Benvenuto su UsCatanzaro.net VILLA FATA

Catanzaro News
· Risultati e marcatori - 5^ giornata
· Catanzaro-Lecce 1-3: le interviste post partita
· Catanzaro-Lecce 1-3: la striscia video
· Catanzaro - Lecce 1-3
· Catanzaro - Lecce 0-3 (primo tempo)
· Catanzaro-Lecce: le formazioni
· Catanzaro-Lecce: come seguirla in diretta
· Catanzaro-Lecce: le probabili formazioni
· Verso il sold-out per Catanzaro-Lecce
· Lecce, con Liverani per il salto di categoria

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio News ]
[ Il Forum sul Catanzaro ]


Catanzaro Night News
· Catanzaronelcuore per gli uffici ASP in città
· Comune Catanzaro, approvate undici pratiche
· Licenze troppo facili per i tassisti, emessa condanna per ex amministratori comunali
· Tre auto in fiamme in città
· Bimba di 5 mesi trasportata d’urgenza a Bologna
· Piantine di marijuan sul balcone, due arresti in città
· Truffa smartphone, sette denunce a Catanzaro
· Uova contaminate prodotte da un' azienda del Catanzarese
· False fatture, reato prescritto non si procede contro alcuni impenditori
· Elezioni Catanzaro, un candidato impugna i verbali e ricorre al Tar

[ Mostra altri articoli ]



[ Invia una notizia ]
[ Archivio C.N.N. ]
[ Il Forum "La Città" ]


Diventa sostenitore
Aiutaci a diffondere l'informazione libera!


Risultati
Risultati della 5° giornata

 
  - 23-9-2017 0:00
RiposaTrapani---
 
  - 23-9-2017 14:30
R. FondiReggina0-1
 
  - 23-9-2017 16:30
SiracusaCosenza4-2
BisceglieS. Leonzio1-1
CasertanaAkragas0-1
 
  - 23-9-2017 20:30
MonopoliMatera2-0
CatanzaroLecce1-3
CataniaF. Andria1-0
RendeV. Francavilla0-1
PaganeseJuve Stabia1-2

[ Calendario completo ]

Classifica

13Monopoli7V. Francavilla
10Catania6Rende
10Lecce5Juve Stabia
9Siracusa5S. Leonzio
8Reggina4Casertana
7Trapani4Matera
7Akragas4Paganese
7Bisceglie3F. Andria
7Catanzaro2Cosenza
1R. Fondi

[ Classifica dettagliata ]

Prossimo turno 6° giornata

 
  - 30-9-2017 0:00
RiposaRende
 
  - 30-9-2017 14:30
TrapaniCasertana
S. LeonzioCatanzaro
AkragasSiracusa
 
  - 30-9-2017 16:30
V. FrancavillaReggina
 
  - 30-9-2017 18:30
Juve StabiaR. Fondi
MateraPaganese
 
  - 30-9-2017 20:30
LecceBisceglie
F. AndriaMonopoli
CosenzaCatania


Utenti online
In questo momento ci sono, 262 Visitatori(e) e 26 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Utility
· AvantGo
· Wap
· I forum
· Chat
· Download
· Links
· Sondaggi
· Statistiche
· Meteo
· Segnala questo sito
· Cerca nel sito
· Gestione account

WebMail

Accesso ad Internet con casella di posta elettronica!

Cerca

 
HOMEPAGE  »  Indice Forum  »  La città  »  ECCO I DATI DEFINITIVI DEL DISASTRO PROVOCATO DAGLI INCENDI
   ECCO I DATI DEFINITIVI DEL DISASTRO PROVOCATO DAGLI INCENDI
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 13 )
redfish   Inserito 12-09-2017 alle ore 14:48   



Bigbrother

Registrato dal:
08-08-2005

Da:Roccelletta - Catanzaro

Messaggi : 25527

 OFF-Line

33.000 ETTARI DI BOSCO E VEGETAZIONE ANDATI IN FUMO, PARI AD UN'ESTENZIONE DI 330 KM QUADRATI, RISPETTO LO SCORSO ANNO BEN IL 500% IN PIU' DEI ROGHI E CHIARAMENTE IL 99% DI ORIGINE DOLOSA, UNA REGIONE COLPITA AL CUORE E IN QUELLO CHE DOVEVA ESSERE IL SUO FIORE ALL'OCCHIELLO: IL PATRIMONIO AMBIENTALE.
ADESSO RIMANE SOLO UNA SQUALLIDA DEVASTAZIONE, CON UN TERRITORIO DETURPATO PER DECENNI, IL TUTTO GRAZIE ANCHE AD UNA RIFORMA ARCHITETTATA DA UNA MINISTRA IGNORANTE E INCOMPETENTE, COMPLICE UN GOVERNO DI INETTI, DI FANNULLONI, DI MILLANTATORI E DI INCAPACI.
MA LA RESPONSABILITA' MAGGIORE DEVE CADERE, OLTRE CHE SU UNA PARTE DELLA POPOLAZIONE CALABRESE, FATTA DI MALEDETTI (LO DICEVA CORRADO ALVARO) DI SELVAGGI, DI ROZZI PRIMITIVI, DI MAFIOSI, DI DELINQUENTI NEL DNA, DI VANDALI, ECC., SULL'ISTITUZIONE REGIONALE, COMPLICE INDISCUTIBILE DI QUESTA CATASTROFE, COVO DI FARABUTTI, DI LADRI INCALLITI, DI IDIOTI E PER BUONA PARTE COLLUSI CON IL MALAFFARE!
"BRILLANTE" L'INIZIATIVA DI FINANZIARE A PRIORI I LUOGHI COLPITI DAI ROGHI, È STATO COME AFFIDARE IN CUSTODIA UN GREGGE DI INERMI AGNELLI AD UN BRANCO DI LUPI FEROCI E AFFAMATI.
UN SINCERO "PLAUSO" VA ALLA MAGISTRATURA, SEMPRE GARANTISTA E INDIFFRENTE A PROBLEMI DEL GENERE, INCAPACE DI APPLICARE A DOVERE IL CODICE PENALE, PUNENDO RARAMENTE QUESTI VERMI CRMINALI SOLO CON GLI ARRESTI DOMICILIARI.
INFINE, QUALCHE IDIOTA IN ALTO DOVREBBE RECITARE IL MEA CULPA SU QUANTO SUCCESSO, MEDITANDO SERIAMENTE DI PROMUOVERE UN REFERENDUM CON LO SCOPO DI FARCI AFFRANCARE A PIENO TITOLO AI PAESI DEL TERZO MONDO.
L'EUROPA NON È QUI!

dal Regno delle Due Sicilie!



[ Questo Messaggio è stato Modificato da: redfish il 12-09-2017 23:09 ]
 Profilo   www  Citazione  
jester   Inserito 12-09-2017 alle ore 15:24   



Guru

Registrato dal:
30-01-2006

Da:catanzaro

Messaggi : 1477

 OFF-Line

Dati raccapriccianti
 Profilo   www  Citazione  
redfish   Inserito 12-09-2017 alle ore 15:48   



Bigbrother

Registrato dal:
08-08-2005

Da:Roccelletta - Catanzaro

Messaggi : 25527

 OFF-Line

Quote:

12-09-2017 alle ore 15:24, jester wrote:
Dati raccapriccianti


Jester, tu li leggi, io li vivo tutti i giorni, purtroppo, vedere questa bella regione assassinata dai suoi stessi abitanti bastardi mi fa tanto male, ogni posto che vado non posso fare altro che vedere distruzione...MALEDETTI VOI E CHI VI FINANZIA E VI PROTEGGE.
QUANTA RAGIONE AVEVA CORRADO ALVARO QUANDO DIPINGEVA IN UN CERTO MODO I CALABRESI.

dal Regno delle Due Sicilie!


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: redfish il 12-09-2017 18:23 ]
 Profilo   www  Citazione  
jester   Inserito 12-09-2017 alle ore 16:47   



Guru

Registrato dal:
30-01-2006

Da:catanzaro

Messaggi : 1477

 OFF-Line

Carro red mi è capitato anche a me di vedere incendi e distruzione. Purtroppo non posso che augurare il peggio possibile agli autori di questo scempio. Da Calabrese puro sangue e persona che per quasi 10 anni ha girato l'Italia ti dico che il Calabrese è una delle persone peggiori che esiste. Mi dispiace dirlo ma lo penso in quanto una larghissima parte è profondamente incivile, ignorante e prepotente.
Con le dovute eccezioni.
 Profilo   www  Citazione  
redfish   Inserito 12-09-2017 alle ore 17:20   



Bigbrother

Registrato dal:
08-08-2005

Da:Roccelletta - Catanzaro

Messaggi : 25527

 OFF-Line

Quote:

12-09-2017 alle ore 16:47, jester wrote:
Carro red mi è capitato anche a me di vedere incendi e distruzione. Purtroppo non posso che augurare il peggio possibile agli autori di questo scempio. Da Calabrese puro sangue e persona che per quasi 10 anni ha girato l'Italia ti dico che il Calabrese è una delle persone peggiori che esiste. Mi dispiace dirlo ma lo penso in quanto una larghissima parte è profondamente incivile, ignorante e prepotente.
Con le dovute eccezioni.


E come darti torto!


-----------------
dal Regno delle Due Sicilie!
 Profilo   www  Citazione  
redfish   Inserito 13-09-2017 alle ore 10:00   



Bigbrother

Registrato dal:
08-08-2005

Da:Roccelletta - Catanzaro

Messaggi : 25527

 OFF-Line

E il bello che vogliono far cadere questo disastro tutto sulle spalle della riforma Madia, che sicuramente avrà delle responsabilità, ma solo in parte, perché qualcuno di questi scienziati dovrebbe spiegare come il Corpo Forestale avrebbe potuto fronteggiare un incremento degli incendi del 500%, quando è fin troppo chiaro che c'è stato, come ci sarà sempre se non si porteranno in fretta dei correttivi, un dolo motivato esclusivamente dalla speculazione.
Inoltre, è evidente che in questa regione, abituata all'assistenzialismo e in ostaggio alla ndrangheta, alla politica corrotta e ai poteri forti, l'obiettivo primario è quello dell'arricchimento facile in barba alla legalità.



-----------------
dal Regno delle Due Sicilie!
 Profilo   www  Citazione  
vanghelis   Inserito 13-09-2017 alle ore 17:20   



Principe del Forum

Registrato dal:
13-09-2005

Messaggi : 3611

 OFF-Line

Quindi facendo il punto della situazione, abbiamo i mari più inquinati, le coste più cementificate, i boschi carbonizzati, la più grande disoccupazione d'Europa, la peggiore sanità e le peggiori scuole, la peggiore classe politica, la peggiore economia e la "migliore" organizzazione criminale........

 Profilo  Citazione  
redfish   Inserito 14-09-2017 alle ore 06:38   



Bigbrother

Registrato dal:
08-08-2005

Da:Roccelletta - Catanzaro

Messaggi : 25527

 OFF-Line

Quote:

13-09-2017 alle ore 17:20, vanghelis wrote:
Quindi facendo il punto della situazione, abbiamo i mari più inquinati, le coste più cementificate, i boschi carbonizzati, la più grande disoccupazione d'Europa, la peggiore sanità e le peggiori scuole, la peggiore classe politica, la peggiore economia e la "migliore" organizzazione criminale........



Perfetto! Però abbiamo gli Sbronzi nella città metropolitana ( ) e il ministro dell'interno...Vanghelis ti pare poco?



-----------------
dal Regno delle Due Sicilie!
 Profilo   www  Citazione  
vanghelis   Inserito 14-09-2017 alle ore 17:32   



Principe del Forum

Registrato dal:
13-09-2005

Messaggi : 3611

 OFF-Line

Quote:

14-09-2017 alle ore 06:38, redfish wrote:
Quote:

13-09-2017 alle ore 17:20, vanghelis wrote:
Quindi facendo il punto della situazione, abbiamo i mari più inquinati, le coste più cementificate, i boschi carbonizzati, la più grande disoccupazione d'Europa, la peggiore sanità e le peggiori scuole, la peggiore classe politica, la peggiore economia e la "migliore" organizzazione criminale........



Perfetto! Però abbiamo gli Sbronzi nella città metropolitana ( ) e il ministro dell'interno...Vanghelis ti pare poco?



I bronzi stanno scappando, Red, ed il ministro, tuttalpiù, è dell'INFERNO....
 Profilo  Citazione  
redfish   Inserito 15-09-2017 alle ore 00:14   



Bigbrother

Registrato dal:
08-08-2005

Da:Roccelletta - Catanzaro

Messaggi : 25527

 OFF-Line

Quote:

14-09-2017 alle ore 17:32, vanghelis wrote:
Quote:

14-09-2017 alle ore 06:38, redfish wrote:
Quote:

13-09-2017 alle ore 17:20, vanghelis wrote:
Quindi facendo il punto della situazione, abbiamo i mari più inquinati, le coste più cementificate, i boschi carbonizzati, la più grande disoccupazione d'Europa, la peggiore sanità e le peggiori scuole, la peggiore classe politica, la peggiore economia e la "migliore" organizzazione criminale........



Perfetto! Però abbiamo gli Sbronzi nella città metropolitana ( ) e il ministro dell'interno...Vanghelis ti pare poco?



I bronzi stanno scappando, Red, ed il ministro, tuttalpiù, è dell'INFERNO....


...Meglio scherzarci sopra, molto meglio, perché la cosa agghiacciante è che alla maggioranza dei nostri corregionali sfugge l'amara realtà di questo angolo del terzo mondo e quali sono i veri protagonisti che dominano la scena condizionando al peggio la nostra vita...e non esagero Vanghelis, perché alla maggioranza sta molto bene questa situazione e del futuro probabilmente non gliene strafotte un cazzo.
Allora è più che giusto che ognuno abbia quello che si merita: LA MERDA!



-----------------
dal Regno delle Due Sicilie!
 Profilo   www  Citazione  
vanghelis   Inserito 15-09-2017 alle ore 17:19   



Principe del Forum

Registrato dal:
13-09-2005

Messaggi : 3611

 OFF-Line

Red, purtroppo è come hai scritto tu, alla maggior parte dei nostri conterranei non importa molto delle condizioni in cui versa il nostro territorio.
E' un problema culturale che affligge anche gli altri paesi sottosviluppati come il nostro sud italia.
Non so se la merda sia la giusta ricompensa per chi se la merita se non sa nemmeno, probabilmente, di vivere nella merda.
Un maiale costretto a vivere chiuso in un porcile non sa che rotolarsi nella sua stessa merda non è obbligatorio, penserà che quello è il suo habitat quindi lo fa e non se ne preoccupa.
Anni ed anni di modelli culturali sbagliati imposti a gente senza un minimo di struttura culturale, civica e storica sono come aver chiuso quel maiale in un porcile.
Quindi ci teniamo la merda!!!

 Profilo  Citazione  
redfish   Inserito 16-09-2017 alle ore 06:10   



Bigbrother

Registrato dal:
08-08-2005

Da:Roccelletta - Catanzaro

Messaggi : 25527

 OFF-Line

Quote:

15-09-2017 alle ore 17:19, vanghelis wrote:
Red, purtroppo è come hai scritto tu, alla maggior parte dei nostri conterranei non importa molto delle condizioni in cui versa il nostro territorio.
E' un problema culturale che affligge anche gli altri paesi sottosviluppati come il nostro sud italia.
Non so se la merda sia la giusta ricompensa per chi se la merita se non sa nemmeno, probabilmente, di vivere nella merda.
Un maiale costretto a vivere chiuso in un porcile non sa che rotolarsi nella sua stessa merda non è obbligatorio, penserà che quello è il suo habitat quindi lo fa e non se ne preoccupa.
Anni ed anni di modelli culturali sbagliati imposti a gente senza un minimo di struttura culturale, civica e storica sono come aver chiuso quel maiale in un porcile.
Quindi ci teniamo la merda!!!



Caro Vanghelis, basterebbe alzare un tantino il naso e di conseguenza gli occhi da terra, oggi non è più ammissibile continuare a vivacchiare alla meno peggio, subendo sempre e fare finta per comodo che tutto vada bene.
Una volta per istruirsi bisognava sforzarsi a leggere, oggi ognuno ha a disposizione la finestra sul mondo, per cui mi chiedo se costa molto prendere finalmente coscienza dove cazzo viviamo e tentare almeno di ribellarsi.
E poi penso che ogni tanto uscire dal porcile per confrontarsi obiettivamente con la civiltà sarebbe molto salutare, soprattutto per acquisire modelli di vita diversi e sviluppare quel senso critico costruttivo che qui per molti è tabù, così si potrebbe migliorare cercando di invertire la rotta, altrimenti si continua senza speranza ad imputridire nella solita melma.



-----------------
dal Regno delle Due Sicilie!
 Profilo   www  Citazione  
vanghelis   Inserito 16-09-2017 alle ore 10:04   



Principe del Forum

Registrato dal:
13-09-2005

Messaggi : 3611

 OFF-Line

Nutro il sospetto che sia proprio il continuo inseguire modelli che non ci appartengono a creare tutta questa devastazione.
Per 150 anni ci hanno detto che dovevamo somigliare ai settentrionali e abbiamo combinato un bel niente, oggi dobbiamo somigliare ai tedeschi, peggio mi sento, le nostre performance sono terrificanti.
Non lo so!
Siamo mediterranei, non saremo mai come i nordici, red, temo che tutta questa omologazione non produca nulla di buono.
Sto maturando l'idea che finchè il mezzogiorno non si autodeterminerà con le sue sole forze senza essere eterodiretto, quel sussulto di autocoscienza non ci sarà mai.
 Profilo  Citazione  
redfish   Inserito 16-09-2017 alle ore 15:24   



Bigbrother

Registrato dal:
08-08-2005

Da:Roccelletta - Catanzaro

Messaggi : 25527

 OFF-Line

Quote:

16-09-2017 alle ore 10:04, vanghelis wrote:
Nutro il sospetto che sia proprio il continuo inseguire modelli che non ci appartengono a creare tutta questa devastazione.
Per 150 anni ci hanno detto che dovevamo somigliare ai settentrionali e abbiamo combinato un bel niente, oggi dobbiamo somigliare ai tedeschi, peggio mi sento, le nostre performance sono terrificanti.
Non lo so!
Siamo mediterranei, non saremo mai come i nordici, red, temo che tutta questa omologazione non produca nulla di buono.
Sto maturando l'idea che finchè il mezzogiorno non si autodeterminerà con le sue sole forze senza essere eterodiretto, quel sussulto di autocoscienza non ci sarà mai.


Mai lontamente ho pensato o sperato che potessimo emulare i nordici, i polentoni, figuriamoci le popolazioni del nord Europa, sarebbe come sperare che un bel moro si potesse trasformare come per incanto in un bel biondo con gli occhi azzurri... utopia.
Noi siamo un miscuglio di razze e di costumi, i nostri antenati Bruzi si sono fusi con i greci, i romani e altri popoli anche nordici, ma in prevalenza siamo di stirpe greco/latina, con pregi, ma con tanti difetti, poi la geografia e la storia hanno fatto il resto, ci hanno ghettizzato, ma il colpo di grazia mortale, riducendoci a colonia e schiavizzandoci, ce l'hanno dato i merdosi dei nè, per cui la nostra situazione già precaria è precipitata irrimediabilmente, perdurando fino ai nostri giorni.


dal Regno delle Due Sicilie!


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: redfish il 16-09-2017 15:25 ]
 Profilo   www  Citazione  
>
HOMEPAGE  »  Indice Forum  »  La città  »  ECCO I DATI DEFINITIVI DEL DISASTRO PROVOCATO DAGLI INCENDI
 

Cerca nei Forum
 
Vai a

Elaboration time: 0.146240 seconds.

 

Powered by ECSnet - Designed by IDEAWEB

www.uscatanzaro.net è il media di distribuzione del periodico telematico "Sanguinis Effusione"
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione con numero 49/2003
Direttore Responsabile è Francesco Ceniti.
L'Editore della Testata è l'Associazione "Il Catanzaro nel Cuore - Sanguinis Effusione", con sede in Roma.
Il Presidente dell'Associazione è Gennaro Maria Amoruso.
"Sanguinis Effusione" ha periodicità plurisettimanale ed ha carattere sociale, culturale, di costume e sportivo.
Informiamo gli utenti che tutti i Forum di questo sito, sono liberi, e data la mole di post inseriti, non è possibile verificarne sempre i contenuti.
L'uso costruttivo degli stessi è a carico del buon senso degli utilizzatori.

Visualizza la Policy sulla Privacy | Visualizza la Policy sui Cookie


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.146 Secondi