzi alla platea amica si vanta il colpo di mano per assicurare alla “Ceppaloni university” quella scuola di magistratura già e rubata a Catanzaro.

Insomma cogliamo con estremo favore e appoggiamo l’iniziativa dell’onorevole Misiti ma al contempo non basta certo una sparuta iniziativa di un solo deputato a sanare il problema. La deputazione calabrese tutta e quella di buon senso devono far sentire tutto il proprio peso perchè siamo convinti che il ministro è pronto a non mollare la presa con tanta facilità. Quindi non siamo che al punto di partenza. Si tratta di una seconda opportunità che viene data alla deputazione locale. Siamo vigili perché il senso dell’addormentamento o, una presa coscienza silente della propria fragilità, non segnino il percorso di una classe dirigente calabrese che, a livello nazionale, deve uscire da uno stato di presenza strumentale e di nanismo.



ASSOCIAZIONE UNIVERSITARIA CALABRESE ULIXES




Segui CNN su Twitter
Sondaggi degli articoli
La scuola di magistratura tornerà in Calabria?

si
no
non so


[ Risultati | Sondaggi ]

Voti: 5
Commenti: 0

Links Correlati
· USCatanzaro.net
· Altre notizie Catanzaro Night News
· News by associazione ulixes


Articolo più letto relativo a Catanzaro Night News:
Abramo-Cosentino: in serata il primo incontro


Gradimento articolo
Punteggio: 0
Voti: 0

Vota per questo articolo:

Scarso
Sufficiente
Buono
Ottimo
Eccellente



Opzioni

Pagina stampabile  Pagina stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.146 Secondi